fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

ENTI

Brucellosi, Abbate: ‘Intervenire per arrestare diffusione. Se necessario chiedere aiuto a Governo’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Sono intervenuto in Consiglio Regionale su un tema molto delicato per la nostra regione, ossia il comparto bufalino e la necessità di fronteggiare il rischio di diffusione della brucellosi negli allevamenti”. A dichiararlo il consigliere regionale Gino Abbate.

“Cinquemila addetti del comparto bufalino sono stati licenziati – ha spiegato il consigliere regionale -. Si tratta di un’emergenza nazionale che, come tale, va affrontata. Se il piano regionale non funziona, occorre applicare nuovamente il piano nazionale che punta sulla vaccinazione.

Credo che sia un argomento che coinvolga il Consiglio Regionale in tutte le sue espressioni politiche.  Devo dire che i numeri sono impietosi rispetto a quello che sta succedendo, oltre ogni previsione. La delibera 104 doveva garantire un abbattimento della brucellosi di circa il 50 per cento, cosa che non è accaduta: stiamo intorno al 14, 15 per cento, con 86 focolai presenti sul territorio. Quello che penso che c’è una emergenza non solo locale ma nazionale.

Cinquemila persone che aspettano di essere reintegrati al lavoro, non voglio trovare responsabili ma c’è da dire che la condotta di questo piano non ha portato ai risultati sperati. E’ compito della politica mettere in campo azioni che mirino a porre un freno al diffondersi della brucellosi negli allevamenti.

Un momento di confronto che doveva avvenire prima, all’atto della presentazione del piano di emergenza. Oggi gli allevatori hanno fatto una semplice richiesta e se il governo regionale non riesce ad intervenire è giusto affidarsi a quello nazionale che ha i fondi per abbattere questa patologia, così come fatto in passato.

Il nostro obiettivo – conclude Abbate – è quello di riportare la Campania tra le eccellenze nazionali, continuiamo in questa direzione”.

Annuncio

Correlati

redazione 1 giorno fa

Prevenzione dei tumori al seno: visite gratuite lunedì al Rione Libertà

redazione 2 giorni fa

Ospedale Sant’Agata, due medici in lizza per l’incarico di responsabile del Pronto Soccorso

redazione 2 giorni fa

Vitulano, la passeggiata rosa raccoglie oltre 1500 euro per sostenere i progetti di Komen Italia

redazione 4 giorni fa

Sanità, Rubano (FI): “De Luca spieghi a Mattarella e cittadini sanniti ritardo su attuazione Decreto 41–19”

Dall'autore

ntr24admin 2 anni fa

La tutela del minore: l’Unifortunato fa rete per le nuove generazioni

ntr24admin 2 anni fa

Strega, da verificare Schiattarella. Col Palermo out Veseli, Ciano, Vokic e lo squalificato Karic

ntr24admin 2 anni fa

Airola, assegnate le deleghe ai neo assessori De Sisto e Laudanna

ntr24admin 2 anni fa

Wg flash 24 del 29 novembre 2022

Primo piano

redazione 3 ore fa

Lonardo attacca ancora sul verde pubblico: ‘Si solleciti la Provincia sulla pulizia degli alvei fluviali’

Christian Frattasi 5 ore fa

La cucina italiana incontra quella messicana a Morcone per una esplosione di sapori: show cooking da ‘Mastrofrancesco’

redazione 6 ore fa

A Foiano di Val Fortore istituite le ‘zone a 30 km/h’

redazione 8 ore fa

VIP contro NIP: il sannita Nuzzolo tra i conduttori di ‘The Social Home’, il primo reality show trasmesso sui social network

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content