fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

ECONOMIA

Paupisi, grandi numeri con le multe degli autovelox: in 6 mesi incassi da 300mila euro

Il dato è superiore quasi otto volte a quello di Benevento: a rivelarlo è lo studio del Siope. Ma il sindaco Coletta parla di 'discrepanza' con le entrate reali

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Ammontano a 300mila euro gli incassi del Comune di Paupisi per sanzioni amministrative, ammende e oblazioni nel primo semestre del 2016. A rilevarlo sono i dati raccolti dal Siope, il sistema informativo delle operazioni degli Enti pubblici. Il Siope è un sistema di rilevazione telematica degli incassi e dei pagamenti effettuati dai tesorieri di tutte le amministrazioni pubbliche, che nasce dalla collaborazione tra la Ragioneria Generale dello Stato, la Banca d’Italia e l’Istat.

Una cifra notevole: il paragone con Benevento è quasi imbarazzante visto che il capoluogo si ferma a quota 40.326 euro. A pesare, probabilmente, è l’installazione dei due contestatissimi autovelox lungo la statale 372 “Telesina”. La trasformazione in pagamenti effettivi delle somme accertate nei bilanci dei Comuni e nei verbali della polizia locale, però, è un problema diffuso che raggiunge il culmine in molti Enti del Sud Italia.

Una vicenda supportata anche dalle parole del primo cittadino del Comune di Paupisi, Antonio Coletta, che conferma la discrepanza tra gli incassi effettivi e il totale delle ammende. “In media – spiega – abbiamo ricorsi tra il 35 e il 40% sul totale dei verbali. Per quanto concerne gli incassi, la cifra scende anche al 50%”. Il raffronto con lo stesso periodo dell’anno precedente parla di incassi pari a 53.019 euro.

I numeri di Benevento, invece, raccontano una storia differente. Come detto, le entrate dei primi sei mesi dell’anno sono di poco superiori ai 40mila euro. Cifra che posiziona la capitale sannita al 99esimo posto in Italia su 107 capoluoghi censiti.

Secondo i dati elaborati dal quotidiano “Il Sole 24 Ore”, ogni patentato della città ha pagato 1,1 euro nei primi 6 mesi. Le entrate derivante dalle multe, invece, sono calate dell’83% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Al primo posto della classifica nazionale c’è Milano, dove la Polizia Municipale ha incassato multe per quasi 64 milioni di euro. Le statistiche vedono Bologna, Padova e Pisa come i capoluoghi più gettonati in tema di multe. Il patentato medio del Nord Ovest, nei primi sei mesi dell’anno, ha già pagato verbali per 18,6 euro a testa, più del doppio dei versamenti medi pro capite nel Sud e molto oltre il triplo di quelli registrati nelle Isole.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 20 ore fa

Paupisi, il sindaco Salvatore Coletta attribuirà le deleghe anche ai consiglieri

redazione 2 giorni fa

Festival dei Sapori a Paupisi: “I nostri ‘maestri cavatori’ hanno raggiunto già 7 quintali di cecatielli”

redazione 3 giorni fa

Il sindaco di Paupisi Coletta in Campidoglio per il concorso enologico internazionale delle Città del Vino

redazione 7 giorni fa

Paupisi: riqualificazione campanile Santuario Madonna di Pagani, Soprintendenza esprime parere favorevole

Dall'autore

redazione 35 minuti fa

Comfort e sicurezza: materiali e imbottiture da prediligere nella scelta del seggiolino auto per neonati

redazione 51 minuti fa

Wg flash 24 del 18 luglio 2024

redazione 8 ore fa

Ponte, gru dei lavori Alta Velocità si ribalta: strada chiusa. Olio e carburante sull’arteria

redazione 11 ore fa

Coordinatore Ambito Sociale, l’opposizione: “Nomina Santamaria successiva al decreto regionale, restano incongruenze”

Primo piano

redazione 51 minuti fa

Wg flash 24 del 18 luglio 2024

redazione 8 ore fa

Ponte, gru dei lavori Alta Velocità si ribalta: strada chiusa. Olio e carburante sull’arteria

redazione 11 ore fa

Coordinatore Ambito Sociale, l’opposizione: “Nomina Santamaria successiva al decreto regionale, restano incongruenze”

redazione 13 ore fa

Discoverland, il tour di Pier Cortese e Roberto Angelini insieme a Niccolò Fabi fa tappa a Benevento: concerto il 2 novembre al San Marco

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content