fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

FORMAT

Festa del Torrone e del Croccantino: anche quest’anno San Marco dei Cavoti è il borgo più “dolce” d’Italia

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Liceo Classico R. Livatino di San Marco de’ Cavoti
Studenti: Dora Vella, Antonio Zenca, Mariapina Coico, Annarita Iammucci
Docente di progetto: Rosanna Tremonte
Tutor ntr24: Giammarco Feleppa

Festa del Torrone e del Croccantino: anche quest'anno San Marco dei Cavoti è il borgo più

L’inimitabile croccantino, nato dalla straordinaria unione di nocciole, mandorle e cioccolato, anche quest’anno è stato l’indiscusso protagonista dell’evento che dal 6 al 15 dicembre si è svolto a San Marco dei Cavoti.

La XIII edizione della “Festa del torrone e del Croccantino” ha posto in primo piano le squisitezze delle sette case dolciarie ormai perno dell’economia sammarchese. Esposizioni e stand non solo di torroni, ma anche di altre specialità gastronomiche locali, hanno animato la centrale via Roma, ormai denominata “Via del torrone”.

Simpatici e bravi artisti di strada (gli studenti del’I.C. locale) con le loro performance hanno vivacizzato l’atmosfera. Anche la Rai è stata presente a questa edizione, con la diretta nella “Rubrica TG itinerante”.

Gli eventi, che senza dubbio hanno stupito i tantissimi visitatori venuti da tutta Italia, sono stati il tradizionale “Mega Croccantino”, con assalto finale nella piazza del paese, e i baby pasticcioni all’opera.

La cultura e la storia hanno fatto da sfondo alle prelibatezze gastronomiche; gli studenti del liceo classico “Livatino”, hanno accompagnato i turisti alla scoperta delle bellezze del borgo medievale, mentre gli studenti dell’ITE hanno fatto i ciceroni degli orologi e hanno gestito il percorso di visita al “Museo degli orologi da torre”.

Altro avvenimento importante, è stato il VII Congresso di neonatologia e pediatria, svoltosi dal 13 al 15 dicembre presso il palazzo Colarusso. Gli studenti del “Liceo Classico Livatino” sono intervenuti all’interno della sessione “Il neonato abbandonato”, presentando un lavoro in power point dal titolo “L’abbandono nel mito e nella storia”, particolarmente apprezzato dal pubblico e dai medici presenti (F.Cocca, L.Orfeo, L.Groppone, S.Picone, C.Mantinaro, S.Di Fabio).

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 10 anni fa

“Dal bullismo all’emarginazione, dalle speranze alle opportunità”: il reportage finale dei Giovani Cronisti

redazione 10 anni fa

Dalla street art, agli scarabocchi… e infine l’amore

redazione 10 anni fa

Fare il giornale nelle scuole: “Presente”, il periodico del Liceo Rummo è tra i premiati dell’XI edizione

redazione 10 anni fa

Istituto “De La Salle”, bilancio positivo per la Settimana di Cittadinanza Attiva

Dall'autore

redazione 3 ore fa

Sannio, non si rassegna alla fine della storia e ‘stalkerizza’ l’ex: scatta divieto di avvicinamento per 31enne

redazione 4 ore fa

Autonomia differenziata, Valle (Cgil): ‘Davvero una brutta pagina per il Paese’

redazione 4 ore fa

Benevento, ha il divieto di avvicinamento ma si presenta al bar dove lavora l’ex: arrestato 29enne

redazione 5 ore fa

Festa nel Sannio: papa Francesco riconosce virtù eroiche di padre Isaia Columbro

Primo piano

Antonio Corbo 1 ora fa

Pronto soccorso chiuso di notte, protesta a Sant’Agata de’ Goti: “La Morgante ci ha tradito. Ora De Luca ci ascolti”

redazione 3 ore fa

Sannio, non si rassegna alla fine della storia e ‘stalkerizza’ l’ex: scatta divieto di avvicinamento per 31enne

Christian Frattasi 4 ore fa

Benevento, nel weekend la Festa Europea della Musica del Conservatorio: 60 concerti e 400 musicisti ad animare il centro storico

redazione 4 ore fa

Benevento, ha il divieto di avvicinamento ma si presenta al bar dove lavora l’ex: arrestato 29enne

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content