fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Scuola

Addio al Collettivo Autonomo Studentesco, gli studenti sanniti: “Continueremo a lottare”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Dopo 10 anni di opposizione, sentiamo la necessità di dover chiudere questo capitolo fondamentale del Collettivo Autonomo Studentesco facendo tesoro di tutto ciò che ci ha insegnato: lottare per una scuola che non sia come la vogliono i potenti, che non neghi agli studenti la possibilità di far sentire la propria voce, di esprimere le proprie idee e le proprie considerazioni, che non renda gli studenti dei numeri con il mero scopo di plasmarli a soldatini incapaci di pensare con la loro testa”. Così in una nota gli studenti sanniti.

“Continueremo a testa alta a lottare contro delle idee che non ci appartengono – spiegano -, portando avanti quelli che sono i diritti reali degli studenti. In una fase storica così delicata riteniamo necessario, da studenti e cittadini, portare all’interno delle scuole temi di attualità. Il cosiddetto “governo del cambiamento” punta il dito contro tutto ciò che ritiene diverso, contro i migranti che scappano dalla guerra e dalla miseria, per spostare l’attenzione dalle reali problematiche dell’Italia. Non hanno proferito parola sulla Buona Scuola, o meglio hanno inserito all’interno del governo uno dei carnefici di quest’ultima, malgrado firmatario della riforma.

Abbiamo un ministro degli Interni che fino a qualche tempo ripudiava il meridione – sottolinea la nota -, ma non ha avuto scrupoli a scendere al sud per elemosinare qualche voto. Sfruttando il malcontento generale e facendoci credere che il paese stia andando a rotoli – per colpa di cause secondarie – non fanno altro che creare e alimentare una guerra tra poveri.

In seguito a tutto ciò riteniamo opportuno che gli studenti debbano alzare la testa – concludono -, capire a cosa si sta andando incontro e iniziare ad autorganizzarsi per combattere tutte le razzie che stanno attuando contro il nostro volere. Invitiamo chiunque sia interessato a voler costruire un nuovo soggetto politico all’assemblea che si terrà il 30 agosto presso il L@pAsilo31 alle ore 17:30”.

Annuncio

Correlati

redazione 6 anni fa

Investimenti nella scuola e immigrazione, il 16 novembre gli studenti tornano in piazza

redazione 6 anni fa

Immigrazione e diritti sociali, a Benevento studenti e associazioni in corteo per l’accoglienza

redazione 6 anni fa

Potere al Popolo Sannio al corteo studentesco contro il decreto sicurezza

redazione 6 anni fa

Libera Benevento parteciperà al corteo studentesco contro il decreto sicurezza

Dall'autore

redazione 9 ore fa

Centri per l’Impiego: Provincia trasferisce a Regione le sedi di Benevento, Sant’Agata de’ Goti e San Bartolomeo

redazione 9 ore fa

Carcere di Benevento, il Sappe diserterà l’incontro con la direzione: “Basta nascondere testa sotto sabbia come gli struzzi”

redazione 9 ore fa

‘Sannio Europa’: si è insediato Del Vecchio

redazione 10 ore fa

Ente Parco Regionale del Matese: il nuovo presidente è Agostino Navarra

Primo piano

redazione 9 ore fa

Carcere di Benevento, il Sappe diserterà l’incontro con la direzione: “Basta nascondere testa sotto sabbia come gli struzzi”

redazione 10 ore fa

Scuole, individuata con la Provincia la soluzione per “Giannone” e “Alberti”. Il “Galilei” potrebbe restare dov’è

redazione 11 ore fa

Benevento, è la settimana di De Giovanni e Rumiz: gli scrittori alla libreria Ubik mercoledì 22 e venerdì 24 maggio

redazione 11 ore fa

Benevento, da oggi lavori sul ponte San Nicola: chiuso al traffico, si riapre il 7 settembre

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content