fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Featured

Ncd Benevento continua l’alleanza col Pd e crea un coordinamento provvisorio

L'annuncio è avvenuto in una conferenza stampa presso la sede del partito alla presenza, tra gli altri, del coordinatore provinciale Gianvito Bello

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il Nuovo Centrodestra di Benevento tira le fila dopo l’ultima competizione elettorale che lo ha visto alleato con il Pd in linea con il progetto nazionale di Area Popolare.

Il risultato del 7%, definito “il miglior dato in Campania e il secondo a livello nazionale”, “è stato importante anche se non decisivo per la coalizione”, ma tanto significativo da trasformare il progetto elettorale in progetto politico con la costituzione, avvenuta venerdì scorso, del coordinamento cittadino provvisorio guidato da Francesco Farese e articolato in dipartimenti tematici.

Gli obiettivi dell’organismo collegiale sono quelli di strutturare ed ampliare la presenza del partito sul territorio e di fare da stimolo all’azione amministrativa in sinergia con il consigliere comunale Vincenzo Sguera.

E’ quanto emerso dalla conferenza stampa di oggi pomeriggio presso la sede del partito che visto la presenza del coordinatore provinciale Gianvito Bello, il consigliere eletto Vincenzo Sguera, il componente della direzione nazionale, Luigi Barone e il neo coordinatore cittadino, Francesco Farese.

Nonostante la sconfitta del centrosinistra e del Pd, in particolare, che, dopo la riunione partitica di ieri, rischia il commissariamento cittadino e provinciale e registra l’allontanamento dalle questioni interne del sottosegretario di Stato Umberto Del Basso De Caro, c’è la volontà da parte di Ncd di “continuare l’alleanza – ha detto Bello – sulla scia del percorso condiviso con il sottosegretario Alfano prima delle elezioni, avviando una fase di opposizione intelligente, di qualità, propositiva, orientata alla vigilanza e al controllo e alla realizzazione del sogno centrista”.

Secondo Bello hanno pesato sul risultato elettorale della coalizione tutta il giudizio negativo sull’amministrazione uscente e le mancate primarie di coalizione proposte un anno fa per avviare un dialogo con i cittadini e recuperare fiducia.

Tra le prime proposte, che verranno avanzate al sindaco Mastella già nei prossimi giorni, come annunciato da Sguera, che ha detto di voler formare nell’assise comunale il gruppo consiliare autonomo “Benevento popolare”, sono prioritarie l’istituzionalizzazione dei comitati di quartieri con funzione consultiva, l’attribuzione dei numeri civici nelle contrade, l’implementazione della videosorveglianza e la creazione di un comitato per la legalità anche in riferimento ai fatti giudiziari di stamattina che hanno visto l’arresto del dirigente Mancini e di otto imprenditori per appalti truccati.

Il coordinamento cittadino è così composto: Bozzi Anna Lisa, De Ianni Livio, De Luca Pasquale, Di Giovannantonio Patrizia, Farese Francesco, Ficociello Massimo, Gentile Antonella, Gioioso Roberta, Iannucci Silvana, Luongo Andrea, Micco Simona, Mortaruolo Lina, Oropallo Rinaldo, Picariello Antonio, Pisano Alessandro, Ucci Pellegrino, Zamparelli Maria Rosaria.

Segretario del coordinamento cittadino sarà Francesco Farese.

Di seguito i dieci dipartimenti con i relativi responsabili: Dipartimento Affari Istituzionali – Contenzioso:Maria Rosaria Zamparelli; Dipartimento Ambiente: Giuseppe Pagliuca;Dipartimento Bilancio e Attività Produttive: Francesco Farese; Dipartimento Infrastrutture e Fondi Comunitari: Livio De Ianni; Dipartimento Politiche Abitative: Antonio Picariello; Dipartimento Politiche per la Famiglia: Silvana Iannucci; Dipartimento Politiche Sociali: Patrizia Di Giovannantonio; Dipartimento Scuola: Pasquale De Luca; Dipartimento Sicurezza: Lina Mortaruolo; Dipartimento Urbanistica: Anna Lisa Bozzi.

Le dichiarazioni nel servizio video

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

Antonio Corbo 2 settimane fa

Il voto ad Avellino e le affinità con Benevento: aree interne sempre più civiche. O sole?

redazione 4 settimane fa

Don Matteo Prodi: “Abbiamo bisogno di amministratori profetici, capaci di abitare la sofferenza del popolo”

redazione 1 mese fa

Bonasora di Labsus: “In Italia sta nascendo dal basso un nuovo modello di democrazia che utilizza la fiducia in luogo del potere”

Antonio Corbo 3 mesi fa

Europee, Barone lancia la corsa della Lega: “In doppia cifra anche nel Sannio. La Lonardo? Sfida sui temi e non tra persone”

Dall'autore

Angelamaria Diodato 2 anni fa

Musica oltre gli ostacoli: la sfida di Bianca, giovane compositrice non vedente

Angelamaria Diodato 3 anni fa

Covid, nel Sannio poche informazioni sul numero dei contagi: dove sono finiti i bollettini dell’Asl?

Angelamaria Diodato 3 anni fa

Dalle priorità in città al rilancio di un nuovo Centro nazionale: le sfide future di Mastella

Angelamaria Diodato 3 anni fa

Quel vizio alla comunicazione politica demagogica e al ribasso che riduce l’elettore a seguace di antiche pulsioni

Primo piano

redazione 8 ore fa

Vitulano, lutto cittadino per la scomparsa del vice sindaco Daniela De Maria. Scarinzi: ‘Perdiamo un fiore raro’

redazione 9 ore fa

Valzer di dirigenti scolastici a Benevento e nel Sannio: Marro all’Industriale, Falzarano alla Sant’Angelo a Sasso, Melillo alla Pascoli

redazione 9 ore fa

Mastella: “Boom di nascite all’ospedale San Pio: bel segnale di speranza che induce ottimismo”

redazione 10 ore fa

Il Conservatorio di Benevento Istituisce i Corsi Liberi Speciali AFAM per Giovani Talenti

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content