fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

PRIMO PIANO

Telesina, il cantiere sul viadotto Pantano sarà rimosso il 26 luglio. I lavori di Anas riprenderanno dal 26 agosto

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

In relazione ai lavori di manutenzione programmata in corso sul viadotto ‘Pantano’ della strada statale 372 “Telesina” – situato tra i territori comunali di Paupisi e Ponte – Anas rimuoverà i cantieri il 26 luglio (venerdì), per garantire la fluidità della circolazione in occasione dell’esodo estivo d’agosto.

L’impresa esecutrice dei lavori, su impulso della Direzione Lavori, ha difatti aggiornato il cronoprogramma delle attività, in particolare in relazione all’esecuzione di alcuni necessari approfondimenti tecnici di dettaglio, in corso d’opera.

Dopo una prima fase che ha interessato la parte sottostante del viadotto senza creare disagi alla circolazione, le attività sono in corso sull’impalcato con l’attivazione del senso unico alternato in funzione dell’avanzamento delle attività; per limitare i disagi alla circolazione (allo stato attuale i rallentamenti si registrano soltanto in orari di punta od in concomitanza con eventuali situazioni contingenti), Anas ha messo in campo tutti i necessari accorgimenti quali: incrementare la forza lavoro, installare i semafori “intelligenti” in corrispondenza dell’area di cantiere per favorire i passaggi del flusso di traffico in quel momento più intenso, supporto del personale su strada (movieri) per la gestione del traffico.

Le lavorazioni (che interesseranno 17 campate in totale) vengono svolte per fasi, interessando aree di cantiere della lunghezza di 200-300 metri (anziché sui 700 metri complessivi del viadotto), proprio per limitare i tempi di attesa dei semafori.

A partire dal 26 agosto poi le lavorazioni riprenderanno (con nuova installazione del cantiere e del relativo senso unico alternato), per l’ultimazione complessiva dell’intero intervento fissata entro il mese di ottobre, anche al fine di completare le lavorazioni che non verranno eseguite nel mese di pieno esodo estivo allo scopo, come detto, di favorire gli spostamenti del periodo.

L’intervento – per un investimento complessivo di 4 milioni di euro – riguarda l’esecuzione di attività sugli impalcati in cemento armato, la manutenzione di alcuni elementi in calcestruzzo armato, il rifacimento dei cordoli, interventi di regimentazione idraulica e la realizzazione di nuove barriere stradali e nuova pavimentazione, con giunti di dilatazione e permetterà un’implementazione degli standard di percorribilità e sicurezza della infrastruttura.

Annuncio

Correlati

redazione 4 settimane fa

Telesina, in fiamme camion carico di farina alle porte di Benevento

redazione 4 settimane fa

Solopaca, fermati in auto sulla Telesina con arnesi da scasso: scattano denunce e fogli di via

redazione 1 mese fa

Telesina, scontro tra auto e camion: ferito poliziotto sannita 38enne

redazione 1 mese fa

Ancora un incidente stradale lungo la Telesina nel tratto del viadotto Pantano: feriti e traffico in tilt

Dall'autore

redazione 5 ore fa

Airola, piantagione di marijuana nel terreno di casa: torna in libertà 49enne

redazione 7 ore fa

Ponte, incidente sul cantiere dell’Alta Velocità: le precisazioni del Consorzio Telese

redazione 8 ore fa

Ospedale Sant’Agata, la discussione arriva anche nel Consiglio di San Salvatore Telesino

redazione 9 ore fa

Pd: ‘Benevento tra le città dove aumenta di più inflazione e costo della vita. Si crei osservatorio prezzi’

Primo piano

Giammarco Feleppa 4 ore fa

In via dei Mulini ecco il PalaUnisannio: è la prima struttura sportiva dell’ateneo beneventano

redazione 7 ore fa

Ponte, incidente sul cantiere dell’Alta Velocità: le precisazioni del Consorzio Telese

Giammarco Feleppa 8 ore fa

Santa Croce del Sannio chiede a De Luca il commissariamento dell’Ospedale San Pio

Giammarco Feleppa 9 ore fa

Benevento, denominate nove nuove strade. Una ricorderà don Alfonso Del Grosso, primo parroco a Pezzapiana

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content