fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Featured

M5s, De Luca e la rabbia degli ‘integralisti’: ‘Non riconosciamo più i parlamentari come nostri rappresentanti’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

C’è tanta rabbia e desiderio di rivendicazione negli attivisti del M5s a Benevento, dopo le vicende delle ultime settimane, che hanno visto l’estromissione dai giochi elettorali dei pentastellati per le prossime amministrative per decisione del neo capo politico Giuseppe Conte.

Sono quelli che si ispirano ancora ai principi e allo spirito iniziale del Movimento, nato come luogo di confronto e di lotta al consolidato sistema politico. Il movimento antisistema per eccellenza che oggi si trova a fare i conti con un cambiamento, quello dell’approccio contiano, che proprio i conservatori non condividono perché ”rappresenterebbe un ritorno al passato e allo status quo costruito e riprodotto dai potentati locali e nazionali e non risponderebbe alle istanze del territorio e di quella parte di elettorato cittadino che si riconosceva nei principi originari.”

A dare contezza del sentiment attuale è stato uno degli attivisti della prima ora, il professionista beneventano Gianfranco De Luca, che, nel ripercorrere le vicende politiche che hanno ”stravolto il Movimento dalle scorse politiche ad oggi”, ha parlato di ”malumore tra gli attivisti che, oramai, non riconoscono più i parlamentari sanniti come loro rappresentanti e portavoce.”

‘I portavoce – ha aggiunto – non rispondono più agli attivisti e non sono più raggiungibili. Non li riconosciamo più come nostri rappresentanti in Parlamento.

”Il silenzio sulla scelta di Conte, che avvantaggia Mastella e sfavorisce Perifano, è dettata da un compromesso, mentre la mancata partecipazione del Movimento Cinquestelle alle amministrative – ha proseguito l’attivista – è grave.” ” E’ un’operazione strana – ha detto De Luca – visto che a Napoli, ad esempio, il partito di Mastella corre con il Movimento Cinquestelle e a Salerno gli attivisti sono riusciti a formare una lista con il simbolo.”

Nell’analizzare le cause che avrebbero portato alla situazione attuale su Benevento, De Luca fa anche riferimento alle recenti dichiarazioni di Casaleggio.

Gli attivisti conservatori ora vogliono ”attendere le mosse di Casaleggio e di Di Battista” e auspicano un cambiamento forte nella prossima legislatura.

Intanto, però, sulla città, in occasione della prossime amministrative resteranno a malincuore a guardare non potendo partecipare attivamente, ma pare che ci sia una parte orientata ad appoggiare, almeno nelle intenzioni e nelle operazioni di voto, la lista ”Altra Benevento è possibile” di Gabriele Corona, facente parte della coalizione ArCo con candidato sindaco Angelo Moretti.

Annuncio

Correlati

Antonio Corbo 3 settimane fa

Il voto ad Avellino e le affinità con Benevento: aree interne sempre più civiche. O sole?

redazione 1 mese fa

Don Matteo Prodi: “Abbiamo bisogno di amministratori profetici, capaci di abitare la sofferenza del popolo”

redazione 1 mese fa

M5s Benevento: ‘Solidarietà al deputato Donno e richiesta chiarimenti ai parlamentari di Governo’

Antonio Corbo 1 mese fa

Comunali, i 26 sindaci eletti nel Sannio: una vittoria ai supplementari, tante conferme, tre blitz e otto new entry

Dall'autore

Angelamaria Diodato 2 anni fa

Musica oltre gli ostacoli: la sfida di Bianca, giovane compositrice non vedente

Angelamaria Diodato 3 anni fa

Covid, nel Sannio poche informazioni sul numero dei contagi: dove sono finiti i bollettini dell’Asl?

Angelamaria Diodato 3 anni fa

Dalle priorità in città al rilancio di un nuovo Centro nazionale: le sfide future di Mastella

Angelamaria Diodato 3 anni fa

Quel vizio alla comunicazione politica demagogica e al ribasso che riduce l’elettore a seguace di antiche pulsioni

Primo piano

redazione 7 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

redazione 7 ore fa

Benevento, tentavano di far entrare droga e cellulari in carcere con un drone: due arresti

redazione 16 ore fa

Benevento, anche stanotte rubinetti chiusi per il Distretto Ponticelli e zona Asi

redazione 16 ore fa

‘De La Salle’, agli Esami di Stato 100 e lode per cinque studenti del liceo classico quadriennale

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content