fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Associazioni

A Calvi il progetto ‘Amico Fragile’ dà il via al Summer Camp della Faber

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il Progetto “Amico Fragile” ha dato l’avvio al Summer Camp presso gli spazi verdi della Comunità Faber di Calvi (BN) ed è già boom di partecipanti alle molteplici attività educative previste per questa sessione estiva di laboratori per bambini. Una vera e propria full immersion nella natura, a contatto con gli animali e con le proprie emozioni.

Il progetto Amico Fragile finanziato dal PNRR MISSIONE 5 INCLUSIONE E COESIONE – COMPONENTE 3 – INTERVENTI SPECIALI PER LA COESIONE TERRITORIALE, è nato qualche mese fa come intervento di tutela e prevenzione ad alta valenza sociale ed educativa per minori dai cinque ai dodici anni in situazione di fragilità, che vivono in contesti svantaggiati. Il cuore del progetto voleva essere la nascita di un centro diurno polifunzionale dove i ragazzi e le loro famiglie potessero sentirsi accolti e ascoltati. L’obiettivo è rendere i ragazzi consapevoli delle loro capacità sperimentandosi come risorsa per se stessi e per gli altri.

Durante l’inverno circa cento bambini sono già stati protagonisti dei laboratori di psicomotricità, danzamovimento terapia, musicoterapia, creatività e manipolazione a cura della Fondazione Giovanni Caporaso di Benevento. L’apice del progetto, invece, prevede una serie di attività pensate all’aperto nei mesi estivi: il percorso “Naturalmente”, partito il 10 giugno scorso, comprende l’ortoterapia, pet therapy per mezzo del cane, educazione assistita per mezzo del cavallo, musicoterapia nell’erba e laboratori di creatività. La location è la sede della comunità Faber a Calvi che nei giorni scorsi ha già accolto con i suoi operatori tantissimi bambini del territorio che hanno voluto vivere questa esperienza immersiva. Attualmente sono circa centocinquanta gli iscritti che, a rotazione, avranno modo di sperimentare gratuitamente tutte le attività proposte dagli esperti.

“Siamo molto soddisfatti dell’andamento del progetto fino a oggi, di come il territorio ha risposto alle nostre sollecitazioni e di come sono state accolte le nostre iniziative dalle famiglie. Abbiamo lavorato tanto per rendere gli spazi della comunità Faber ancora più accoglienti per permettere ai bambini di sentirsi a proprio agio e di godere al massimo della natura. Ringraziamo i partner del progetto che stanno collaborando con noi per la gestione pratica dei laboratori e che stanno mettendo a disposizione le loro professionalità. Ci aspettiamo grandi cose da questo percorso estivo” afferma Maurizio Lepore, presidente della cooperativa sociale Faber.

Il soggetto responsabile del progetto è la cooperativa sociale FABER che, dal 1999, si occupa del recupero e reinserimento sociale dei minori che vivono in contesti di forte disagio. I partner del progetto sono: Azienda Speciale Consortile B02, Associazione Progetto Vita, Nuovi Incontri Società Cooperativa Sociale, Fondazione Giovanni Caporaso.

Annuncio

Correlati

redazione 19 ore fa

Comfort e sicurezza: materiali e imbottiture da prediligere nella scelta del seggiolino auto per neonati

redazione 4 giorni fa

Bucciano, al via le attività estive. Ed il Comune finanzia il Micronido per garantire il servizio anche in estate

redazione 4 giorni fa

Benevento, a ‘I Sanniti’ divertimento fino al 4 agosto con laboratori creativi e realtà virtuale

redazione 3 settimane fa

A Paupisi il centro estivo per bambini. L’annuncio del sindaco: “Al via le attività”

Dall'autore

redazione 5 ore fa

Airola, piantagione di marijuana nel terreno di casa: torna in libertà 49enne

redazione 6 ore fa

Ponte, incidente sul cantiere dell’Alta Velocità: le precisazioni del Consorzio Telese

redazione 7 ore fa

Ospedale Sant’Agata, la discussione arriva anche nel Consiglio di San Salvatore Telesino

redazione 9 ore fa

Pd: ‘Benevento tra le città dove aumenta di più inflazione e costo della vita. Si crei osservatorio prezzi’

Primo piano

Giammarco Feleppa 4 ore fa

In via dei Mulini ecco il PalaUnisannio: è la prima struttura sportiva dell’ateneo beneventano

redazione 6 ore fa

Ponte, incidente sul cantiere dell’Alta Velocità: le precisazioni del Consorzio Telese

Giammarco Feleppa 8 ore fa

Santa Croce del Sannio chiede a De Luca il commissariamento dell’Ospedale San Pio

Giammarco Feleppa 8 ore fa

Benevento, denominate nove nuove strade. Una ricorderà don Alfonso Del Grosso, primo parroco a Pezzapiana

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content