fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

Cerca di incassare un assegno clonato alle Poste, denunciati in due per truffa e falso

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Ancora un tentativo di incassare fraudolentemente un assegno clonato. Stavolta è stata Z.A., una 31enne casalinga napoletana, a recarsi presso l’ufficio postale di Airola, accompagnata da un complice successivamente identificato in G.G., 25enne di Casalnuovo di Napoli. La donna si è presentata allo sportello 4 ed ha esibito all’impiegata un assegno di 3.800,00 euro sul quale era riportato il numero di conto corrente di una ignara pensionata di Airola. Il documento d’identità esibito, scaduto di validità, ha insospettito l’impiegata che ha chiamato i Carabinieri della Stazione di Airola. I militari sono immediatamente giunti presso l’Ufficio Postale di Airola ed hanno identificato la 31enne napoletana. Gli accertamenti sul titolo presentato all’incasso hanno permesso di appurare che l’assegno era stato completamente clonato dall’originale ancora in possesso dell’ignara titolare del conto corrente. La donna è stata condotta presso la locale Stazione dei Carabinieri mentre il complice, per sottrarsi all’identificazione e per riprendere la donna una volta ultimati gli accertamenti in caserma, ha dapprima incaricato un taxi, giunto da Caserta e poi un amico, al quale prestava anche l’autovettura. Sia il tassista che l’amico sono stati fermati e controllati dai Carabinieri. Per la donna ed il suo complice è quindi scattata la denuncia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento per truffa e falso. Sul loro conto è stata inoltre avanzata la proposta per l’emissione di un foglio di via obbligatorio con il divieto di tornare nel Comune di Airola.

 

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 4 settimane fa

Benevento, Mastella chiede a Poste Italiane l’attivazione di un ufficio a Capodimonte

redazione 1 mese fa

Poste Italiane partecipa all’Earth Day: gli impegni per la sostenibilità nel Sannio

redazione 2 mesi fa

Poste Italiane, a Benevento nuova flotta di veicoli ecologici per consegne ancora più green

redazione 2 mesi fa

Truffa assicurativa, 40enne di Apollosa assolto perché il fatto non sussiste

Dall'autore

redazione 1 minuto fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

Antonio Corbo 2 ore fa

Benevento, il ritorno del ministro Sangiuliano: “Sul Museo Egizio pronti a nuovi finanziamenti”. I dubbi di Viespoli: “Seguirei altra strada”

redazione 3 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

redazione 3 ore fa

Al via la II annualità del Fondo di Sostegno ai Comuni Marginali: pronto il bando a Cerreto Sannita

Primo piano

redazione 1 minuto fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

Antonio Corbo 2 ore fa

Benevento, il ritorno del ministro Sangiuliano: “Sul Museo Egizio pronti a nuovi finanziamenti”. I dubbi di Viespoli: “Seguirei altra strada”

redazione 3 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

redazione 4 ore fa

Firmato accordo tra Comune, Ministero, Regione e Provincia: è il passo che conduce alla nascita del Museo Egizio a Benevento

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content