fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Sindacati

Il Consorzio rifiuti dovrà pagare arretrati e contributi ai lavoratori, FpCgil BN soddisfatta per la sentenza del tribunale

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

La FP CGIL BN esprime grande soddisfazione per l’ esito della sentenza del Tribunale di Benevento che obbliga il consorzio rifiuti BN al pagamento degli stipendi non erogati e al saldo della contribuzione di carattere previdenziale per tutti i lavoratori sospesi dal 2010 ad oggi.

”Finalmente – si legge in una nota – una possibilità concreta per coloro a cui fu impedito di svolgere la propria attività professionale, consentendo a molti di essi di poter ergere oggi un solido ponte verso il pensionamento.

Sin dall’inizio abbiamo prestato a questa numerosa platea di persone, divenute di fatto, precarie senza mai abbandonarle in questo lunghissimo arco temporale che ci ha visti pressoché quotidianamente al loro fianco, attutendo i colpi del loro malessere manifesto, a tratti della disperazione, poiché molti di essi sono stati mandati fuori dal mercato del lavoro a causa di una mala gestione che non ha voluto né saputo reinventare percorsi di impiego, nonché per via dell’età piuttosto avanzata che non ha permesso loro di reinserirsi in nuovi impieghi, così rendendo difficilissime le loro esistenze.

Da notare che anche per i lavoratori licenziati abbiamo ottenuto in passato risultati favorevoli, grazie al duro impegno della categoria, ovvero del nostro delegato di comparto Antonio Tizzani, pazientemente e costantemente presente a sostegno dei lavoratori e delle lavoratrici e al prezioso contributo dell’ avvocato Pasquale Biondi, dell’ufficio Vertenze e Legale della CGIL di Benevento.

Un risultato che non era per nulla scontato, tant’è che solo la CGIL si è mossa ancora più in avanti, ricorrendo persino alla Corte Europea di Strasburgo, certi della giustezza delle nostre istanze, pur di vederci riconosciuti tali diritti, responsabilizzando le istituzioni nazionali ad ogni livello.

Tanto ancora ci sarebbe da dire in merito, ma ci bastano i risultati per poter nutrire soddisfazione circa la definitiva risoluzione di una vertenza di tale portata, che si protraeva da così tanto tempo da assurgere a vera e propria piaga sociale a livello locale dove neppure la politica, nonostante i numerosi impegni, era riuscita a porre rimedi.”

Annuncio

Correlati

redazione 14 ore fa

Percorsi di recupero per autori di violenza di genere, domestica, sessuale o contro minori: Acli, Tribunale e Uepe firmano convenzione

redazione 3 settimane fa

Coppola: ‘Con sindacati sempre aperto il canale del dialogo, su bodycam no a strumentalizzazioni: normativa è chiara’

redazione 1 mese fa

Barriere architettoniche al Tribunale, le precisazioni di Antonio Medici

redazione 1 mese fa

Barriere architettoniche, la presidente del Tribunale di Benevento ci scrive: ‘In attesa dell’affidamento dei lavori di rifacimento ascensori’

Dall'autore

redazione 8 ore fa

Centri per l’Impiego: Provincia trasferisce a Regione le sedi di Benevento, Sant’Agata de’ Goti e San Bartolomeo

redazione 8 ore fa

Carcere di Benevento, il Sappe diserterà l’incontro con la direzione: “Basta nascondere testa sotto sabbia come gli struzzi”

redazione 9 ore fa

‘Sannio Europa’: si è insediato Del Vecchio

redazione 9 ore fa

Ente Parco Regionale del Matese: il nuovo presidente è Agostino Navarra

Primo piano

redazione 8 ore fa

Carcere di Benevento, il Sappe diserterà l’incontro con la direzione: “Basta nascondere testa sotto sabbia come gli struzzi”

redazione 10 ore fa

Scuole, individuata con la Provincia la soluzione per “Giannone” e “Alberti”. Il “Galilei” potrebbe restare dov’è

redazione 10 ore fa

Benevento, è la settimana di De Giovanni e Rumiz: gli scrittori alla libreria Ubik mercoledì 22 e venerdì 24 maggio

redazione 11 ore fa

Benevento, da oggi lavori sul ponte San Nicola: chiuso al traffico, si riapre il 7 settembre

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content