fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

POLITICA

Vallone: non reclutiamo cattocomunisti come candidati a sindaco!

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Tenere a tutti costi dentro le coalizioni di governo in Campania l’Udc, riconoscendo ad essa spazi enormi di potere, molto al di la’ del suo vero peso specifico, a quello stesso partito che a livello nazionale ha ingaggiato insieme ai transfughi finiani una lotta mortale contro il presidente del Consiglio ed il Governo, non e’ una visione aperta contro gli schematismi, come afferma Caldoro ma solo e soltanto trasformismo’”.
E’ quanto sottolinea in una nota, l’esponente de ‘La Destra’ Bruno Esposito, secondo il quale si tratta di “vecchio e vieto trasformismo meridionale, che appesantisce l’azione del governo regionale grazie a chi, stando al suo interno, tutela gruppi ed interessi consolidati nella gestione Bassolino”.
L’esponente del partito di Storace auspica “che una gestione finalmente liberata dai ciarpami del potere bassoliniano, esca finalmente dal grigiore che l’ha fin qui caratterizzata e rilanci l’azione di governo secondo le linee programmatiche che furono alla base della coalizione che vinse le elezioni”.
 

“In aggiunta – interviene poi il segretario provinciale Ciro Vallone – ricordo che a Benevento  l’Udc temporeggia nel confermare o meno la sua posizione nella coalizione del centro destra, nella speranza di estorcere poltrone sia a sinistra che a destra. La nostra posizione all’interno della coalizione è stata chiara nell’ultima riunione dell’interpartitico: o si cambia modo di fare politica e si pensa ai bisogni della città e dei cittadini, o usciamo senza indugio, presentando la nostra lista e il nostro candidato sindaco. Ho l’impressione che il centro destra non voglia vincere le elezioni: siamo molto indietro con i programmi e la scelta del candidato sindaco e va a finire che si reclutano  cattocomunisti o pseudo tali  che  hanno niente in comune con noi. Il candidato sindaco – ribadisce Vallone – deve essere di area, la gente è stanca di questi giochetti ed ha bisogno di essere tutelata e ascoltata innanzi tutto”.

 

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

Antonio Corbo 3 settimane fa

Il voto ad Avellino e le affinità con Benevento: aree interne sempre più civiche. O sole?

redazione 1 mese fa

Don Matteo Prodi: “Abbiamo bisogno di amministratori profetici, capaci di abitare la sofferenza del popolo”

redazione 1 mese fa

Bonasora di Labsus: “In Italia sta nascendo dal basso un nuovo modello di democrazia che utilizza la fiducia in luogo del potere”

Antonio Corbo 4 mesi fa

Europee, Barone lancia la corsa della Lega: “In doppia cifra anche nel Sannio. La Lonardo? Sfida sui temi e non tra persone”

Dall'autore

redazione 8 ore fa

A Puglianello si discute del Sant’Alfonso. Il sindaco Rubano: “in Consiglio comunale per continuare la lotta della crisi ospedaliera”

redazione 8 ore fa

Sannio Music Fest, annullato il concerto di Chiara Civello al Teatro Romano

redazione 8 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

redazione 8 ore fa

Benevento, tentavano di far entrare droga e cellulari in carcere con un drone: due arresti

Primo piano

redazione 8 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

redazione 8 ore fa

Benevento, tentavano di far entrare droga e cellulari in carcere con un drone: due arresti

redazione 17 ore fa

Benevento, anche stanotte rubinetti chiusi per il Distretto Ponticelli e zona Asi

redazione 17 ore fa

‘De La Salle’, agli Esami di Stato 100 e lode per cinque studenti del liceo classico quadriennale

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content