fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Una componente tecnica sannita nei ‘Milan Junior Camp’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Finalmente – si legge nella nota diffusa agli organi di stampa – è stata ufficializzata la presenza del professor Franco Martino e del Responsabile Tecnico della Scuola Calcio Valle Telesina Eugenio Romano nello staff nazionale degli Istruttori “Milan Junior Camp”. Un corso durato 5 mesi che ha visto la partecipazione di 1280 tecnici, ma alla fine solo 250 risultati idonei ad esercitare nei Camp organizzati dai Rossoneri e tra questi ci sono i due tecnici sanniti. Felicità alle stelle per il duo Martino e Romano che hanno voluto ringraziare il Coordinatore Saby Mainolfi, già facente parte dello staff Rossonero da 3 anni, il Responsabile Nazionale Paolo Gatti.

“E’ un grande risultato – dice soddisfatto il Franco Martino, – ora dobbiamo solo dimostrare in campo il nostro valore, iniziando dal Camp che il Milan, grazie all’interesse di mister Mainolfi, ha organizzato a Telese Terme dal 20 Giugno al 24 Giugno. In merito – continua Martino – vorrei dire ai ragazzi interessati, di iscriversi per vivere questa bella esperienza formativa, con didattiche d’allenamento all’avanguardia, divertimento, possibilità di mettere in mostra il proprio valore”.

Raggiunto telefonicamente Saby Mainolfi ha affermato: “Sono orgoglioso del traguardo raggiunto dai nostri tecnici, è stata una mia scommessa, fortunatamente andata a buon fine”.

L’Iter per poter raggiungere questo obiettivo è molto arduo, sono circa cinquanta ore di duro lavoro tra campo, aule, scouting, test ed altro, ma alla fine i valori di mister Martino e mister Romano sono venuti fuori. Ricordiamo che le iscrizioni sono aperte e si chiudono il 10 Giugno. Per informazioni telefonare al 347.6185587, (www.palauno.it 024235448).

Ma cosa sono i Milan Junior Camp? L’estate è la stagione più bella dell’anno: finisce la scuola e ritornano i Milan Junior Camp, le vacanze estive ufficiali dell’ACMilan, dove diventano protagonisti assoluti il divertimento e il calcio. I Milan Junior Camp sono organizzati in oltre 100 selezionate località italiane e straniere, in città, al mare oppure in montagna, così da offrire un panorama completo capace di soddisfare tutte le esigenze. Sono aperti a tutti: ragazzi e ragazze che avranno l’opportunità unica di vivere “un’esperienza calcistica totale” sotto la guida degli allenatori del Milan e passare settimane indimenticabili all’insegna del divertimento e dell’amicizia. Ai Milan Junior Camp possono partecipare ragazzi e ragazze di età compresa tra gli 8 ed i 15 anni, mentre i city camp sono aperti a bambini e bambine dai 6 ai 15 anni. Nel tempo libero tutti i partecipanti ai camp, avranno l’opportunità di stare a contatto con la natura ed essere coinvolti in numerose attività appassionanti e divertenti con nuovi amici. Andare ai Milan Junior Camp significa vivere una vacanza sportiva, sana, sicura, divertente e formativa, all’insegna del calcio”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 5 mesi fa

Tra calcio, economia e imprenditoria. I ricordi di Gian Raffaele Cotroneo: “La gioia più bella? La promozione in C2”

redazione 6 mesi fa

Calcio: l’Europa vuole eliminare i blocchi geografici per lo streaming

redazione 7 mesi fa

Derby, ancora polemiche. La protesta della pizzeria ‘Napul’è’: “Strada inaccessibile, costretti a chiudere”

redazione 8 mesi fa

Petardi esplosi durante Benevento-Crotone: daspo per due tifosi calabresi

Dall'autore

redazione 5 ore fa

Disagi idrici in città, l’opposizione: ‘Non è priorità per l’amministrazione. Perché non se ne discute nel prossimo Consiglio?’

redazione 6 ore fa

Decreto ‘Salva Casa’, il senatore Matera relaziona in aula: ‘Misura a tutela della proprietà’

Christian Frattasi 7 ore fa

San Bartolomeo in Galdo, l’istituto scolastico ‘Medi’ si trasferirà in via Costa

redazione 7 ore fa

Attività chiusa al campo da rugby, il presidente Palumbo: ‘Comportamenti inaccettabili, si accertino responsabilità’

Primo piano

redazione 5 ore fa

Disagi idrici in città, l’opposizione: ‘Non è priorità per l’amministrazione. Perché non se ne discute nel prossimo Consiglio?’

Christian Frattasi 7 ore fa

San Bartolomeo in Galdo, l’istituto scolastico ‘Medi’ si trasferirà in via Costa

redazione 7 ore fa

Attività chiusa al campo da rugby, il presidente Palumbo: ‘Comportamenti inaccettabili, si accertino responsabilità’

redazione 8 ore fa

Airola, ancora problemi all’IPM. Il Sappe chiede trasferimento di minori detenuti e avvio dei lavori di ristrutturazione

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content