fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Cannavaro studia le mosse anti-Inzaghi: difesa a tre contro il prolifico attacco reggino

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Mentre prosegue il percorso di avvicinamento al lunch-match di domenica mattina al Granillo, Cannavaro ha altri motivi per sorridere: sia Veseli che Simy hanno ripreso a correre, con il nigeriano che sta effettuando pure esercitazioni con il pallone. L’infermeria si va man mano svuotando e quasi tutti i calciatori stanno rientrando nei ranghi. Ora mancano solo Ciano e Vokic all’appello ma presto potrebbe essere anche il loro turno.

Chiaramente sia Veseli che Simy si stanno sottoponendo ad un protocollo di recupero differenziato e non si sono ancora uniti al resto dei compagni, ma la strada tracciata è quella giusto. Addirittura Simy sarebbe in ballo per la convocazione per Reggio Calabria, cosa che invece dovrebbe essere già scontata per i vari Acampora, Viviani, Tello, Kubica ed El Kaouakibi. Costoro infatti sono aggregati al resto della truppa da giorni ad eccezione del colombiano che continua a lavorarci solo in parte.

Il tecnico, a causa dell’assenza di Glik ma potendo beneficiare del rientro di Pastina che ha scontato il turno di squalifica con la Spal, riconfermerà con la Reggina la difesa a tre delle cinque gare precedenti a quella di Ferrara con Leverbe, Capellini e Pastina che saranno chiamati ad un superlavoro contro l’attacco più prolifico del campionato.

La squadra di Inzaghi infatti segna a raffica e viaggia ad una media di quasi 2 gol a partita (1,84 per l’esattezza) e ha mandato in rete finora ben 12 giocatori diversi. La retroguardia giallorossa tuttavia non prende gol su azione da 338 minuti: ultimo il colpo di testa di Cerri al 22’ del primo tempo in Como-Benevento.

Annuncio

Correlati

Antonio Corbo 1 mese fa

Da imbianchino a imprenditore di successo. Guido Sparandeo tra auto e calcio: “Il primo salone nel ’77. La Strega? Gioie e dolori. Ma lo rifarei ancora”

redazione 2 mesi fa

C’è Benevento-Monopoli: sabato chiusura anticipata del mercato di Santa Colomba

redazione 2 mesi fa

Tra calcio, economia e imprenditoria. I ricordi di Gian Raffaele Cotroneo: “La gioia più bella? La promozione in C2”

redazione 4 mesi fa

Calcio: l’Europa vuole eliminare i blocchi geografici per lo streaming

Dall'autore

ntr24admin 1 anno fa

La tutela del minore: l’Unifortunato fa rete per le nuove generazioni

ntr24admin 1 anno fa

Strega, da verificare Schiattarella. Col Palermo out Veseli, Ciano, Vokic e lo squalificato Karic

ntr24admin 1 anno fa

Airola, assegnate le deleghe ai neo assessori De Sisto e Laudanna

ntr24admin 1 anno fa

Wg flash 24 del 29 novembre 2022

Primo piano

redazione 1 ora fa

Giovanni De Michele confermato alla guida della Croce Rossa Italiana Comitato di Benevento

redazione 3 ore fa

‘Sos Genitori’ – Perché non bisogna tagliare il ciuccio?

Marco Staglianò 3 ore fa

Renzi e Mastella, tra Don Milani e Guido Dorso

redazione 13 ore fa

La Formula 1 arriva al centro commerciale ‘I Sanniti’: fino al 2 giugno si corre nel simulatore di guida come in un vero GP

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content