fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Valle Telesina

Il sindaco Di Santo scrive al prefetto Mazza ed al presidente Cimitile

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“La decisione di inserire il nostro Comune nel Collegio provinciale di Guardia Sanframondi (Benevento) significherebbe troncare sul nascere la costituenda ‘Città Telesina’ per la quale Castelvenere, Amorosi, San Salvatore Telesino e Telese Terme stanno lavorando da mesi”.

E’ quanto sostiene il Sindaco di Castelvenere, Alessandro Di Santo, in una lettera inviata al Prefetto, Michele Mazza, e al Presidente della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile, nella quale il primo cittadino chiede di essere ricevuto al piu’ presto per ribadire ed illustrare la contrarietà di Castelvenere alla nuova ipotesi di rideterminazine dei collegi provinciali nel Sannio in base alla quale il Comune di Castelvenere verrebbe distaccato dal Collegio di Telese Terme per essere inserito in quello di Guardia Sanframondi.

Nel ribadire che “il Comune si opporrà innanzitutto con una delibera di giunta municipale alla quale ne seguirà un’altra del Consiglio comunale, dove sarà coinvolto anche il gruppo di opposizione”, il primo cittadino di Castelvenere – nella missiva indirizzata a Mazza e Cimitile – aggiunge che “il nostro Comune non solo possiede un terrirorio omogeneo ma anche numerose affinità con i comuni della Valle Telesina e, in particolare, con Telese Terme e San Salvatore Telesino coi quali confina e condivide da anni alcuni servizi”.

“Se è vero che lo Stato stimola le piccole realtà alla Unione dei Comuni come può lo stesso Stato, attraverso altre strutture, dividere tale forma di aggregazione con il conseguente risparmio delle spese nella pubblica amministrazione?”, si chiede Di Santo.

“Certo, – conclude il Sindaco – non abbiamo Santi in Paradiso ma siamo convinti che l’era del ‘feudalesimo’ sia finito e che nel Terzo Millennio le popolazioni, anche se modeste numericamente come Castelvenere, debbano essere artefici del proprio futuro: questa è la Democrazia”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 4 settimane fa

Castelvenere, al via i lavori per il nuovo asilo nido

redazione 1 mese fa

Castelvenere: da giovedì al via le “Notti Magiche al Borgo” con la falanghina

redazione 2 mesi fa

Castelvenere, il 6 giugno l’Ic San Giovanni Bosco chiuso per assenza di energia elettrica

redazione 2 mesi fa

Castelvenere subito al lavoro per interventi risolutivi causati dal nubifragio. Domani sopralluogo tecnico con Provincia

Dall'autore

redazione 3 minuti fa

La bottega al Triggio, l’esempio di papà Giuseppe. Simona Donatiello e il successo di Incas Caffè: “Orgogliosi di far sapere al Mondo chi siamo e da dove veniamo”

redazione 10 ore fa

A Puglianello si discute del Sant’Alfonso. Il sindaco Rubano: “in Consiglio comunale per continuare la lotta della crisi ospedaliera”

redazione 10 ore fa

Sannio Music Fest, annullato il concerto di Chiara Civello al Teatro Romano

redazione 10 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

Primo piano

redazione 3 minuti fa

La bottega al Triggio, l’esempio di papà Giuseppe. Simona Donatiello e il successo di Incas Caffè: “Orgogliosi di far sapere al Mondo chi siamo e da dove veniamo”

redazione 10 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

redazione 10 ore fa

Benevento, tentavano di far entrare droga e cellulari in carcere con un drone: due arresti

redazione 19 ore fa

Benevento, anche stanotte rubinetti chiusi per il Distretto Ponticelli e zona Asi

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content