fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Gli investimenti delle mafie: a Benevento rischio medio-alto di infiltrazioni criminali

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Che la criminalità organizzata abbia ormai preso piede e messo le radici anche nella provincia di Benevento non è più una semplice congettura.

Ma, a certificarlo adesso c’è anche un indice, l’IPM (acronimo di Indice di presenza mafiosa) che assegna al capoluogo sannita un 6,46% piazzando questo territorio al 31esimo posto nella classifica delle 107 province, elaborata da Transcrime.

Misurazione della presenza di mafie sul territorio nazionale, un corposo report da quasi 500 pagine che per la prima volta in Italia ha sviluppato una metodologia scientifica e replicabile che fornisce una mappatura a livello regionale, provinciale e comunale di dove e come operano i sodalizi criminali in ogni parte d’Italia.

Il rapporto “Gli investimenti delle mafie” finanziato dal “PON Sicurezza per lo Sviluppo – Obiettivo Convergenza 2007-2013”, programma cofinanziato dall’Unione Europea e gestito dal Ministero dell’Interno è stato realizzato dal Centro Transcrime dell’Università Cattolica.

Una dettagliata analisi sulle mafie e i loro investimenti in aziende, beni immobili, in Italia e all’estero, considerando un lasso di tempo che va dal 2000 al 2011.

Per conoscere come le organizzazioni mafiose (Cosa Nostra, Camorra, ‘Ndrangheta, Criminalità organizzata pugliese…) si distribuiscono lungo lo Stivale è stato creato l’indice IPM.

Il dato si ottiene combinando una serie di informazioni, come il numero di persone denunciate per associazione mafiosa, o gli omicidi e tentati omicidi di stampo mafioso o ancora gruppi attivi riportati nelle relazioni DIA.

Oltre a confermare il forte controllo criminale nelle aree di tradizionale insediamento, come Napoli e Reggio Calabria, evidenzia anche come numerosi altri territori siano oramai diventati terreno fertile per pericolose infiltrazioni.

Nelle diverse tabelle riportate all’interno dello studio di Transcrime la provincia di Benevento figura inoltre tra quelle con un rischio di tipo medio-alto di infiltrazione mafiosa nei dodici settori dell’economia analizzati, dall’agricoltura al settore delle costruzioni a quello delle attività finanziarie (in quest’ultimo addirittura c’è persino un rischio contrassegnato dal colore rosso, ovvero alto) .

Un valore complessivo che il Sannio condivide anche con le province di Salerno ed Avellino, mentre il “primato” di alti livelli di vulnerabilità in Campania con un rischio alto spettano a Napoli e Caserta.
Una magra consolazione, però.

Livia Cimaglia

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

Christian Frattasi 4 giorni fa

All’ospedale ‘San Pio’ di Benevento inaugurata la Uoc di Neurorianimazione: 6 posti letto e attrezzatura all’avanguardia

Christian Frattasi 1 settimana fa

Presentata l’app ‘La Mia Asia’: a Benevento info e servizi su raccolta differenziata e rifiuti a portata di clic

redazione 1 settimana fa

‘Giornata Mondiale del Bambino’, l’invito di Accrocca ai piccoli sanniti: “Festeggiamola assieme a Papa Francesco, c’è il treno speciale da Benevento”

redazione 2 settimane fa

Allerta meteo gialla, le indicazioni del sindaco di Benevento Mastella

Dall'autore

Giammarco Feleppa 3 ore fa

A Benevento arriva il ‘targa system 4.0 mobile’: è l’occhio elettronico contro le auto senza assicurazione e revisione

redazione 3 ore fa

Fondi Coesione, Mastella: “No al ping-pong nelle aule di giustizia, serve dialogo triangolare Governo-Regione-Sindaci”

redazione 4 ore fa

Benevento ricorderà San Giuseppe Moscati con un libro e uno spettacolo teatrale. A maggio esposta anche una reliquia

redazione 5 ore fa

A una cooperativa pugliese la custodia dell’Hortus, Perifano: “Perchè questa scelta? Nel Sannio non c’era nessuno?”

Primo piano

Giammarco Feleppa 3 ore fa

A Benevento arriva il ‘targa system 4.0 mobile’: è l’occhio elettronico contro le auto senza assicurazione e revisione

redazione 4 ore fa

Benevento ricorderà San Giuseppe Moscati con un libro e uno spettacolo teatrale. A maggio esposta anche una reliquia

redazione 5 ore fa

A una cooperativa pugliese la custodia dell’Hortus, Perifano: “Perchè questa scelta? Nel Sannio non c’era nessuno?”

Antonio Corbo 9 ore fa

Numeri da record e grande attesa per CampaniAlleva 2024: “Sarà l’anno della consacrazione”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content