fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Strega, da verificare Schiattarella. Col Palermo out Veseli, Ciano, Vokic e lo squalificato Karic

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il Benevento è rientrato da Reggio Calabria nella tarda serata di domenica dopo un vero e proprio viaggio della speranza. Il Frecciarossa che da Salerno trasportata la comitiva giallorossa all’andata ha contato circa 70 minuti di ritardo al punto che la squadra è stata fatta scendere a Villa San Giovanni (fermata precedente a quella di Reggio Centrale) perché l’albergo era comunque in quel territorio. Anche al ritorno da Reggio a Salerno c’è stato notevole ritardo del convoglio Italo.

Ieri si sono allenati solo quelli che non hanno giocato titolari al Granillo e cioè Acampora, Viviani, El Kaouakibi e Kubica, più Masciangelo e Koutsoupias che non sono proprio entrati. Oggi si riprende a tutti gli effetti con una seduta mattutina all’Antistadio Imbriani.

Da verificare le condizioni di Schiattarella che ha rimediato un problema al ginocchio destro. Contro il Palermo non ci sarà Karic che verrà squalificato per cumulo di cartellini gialli. Cannavaro conta di ritrovare almeno Tello per avere un’alternativa in più in mediana, ma occorre vedere come andrà la settimana.

Il tecnico potrà dare anche minutaggio a Simy che avrà una settimana di allenamenti in più nelle gambe. Sempre out pure contro i rosanero Veseli, Ciano e Vokic. Quanto a Glik, dipende dalla gara di mercoledì contro l’Argentina. Ai polacchi basta un pari per qualificarsi, ma l’albiceleste deve vincere per evitare rischi. Se la Polonia sarà eliminata, Glik potrebbe pure tornare in tempo per il Palermo.

Annuncio

Correlati

Antonio Corbo 2 mesi fa

Da imbianchino a imprenditore di successo. Guido Sparandeo tra auto e calcio: “Il primo salone nel ’77. La Strega? Gioie e dolori. Ma lo rifarei ancora”

redazione 3 mesi fa

C’è Benevento-Monopoli: sabato chiusura anticipata del mercato di Santa Colomba

redazione 3 mesi fa

Tra calcio, economia e imprenditoria. I ricordi di Gian Raffaele Cotroneo: “La gioia più bella? La promozione in C2”

redazione 5 mesi fa

Calcio: l’Europa vuole eliminare i blocchi geografici per lo streaming

Dall'autore

ntr24admin 2 anni fa

La tutela del minore: l’Unifortunato fa rete per le nuove generazioni

ntr24admin 2 anni fa

Airola, assegnate le deleghe ai neo assessori De Sisto e Laudanna

ntr24admin 2 anni fa

Wg flash 24 del 29 novembre 2022

ntr24admin 2 anni fa

Borghi della Lettura, successo a Telese Terme per Echi d’autore

Primo piano

redazione 16 minuti fa

Demedicalizzazione ambulanze, i sindaci della Valle Vitulanese: ‘No a qualsiasi riforma peggiorativa del servizio di assistenza sanitaria’

redazione 1 ora fa

Antonella Pepe (Pd): “Autonomia differenziata bocciata anche da Commissione Europea. Parlamentari sanniti abbiano sussulto di dignità”

redazione 3 ore fa

FlixBus, più collegamenti con Benevento in estate: i dettagli

redazione 3 ore fa

Chiusura notturna Pronto Soccorso, cresce la rabbia a Sant’Agata de’ Goti: oggi il sindaco da De Luca, nel pomeriggio protesta dinanzi all’ospedale

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content