fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Scuola

Consulta degli studenti sanniti: Gennaro Di Natale è il nuovo Presidente

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Questa mattina presso l’Aula magna del Liceo Scientifico “G. Rummo”, nell’ambito della plenaria dell’organismo, è stato eletto Presidente della Consulta Provinciale degli Studenti di Benevento, con 26 preferenze, lo studente Gennaro Di Natale, già rappresentante d’istituto. Era presente con la funzione di coordinatore – tutor e garante il Presidente uscente Fausto Desiderio, ora brillante studente universitario all’Università “La Sapienza” di Roma che, grazie all’esperienza maturata in questi anni, ha articolato il suo intervento per indirizzare al meglio i rappresentanti neoeletti presenti perché vivano un percorso intenso di cittadinanza attiva e
responsabile.
A ricoprire la carica di vice – presidente della CPS è stato scelto lo studente Antonio Del Prete, anch’egli frequentante lo stesso Liceo, che ha così dichiarato: “Sono fiducioso perché intravedo nei presenti tanta voglia di fare e il desiderio di confrontarsi. Cercheremo di incrementare la partecipazione degli studenti con impegno e dedizione, portandoli ad appassionarsi sempre più al nostro operato.”
Ricoprirà la carica di segretaria, in quota rosa, la studentessa Sofia Serino dell’Istituto Superiore “Virgilio” di San Giorgio del Sannio; come vicesegretario è stato individuato Matteo D’Andrea del Liceo Classico “P. Giannone” di Benevento. Nel ruolo di assistente, incarico conferito direttamente dal Presidente Di Natale, muoverà i passi invece Fabrizio Reale dell’Istituto Superiore “Telesi@” di Telese Terme.
L’assetto delle commissioni tematiche, voluto dal neopresidente, riprende il modello dello scorso anno, secondo la seguente suddivisione in aree:
– Comunicazione;
– Benessere Psicofisico;
– Territorio;
– Supporto all’organizzazione.
Gennaro Di Natale, in chiusura di giornata, ha infine sottolineato come nei prossimi anni ci sarà bisogno di una sempre più solida preparazione e di una programmazione che sia quanto più concreta e incisiva. “Negli ultimi due anni – afferma – ho assistito a un indebolimento della
rappresentanza studentesca. Prova ne sono gli stessi programmi elettorali, sempre meno calzanti con i reali problemi e le necessità dei singoli Istituti; abbondano enunciati molto spesso privi di ideali. Abbiamo sempre più bisogno di studentesse e studenti preparati e critici in grado di formulate proposte valide e, soprattutto, realizzabili.”

Annuncio

Correlati

redazione 2 giorni fa

Contest ‘I Grandi Ponti’: primo premio al ‘Galilei Vetrone’, secondo il ‘Carafa Giustiniani’

redazione 3 giorni fa

Cultura della legalità, studenti del liceo di Colle Sannita a lezione con i carabinieri

Christian Frattasi 3 giorni fa

“Giustizia per Gaza”: il movimento studentesco ‘Avanguardia’ scende in piazza per un momento di confronto

redazione 1 settimana fa

Cultura della legalità, i carabinieri incontrano gli studenti di Colle Sannita

Dall'autore

redazione 9 ore fa

Fatebenefratelli: si sottopone a intervento per perdere peso, lo riportano in sala operatoria ma muore a 38 anni

redazione 9 ore fa

Allerta vento a Benevento: il sindaco Mastella chiude villa, parchi e cimitero

redazione 9 ore fa

“La Città e il suo vissuto”: la riflessione sulla toponomastica di Angelo Bosco (Anpi)

redazione 10 ore fa

Forza Italia si prepara alle amministrative, Caporaso: “Incontri pubblici in ogni Comune al voto”

Primo piano

redazione 9 ore fa

Fatebenefratelli: si sottopone a intervento per perdere peso, lo riportano in sala operatoria ma muore a 38 anni

redazione 11 ore fa

Benevento, che colpo per il Bct Music Festival! Il 27 luglio Mahmood in concerto con la sua ‘Tuta Gold’

redazione 13 ore fa

Sannio, venerdì di allerta meteo: previsto vento forte dalle 7 alle 21

redazione 13 ore fa

Transizione ecologica e teatro, presentato dalla Solot il progetto ‘Mulino Pacifico’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content