fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

POLITICA

Incidentalità Fondovalle Isclero, Barone (Lega) sta con i sindaci telesini

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Hanno ragione i sindaci dei comuni telesini che insistono sulla Fondo Valle Isclero che oggi attraverso la stampa invocano misure di sicurezza per ridurre l’incidentalità e la mortalità sull’arteria. Nelle ultime ore infatti ho sentito alcuni di loro, tra cui il sindaco di Dugenta Clemente Di Cerbo, per fare il punto sulla questione, ascoltando le loro istanze.

Inoltre proprio ieri mattina infatti ho avuto un colloquio con il capo compartimento Anas per la Campania, l’ ingegnere Nicola Montesano, e posso assicurare che c’è forte attenzione sulla questione. Infatti Montesano ha ricordato che Anas ha già fatto degli interventi sulla pavimentazione, altri ne farà anche sulla segnaletica provvedendo anche a installare segnali luminosi e di pericolo in punti strategici”. Così Luigi Barone, responsabile nazionale Coesione Territoriale e Zes della Lega Salvini Premier in merito alla questione della strada Fondo Valle Isclero protagonista negli ultimi periodi di numerosi incidenti anche mortali.

“Ringrazio l’ingegnere Montesano e l’Anas per l’attenzione. Ho parlato della problematica anche con i dirigenti del ministero delle Infrastrutture. Di certo sarà messa in campo ogni azione per rendere l’arteria ancora più sicura anche valutando, ove ne sussistano i requisiti e la necessità, la realizzazione per l’intero tratto di un sistema di monitoraggio della velocità tutor. Appare palese che molti incidenti siano determinati dalla velocità ed altri ancora da distrazioni, come ad esempio l’uso del telefonino.

Di certo in tal senso i tutor rappresentano un sistema molto più efficace degli autovelox. E con i primi cittadini poi abbiamo affrontato anche la problematica dei sorpassi, altra causa frequente di incidenti: in merito ho interessato Anas affinché siano poste bande rumorose al centro della carreggiata, per far desistere gli automobilisti da eventuali sorpassi pericolosi” aggiunge ancora Barone che conclude: “Per quanto riguarda il raddoppio, anch’esso oggetto della disamina dei sindaci, è un tema che verificheremo: va detto con onestà che non è di semplice attuazione, ma ne parlerò anche con il ministro Salvini per capire la eventuale fattibilità. Intanto condivido la posizione dei primi cittadini: oggi la priorità è rendere la strada ancora più sicura, attraverso un’adeguata manutenzione e realizzazione di segnaletica e dispositivi come le bande rumorose. Temi su cui Anas ha dato ampia disponibilità a intervenire”.

Annuncio

Correlati

redazione 5 giorni fa

Zes, Barone (Lega): ‘Firma Giorgetti per risorse credito d’imposta ottima notizia, ora bisogna accelerare’

redazione 2 settimane fa

Treni Valle Caudina, Barone: ‘Basta passerelle, Eav e Regione dicano verità su riapertura tratta ferroviaria’

redazione 3 settimane fa

Asili nido, Barone: ‘Grazie a Valditara e Lega arrivano 734 milioni. Si ridurranno disuguaglianze sociali e territoriali’

redazione 3 settimane fa

Coesione e primo maggio, Barone (Lega): “Pronti a rilanciare il Sud con la Zes unica”

Dall'autore

redazione 4 ore fa

Bucciano, impianto di illuminazione avveniristico al campo sportivo

redazione 5 ore fa

‘Libera’ ricorda Capaci in Tribunale. Il procuratore Policastro: ‘Dai giovani parole di vita, libertà e giustizia’

redazione 5 ore fa

Domenica Baselice inaugura la sua Piccola Casa della Salute

redazione 5 ore fa

Puglianello, sabato sera evento con il vice premier Tajani per sostenere la candidatura di Martusciello alle Europee

Primo piano

Antonio Corbo 3 ore fa

A Benevento il Renzi day: “Sandra Lonardo ottima candidata. Dopo le elezioni? Avanti con Mastella, si vince al centro”

redazione 5 ore fa

‘Libera’ ricorda Capaci in Tribunale. Il procuratore Policastro: ‘Dai giovani parole di vita, libertà e giustizia’

redazione 5 ore fa

‘No al trasferimento del Galilei Vetrone’: scendono in campo anche gli studenti del Guacci e dell’Industriale

Giammarco Feleppa 6 ore fa

A Palazzo De Simone il Teatro La Salle, a Palazzo Paolo V biblioteca intitolata alla preside Luongo Bartolini

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content