fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Benevento, mister Carboni tranquillo in vista del Perugia: “Organico competitivo, sarà una partita emozionante”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

E’ un Carboni tranquillo quello che ha incontrato i giornalisti nell’ultima conferenza stampa prima del big match contro il Perugia, in programma domenica al “Vigorito” di Benevento. Archiviato il pareggio di Gubbio, il tecnico pensa a lavorare con il gruppo, a far crescere la squadra e a recuperare gli infortunati.

Un clima sereno, dunque, circonda la truppa giallorossa alla vigilia di un match delicato, che riporta i sanniti di fronte al proprio pubblico dopo il caso Evacuo, scoppiato nell’ultima gara casalinga contro la Nocerina.

“A mancare – ha commentato il trainer di Arezzo – sono solo le vittorie in trasferta, successi che sicuramente arriveranno quando la squadra avrà raggiunto il top della forma”.

Resta immutato il modulo tattico. Contro i grifoni, gli stregoni scenderanno in campo con il solito 4-3-3.

A centrocampo dovrebbe rivedersi anche Di Deo, che in settimana è ritornato a lavorare con il gruppo. Un rientro importante, che rappresenta un’ulteriore freccia nell’arco di Carboni.

Della partita, invece, sarà sicuramente Campagnacci – che in settimana ha svolto lavoro differenziato –, recuperato dai vari acciacchi.

La vera incognita dell’undici sannita riguarda, invece, il portiere. Attualmente c’è un ballottaggio tra Baiocco e Gori, con il primo che vuole assolutamente mantenere la maglia da titolare e il secondo che scalpita per ritornare in campo dopo il lungo infortunio.

Un grattacapo in più per Carboni viste anche le non impeccabili prove dell’intero reparto difensivo nelle ultime partite.

La certezza, invece, è la forza del Perugia: “Sono una squadra competitiva – ha spiegato l’allenatore sannita – sono in crisi di risultati, ma non di gioco. Un organico – ha concluso – che potrebbe far bene anche in serie B”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

Antonio Corbo 4 mesi fa

Da imbianchino a imprenditore di successo. Guido Sparandeo tra auto e calcio: “Il primo salone nel ’77. La Strega? Gioie e dolori. Ma lo rifarei ancora”

redazione 4 mesi fa

C’è Benevento-Monopoli: sabato chiusura anticipata del mercato di Santa Colomba

redazione 4 mesi fa

Tra calcio, economia e imprenditoria. I ricordi di Gian Raffaele Cotroneo: “La gioia più bella? La promozione in C2”

redazione 6 mesi fa

Calcio: l’Europa vuole eliminare i blocchi geografici per lo streaming

Dall'autore

redazione 39 minuti fa

La bottega al Triggio, l’esempio di papà Giuseppe. Simona Donatiello e il successo di Incas Caffè: “Orgogliosi di far sapere al Mondo chi siamo e da dove veniamo”

redazione 10 ore fa

A Puglianello si discute del Sant’Alfonso. Il sindaco Rubano: “in Consiglio comunale per continuare la lotta della crisi ospedaliera”

redazione 11 ore fa

Sannio Music Fest, annullato il concerto di Chiara Civello al Teatro Romano

redazione 11 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

Primo piano

redazione 39 minuti fa

La bottega al Triggio, l’esempio di papà Giuseppe. Simona Donatiello e il successo di Incas Caffè: “Orgogliosi di far sapere al Mondo chi siamo e da dove veniamo”

redazione 11 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

redazione 11 ore fa

Benevento, tentavano di far entrare droga e cellulari in carcere con un drone: due arresti

redazione 19 ore fa

Benevento, anche stanotte rubinetti chiusi per il Distretto Ponticelli e zona Asi

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content