fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Scuola

I.C. ‘Bosco Lucarelli’, successo per il concerto al Comunale. L’arcivescovo benedice presepe

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Si sono chiuse oggi le manifestazioni natalizie “Natale con noi” dell’Istituto comprensivo “G. B. Bosco Lucarelli”: un fitto programma allestito con cura e dedizione dal dirigente scolastico, dai docenti e dagli alunni della scuola, con la indispensabile collaborazione delle famiglie e del personale tecnico-amministrativo.

La lunga maratona ha avuto inizio il 7 dicembre con il concerto “Benevento Jazz Voice” dell’Orchestra del ritmo e dell’improvvisazione presso l’Auditorium “A. Tanga” della Spina Verde nell’ambito del progetto “Young Jazz Lab” finanziato dalla Regione Campania e la partecipazione, unico istituto sannita insieme ad altre ventuno scuole campane, al concerto di chiusura del progetto presso il Teatro “Cilea” di Napoli, lo scorso 19 dicembre.

I vari segmenti di scuola, dall’Infanzia alla Primaria alla Secondaria di primo grado, hanno poi organizzato manifestazioni nei plessi dell’Istituto (San Modesto, Silvio Pellico, Via Torino, San Vito, Epitaffio, Papa Orsini, Paola Collarile), fino al concerto “Musica in… Libertà” in un gremitissimo Teatro Comunale “Vittorio Emmanuele” il 20 dicembre nell’ambito del cartellone “Incanto di Natale Pax cordis” del Comune di Benevento. Si sono esibiti l’orchestra, il coro LIS e le voci soliste della scuola Secondaria di primo grado “G. B. Bosco Lucarelli” ed il coro della Primaria “Silvio Pellico” in un suggestivo programma che ha spaziato dai tradizionali canti natalizi rivisitati per l’occasione a brani musicali tratti dal repertorio classico, contemporaneo eda colonne sonore di film d’animazione per bambini. Per l’occasione, l’assessore alla Cultura, Antonella Tartaglia Polcini, ha portato il saluto dell’amministrazione comunale.

Infine, il 22 dicembre, l’Arcivescovo di Benevento, mons. Felice Accrocca, si è recato presso la scuola Secondaria di primo grado in piazzale Catullo per benedire il presepe costruito da alunni e docenti e formulare gli auguri di Buon Natale a tutta la comunità scolastica, in una sorta di ideale conclusione del lungo programma.

“Sono molto soddisfatto di questa lunga maratona natalizia – afferma il dirigente scolastico, Domenico Zerella – che ha visto impegnato l’Istituto nell’offrire alla propria utenza e a tutta la città eventi che hanno visto protagonisti tutti gli alunni, dai piccoli dell’Infanzia ai ragazzi della Secondaria. Il mio ringraziamento sentito ai docenti che, con passione, pazienza, dedizione e tanto entusiasmo hanno accompagnato gli studenti in queste occasioni che, dopo due anni di fermo a causa dell’emergenza epidemiologica, hanno restituito la gioia contagiosa del fare scuola oltre e al di là della consueta pratica didattica quotidiana. Ed infine – conclude il Ds Zerella – il mio grato pensiero alle famiglie dei nostri alunni e alle istituzioni, in primis il Comune e l’Arcivescovo e poi anche il Liceo Musicale “Guacci” e all’Orchestra Filarmonica di Benevento che, con la loro presenza e collaborazione, hanno impreziosito queste importanti occasioni. E’ questa la scuola che ci piace”.

Annuncio

Correlati

redazione 4 mesi fa

Gli alunni dell’Iti Bosco Lucarelli e WWF Sannio uniti per l’Earth Hour

redazione 7 mesi fa

Domenica l’evento conclusivo del concorso ‘Disegna la tua Benevento’

redazione 7 mesi fa

Sannio, l’impegno dell’Azione Cattolica: presepio, marce e testimonianze per costruire e formarci alla pace e alla fratellanza

redazione 7 mesi fa

Ordine Equestre del Santo Sepolcro: concerto per la pace nella basilica di San Bartolomeo

Dall'autore

redazione 9 ore fa

Disagi idrici in città, l’opposizione: ‘Non è priorità per l’amministrazione. Perché non se ne discute nel prossimo Consiglio?’

redazione 10 ore fa

Decreto ‘Salva Casa’, il senatore Matera relaziona in aula: ‘Misura a tutela della proprietà’

redazione 12 ore fa

Attività chiusa al campo da rugby, il presidente Palumbo: ‘Comportamenti inaccettabili, si accertino responsabilità’

redazione 12 ore fa

Airola, ancora problemi all’IPM. Il Sappe chiede trasferimento di minori detenuti e avvio dei lavori di ristrutturazione

Primo piano

redazione 9 ore fa

Disagi idrici in città, l’opposizione: ‘Non è priorità per l’amministrazione. Perché non se ne discute nel prossimo Consiglio?’

Christian Frattasi 12 ore fa

San Bartolomeo in Galdo, l’istituto scolastico ‘Medi’ si trasferirà in via Costa

redazione 12 ore fa

Attività chiusa al campo da rugby, il presidente Palumbo: ‘Comportamenti inaccettabili, si accertino responsabilità’

redazione 12 ore fa

Airola, ancora problemi all’IPM. Il Sappe chiede trasferimento di minori detenuti e avvio dei lavori di ristrutturazione

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content