fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

POLITICA

Che beffa per i lavoratori dei consorzi rifiuti: lo Stato si era impegnato a pagarli ma poi è ‘scomparso’. L’appello a istituzioni e parlamentari: “Fate qualcosa”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Una storia che sarebbe certamente tornata utile a Kafka. Ma in realtà è semplicemente una storia tutta italiana. E peraltro già conosciuta nel Sannio. Ma solo fino a un certo punto. Perché sulla vertenza degli ex dipendenti dei Consorzi rifiuti si è scritto tanto. Tanto quante le manifestazioni di protesta portate avanti negli anni dei lavoratori. Estromessi da un sistema fallimentare – quello legato all’emergenza rifiuti in Campania – che prima li ha messi al mondo e poi abbandonati. Contenzioso dopo contenzioso la vicenda arrivava all’attenzione della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo. A Strasburgo, finalmente, l’Italia alzava le mani, riconoscendo – nel novembre 2022 -le ragioni dei dipendenti e impegnandosi – a fronte dello stralcio della causa – a corrispondere un risarcimento per l’equo processo e l’applicazione di tutte le sentenze emesse dai tribunali italiani. “Entro tre mesi il governo pagherà tutto” – metteva nero su bianco, in un atto pubblico, l’Avvocatura dello Stato. “Pagamento ed esecuzione delle sentenze – aggiungeva – costituiranno la definitiva risoluzione del caso”. Insomma, il lieto fine. Così almeno sembrava. Perché di mesi non ne sono trascorsi tre bensì dodici. Un anni, Il pagamento non è avvenuto e lo Stato non si è fatto più sentire. Una ulteriore e clamorosa beffa per settantadue famiglie. A riassumere il tutto è il loro legale, l’avvocato Pasquale Biondi: “L’Avvocatura dello Stato, per evitare la condanna dell’Italia in sede di Corte Europea dei Diritti dell’uomo, ha effettuato una dichiarazione unilaterale con la quale si impegnava a pagare i lavoratori entro novanta giorni. Ma non l’ha fatto: una cosa gravissima, una elusione dei trattati internazionali che uno Stato non può permettersi”.

Ed è sempre l’avvocato Biondi a puntare l’attenzione sul paradosso che caratterizza questa vicenda. Perché qui è lo Stato che viene meno ai propri obblighi. In barba al principio della correttezza, del rispetto delle regole e del senso delle istituzioni: “Parliamo di cittadini che hanno vinto tutte le cause, in ogni sede, dal 2010 a oggi: come possono nutrire ancora fiducia nei confronti delle istituzioni e della giustizia?.

Comprensibile la delusione e lo scoramento dei lavoratori, che oggi si sentono traditi proprio da quello Stato che a loro impone diritti e doveri. L’auspicio è che dalle istituzioni sannite possa giungere un contributo per la risoluzione della vicenda. Appello che investe innanzitutto i due parlamentari sanniti, entrambi parte della maggioranza di governo (nel video le interviste).

 

Annuncio

Correlati

redazione 12 mesi fa

Consorzi Rifiuti, la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo riconosce risarcimento ai lavoratori. Cgil: “Risultato storico”

redazione 2 anni fa

Consorzi di Bacino, mancata erogazione emolumenti salariali: sindacati scrivono al prefetto

redazione 2 anni fa

Il Consorzio rifiuti dovrà pagare arretrati e contributi ai lavoratori, FpCgil BN soddisfatta per la sentenza del tribunale

redazione 3 anni fa

Senza stipendi da mesi, la Flaica Cub a sostegno dei dipendenti dello Stir

Dall'autore

Antonio Corbo 1 giorno fa

Benevento, il Consiglio commemora Alexei Navalny: al dissidente anti-Putin sarà dedicato un luogo pubblico

Antonio Corbo 3 giorni fa

Europee: chi sarà in campo oltre Barone? Ipotesi ‘rosa’ per Mastella, nessuna candidatura sannita in vista per i big

Antonio Corbo 6 giorni fa

La protesta a Roma: non solo Mastella, in piazza con De Luca tanti sindaci e amministratori dal Sannio

Antonio Corbo 1 settimana fa

Dimensionamento e Autonomia Differenziata, l’allarme della Flc Cgil: “Scuola è sotto attacco”

Primo piano

redazione 6 ore fa

Fatebenefratelli: si sottopone a intervento per perdere peso, lo riportano in sala operatoria ma muore a 38 anni

redazione 7 ore fa

Benevento, che colpo per il Bct Music Festival! Il 27 luglio Mahmood in concerto con la sua ‘Tuta Gold’

redazione 10 ore fa

Sannio, venerdì di allerta meteo: previsto vento forte dalle 7 alle 21

redazione 10 ore fa

Transizione ecologica e teatro, presentato dalla Solot il progetto ‘Mulino Pacifico’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content