fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CRONACA

San Bartolomeo in Galdo, lascia telefonino nel furgone e glielo rubano: due persone denunciate per furto e ricettazione

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Nell’ambito di un’attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento, i carabinieri della stazione di San Bartolomeo in Galdo, diretti dalla locale compagnia, hanno denunciato in stato di libertà un 46enne ed un 47enne locali, già noti alle forze dell’ordine, per i reati di furto aggravato e ricettazione.

La vicenda ha avuto inizio a San Bartolomeo in Galdo in una mattina dell’ottobre scorso, quando un commerciante locale non aveva più trovato il proprio telefono cellulare, lasciato all’interno del suo furgone, che aveva parcheggiato, non chiuso a chiave, in una strada centrale della cittadina fortorina per effettuare delle rapide consegne ai negozi locali.

Ricevuta la denuncia ed attivate immediatamente le indagini, eseguite con metodi tradizionali di concerto con l’Autorità Giudiziaria, i carabinieri sono riusciti a risalire al 47enne, che stava utilizzando in Friuli Venezia Giulia, dove si trovava per lavoro, il telefono mobile rubato, che è stato poi ritrovato e sequestrato dai carabinieri di Udine all’esito di una perquisizione eseguita contemporaneamente presso le abitazioni dell’uomo nel comune fortorino e nella regione del nord-est italiano. L’utilizzatore è stato quindi denunciato a piede libero per ricettazione.

Le ulteriori attività investigative hanno consentito ai carabinieri di identificare anche il 46enne, che gli aveva ceduto il telefonino per una cifra di denaro irrisoria e che è stato individuato e deferito in stato di libertà come autore del furto grazie alla raccolta di convergenti elementi di colpevolezza a suo carico.

Le persone denunciate sono sottoposte alle indagini e – pertanto – presunte innocenti fino a sentenza definitiva.

L’attività di prevenzione e repressione dei reati predatori è prioritaria per i carabinieri del comando provinciale di Benevento e viene eseguita con costanza e solerzia al fine di garantire la sicurezza dei cittadini e di preservarne il patrimonio.

Annuncio

Correlati

redazione 2 settimane fa

Benevento, ladri in una villetta di Pacevecchia: rubato oro. Banda ripresa da telecamere

redazione 4 settimane fa

L’annuncio del sindaco Agostinelli: ‘Abbattimento straordinario di cinghiali a San Bartolomeo in Galdo’

Giammarco Feleppa 4 settimane fa

Benevento, ‘banda del pit stop’ in azione: nel mirino i fari delle Fiat500

redazione 4 settimane fa

Gesesa, domani interruzione idrica a San Bartolomeo in Galdo per manutenzione straordinaria al serbatoio alto

Dall'autore

redazione 27 minuti fa

Cusano Mutri, in giunta anche l’ex sindaco Maturo. Topputo sarà il vice di Crocco

redazione 42 minuti fa

Farese all’attacco: ‘Crisi Provincia annunciata mesi fa, dopo le Europee i mastelliani sono governo di minoranza’

redazione 1 ora fa

Caso Malies, l’opposizione scrive a De Pierro: “Riscontro sui controlli?”

redazione 1 ora fa

Guardia Sanframondi, successo per lo spettacolo “Un Tuffo nello Spazio” con l’astronauta Paolo Nespoli

Primo piano

Antonio Corbo 14 minuti fa

FI canta vittoria, Rubano ‘prenota’ Rocca e palazzo Mosti: “Cadrà prima”. Martusciello punta la Regione: “A disposizione”

redazione 1 ora fa

Melizzano, nominata la giunta: Rossano Insogna sarà vice sindaco e assessore esterno

redazione 2 ore fa

San Martino Sannita, azioni mirate per contrastare la povertà con aiuti alle famiglie indigenti

redazione 3 ore fa

Tribunale, la presidente Rinaldi va in pensione: saluto istituzionale alla Rocca

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content