fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Associazioni

Ambito B1 e progetto ‘DesTEENazione’, Io x Benevento contro il dirigente Santamaria

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“In data 20 marzo 2024, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, pubblica l’avviso “DesTEENazione -Desideri in Azione”, con scadenza prima 31 maggio e poi prorogato al 14 giugno 2024. Il bando – scrive Io x Benevento – è rivolto agli Ambiti Territoriali per i servizi sociali, avente come scopo quello di finanziare progetti, presentati dagli Ambiti in forma singola o associata, per realizzare azioni in Spazi multifunzionali per adolescenti sul territorio nazionale attraverso l’erogazione di servizi integrati volti a promuovere, nei ragazzi e nelle ragazze, l’esperienza, l’autonomia, la capacità di agire nei propri contesti di vita, la partecipazione e l’inclusione sociale.

L’Ambito B1, con delibera n. 5 del 14/05/2024, conferì mandato al Coordinatore di promuovere un avviso pubblico rivolto agli Enti del Terzo Settore per raccogliere manifestazioni di interesse al fine di partecipare ad una co-progettazione per l’elaborazione di un progetto da candidare al bando “DesTEENazione -Desideri in Azione”. L’Avviso n. 62 R.G. 644 del 16/05/2024 – prosegue l’associazione nella nota – presentava una serie di elementi illegittimi che Io x Benevento ha contestato facendo ricorso al TAR e l’udienza è stata fissata per il 20 giugno 2024. Nel frattempo, con determina dirigenziale n. 64 del 28/05/2024, a firma del dott. Gennaro Santamaria, veniva revocato l’avviso dell’Ambito B1, annullando la procedura relativa alla co-progettazione.

Una serie di approfondimenti, hanno consentito all’associazione IO X Benevento di apprendere che il dott. Santamaria non risultava iscritto nell’albo della Regione Campania, requisito vincolante dalla legge regionale 28 dicembre 2021, n. 31, art, 37, e dunque non può esercitare poteri, ruolo e funzioni di coordinatore dell’Ambito B1.

IO X BENEVENTO ha segnalato in data 27/05/2024, la questione alla Direzione Generale delle Politiche Sociali della Regione Campania che tra l’altro ha anche validato il Piano sociale di zona presentato dal dott. Santamaria come coordinatore nel 2023, ha informato tutti i comuni afferenti all’Ambito B1 e, dunque, anche al comune capofila che è quello di Benevento, chiedendo di avviare tutte le procedure per rispettare la normativa vigente.

Tutto ciò, ad oggi 11 giugno 2024, è stato praticamente ignorato – prosegue la nota – e il dott. Santamaria continua ad esercitare un potere illegittimo, tanto è vero che con carta intestata dell’Ambito B1, fa pervenire solo ad alcuni Enti una richiesta di adesione per costituire una Associazione Temporanea di Scopo (ATS) con la finalità di aderire ad un progetto da candidare al bando “DesTEENazione -Desideri in Azione”.

Insomma, senza alcun mandato deliberato dall’Ambito B1, infatti l’unica delibera relativa a questo bando era la n. 5 del 14/05/2024, ove però i comuni afferenti all’Ambito avevano dato mandato al coordinatore di coinvolgere gli Enti del Terzo Settore non altro, il dott. Santamaria continua autonomamente con una procedura che chiede agli Enti di aderire ad una ATS senza un numero di protocollo dell’Ambito, senza specificare chi sarà il capofila dell’ATS, senza chiarire il ruolo di ogni Ente che aderisce, senza specificare né chi sono gli altri Enti che hanno aderito, non cita nessun mandato deliberato dall’Ambito, non fa riferimento ad una iniziativa di co-progettazione, né tantomeno allega un abstract del progetto e soprattutto senza alcuna firma, quella riportata sulla richiesta di adesione su carta intesta dell’Ambito, è la seguente: ATS.

Ma non è paradossale tutto ciò? A tal riguardo, poiché non è stato bandito un Avviso pubblico per definire modalità e regole, per capire anche il principio di esclusione e/o di inclusione adottato dall’Ambito per coinvolgere gli Enti che intendono aderire all’ATS, IO X BENEVENTO ha inoltrato una richiesta di adesione e una richiesta di accesso agli atti.

Si chiede ai sindaci e/o ai referenti dei comuni afferenti all’Ambito B1 cosa ne pensano, come mai fino ad oggi non è stato adottato alcun provvedimento? Si prega, altresì, di evadere le nostre richieste di accesso agli atti nei tempi previsti dalla normativa vigente”, conclude l’associazione.

Annuncio

Correlati

redazione 6 giorni fa

Noi Sanniti: “Vicenda coordinatore Ambito B1 chiarita in maniera tempestiva e esaustiva. No al valzer di pareri”

redazione 7 giorni fa

Coordinatore dell’Ambito sociale B1, l’Avvocatura in un parere chiarisce legittimità della funzione di Santamaria

redazione 4 settimane fa

“Io X Benevento” e Comunità Educante: concluso “EmozionArte”, laboratorio di emozioni ed empatia

redazione 2 mesi fa

I.C. “Bosco Lucarelli” e APS “Io X Benevento” insieme per “Ristori Educativi”

Dall'autore

redazione 45 minuti fa

“Nel mondo c’è voglia di pace e di integrazione”: è il messaggio lanciato in chiusura del “Telesia for Peoples” 2024

redazione 1 ora fa

Benevento, inadempienze amministrative: sospesa attività per circolo a Pacevecchia. Controlli antidroga: denuncia e segnalazioni

redazione 1 ora fa

Sannio, in arrivo il maltempo: da oggi pomeriggio a tarda sera temporali improvvisi e intensi

redazione 2 ore fa

BCT Music, c’è il piano traffico per i concerti: parcheggio al Gaveli, ma non ci saranno le navette

Primo piano

redazione 1 ora fa

Benevento, inadempienze amministrative: sospesa attività per circolo a Pacevecchia. Controlli antidroga: denuncia e segnalazioni

redazione 1 ora fa

Sannio, in arrivo il maltempo: da oggi pomeriggio a tarda sera temporali improvvisi e intensi

redazione 2 ore fa

BCT Music, c’è il piano traffico per i concerti: parcheggio al Gaveli, ma non ci saranno le navette

redazione 3 ore fa

Don Nicola Gagliarde festeggia 25 anni di sacerdozio: gli auguri di Cacciano e del Pd di Reino

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content