fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

PRIMO PIANO

‘Fondovalle Isclero’, vertice a Melizzano: sul tavolo proposte per la sicurezza

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Si è tenuta questa mattina presso il Comune di Melizzano una riunione dei rappresentanti dei Comuni attraversati dalla Fondovalle Isclero per affrontare le questioni connesse alla sicurezza stradale  di questa importante arteria. Erano presenti alla riunione il Presidente del Consiglio del Comune di Sant’Agata dei Goti Alfonso Ciervo, il Sindaco di Valle di Maddaloni Francesco Buzzo, il Sindaco di Dugenta Clemente Di Cerbo, l’Assessore di Amorosi Angelo Riccio, il Sindaco di Telese Terme Giovanni Caporaso.

Hanno partecipato alla riunione anche la rappresentante del Comitato SOS 372 Avv. Pasqualina Renzi e il Comandante della Polizia Locale di Melizzano Tenente Dott. Stefano Savarese.Ha introdotto la riunione il Sindaco di Melizzano Rossano Insogna ringraziando i presenti per la partecipazione e facendo una breve cronistoria sulla realizzazione della Fondovalle Isclero ribadendo l’importanza e la pericolosità di una strada realizzata e pensata negli anni ottanta per unire la Valle Telesina alla Valle Caudina dall’allora Consorzio di Bonifica e che attualmente è diventata la maggiore strada di collegamento del napoletano e casertano con il Sannio, proponendo quindi che l’unica soluzione è quella di pensare ad un raddoppio di questa arteria viaria. Il Sindaco di Telese Terme ha ribadito l’importanza della Fondovalle e condiviso la necessità del suo raddoppio proponendo di porre la questione ai livelli regionali e nazionali. Anche Ciervo si è detto d’accordo sottolineando l’impegno istituzionale oltre che politico che tutti i rappresentanti provinciali, regionali e nazionali devono assumere per dare soluzione a questa problematica. Il Sindaco di Dugenta ha posto l’accento sulla necessità di aprire innanzitutto un’interlocuzione con ANAS e con la Prefettura di Benevento. Riccio di Amorosi ha proposto di creare una cabina di regia per accompagnare questo percorso. E’ intervento quindi lAvv. Renzi che ha ringraziato per l’iniziativa e ha proposto un rafforzamento dei controlli per il rispetto del codice della strada. Il Comandante della Polizia Locale Tenete Savarese ha riferito della riunione tenutasi pochi giorni fa presso la Prefettura di Benevento dove sono stati affrontati proprio i temi della sicurezza stradale con particolare riferimento alla fondovalleIsclero e alla viabilità provinciale proponendo che in attesa dell’evoluzione delle questione vengano intensificati i controlli di polizia stradale con l’avvio di una positiva sinergia tra Polstrada e Polizia locale. Il Sindaco di Valle di Maddaloni ha riferito delle iniziative intraprese sul versante casertano insieme al PresidenteVigliotta del Comitato sicurezza SS 265 che ha partecipato anch’egli alla riunione. Infine si è concordato di chiedere un incontro all’ANAS unitamente alla Prefettura di Benevento e Caserta per verificare la fattibilità del raddoppio della Fondovalle Isclero e delle eventuali altre iniziative da intraprendere.

Annuncio

Correlati

redazione 2 settimane fa

Interventi di manutenzione straordinaria e illuminazione per la galleria Monticello sulla Fondovalle Isclero

redazione 3 settimane fa

Fondovalle Isclero, ennesima proroga della chiusura svincolo di Melizzano: ‘Chiesto incontro urgente’

redazione 1 mese fa

Fondovalle Isclero, il consigliere provinciale Mauriello incontra Lombardi e i tecnici

redazione 2 mesi fa

‘Fondovalle Isclero tra le strade più pericolose del Sannio’: sindaco di Melizzano convoca riunione con altri primi cittadini della zona

Dall'autore

redazione 1 ora fa

Greg a Benevento per il suo libro ‘Il mio nome è Sorciosecco’: ‘C’è tanto del mio pensiero in versione topesca’

redazione 2 ore fa

Fabio Solano (FI): ‘Partito forte nel Sannio grazie al lavoro di Rubano’

redazione 6 ore fa

San Martino Sannita ricorda l’agente di polizia Michele Servodidio

redazione 7 ore fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

Primo piano

redazione 1 ora fa

Greg a Benevento per il suo libro ‘Il mio nome è Sorciosecco’: ‘C’è tanto del mio pensiero in versione topesca’

redazione 7 ore fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

redazione 10 ore fa

Dipendenti palazzo Mosti, Raffa (Fp Cgil): “Fumata bianca per l’acconto degli emolumenti 2023”

redazione 11 ore fa

Il Made in Italy del Lombardi alla finale mondiale del concorso di moda televisivo Junk Kouture di Monaco di Baviera

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content