fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Medio Calore

Sant’Angelo a Cupolo, ossari e loculi: ultimati i lavori. Tornusciolo: ‘Emergenza finita’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Abbiamo risolto una problematica importante, che si trascinava da anni e che creava non solo disagi pratici, vista la mancanza di spazi per tumulare ma che aggiungeva al dolore per la dipartita la mortificazione di dover preoccuparsi di come dare una degna sepoltura ai propri cari defunti”. Ad annunciarlo è Antonio Tornusciolo, vice sindaco e assessore delegato del Comune di Sant’Angelo a Cupolo.

“Con deliberazione di Giunta comunale a novembre 2022, l’amministrazione comunale LiberaMente, guidata da Diego Cataffo, approvò il progetto definitivo/esecutivo per la realizzazione di loculi ed ossari. Successivamente, con delibera del maggio scorso si diede inizio alla procedura di affidamento attraverso Mercato Elettronico della PA (MePA) tramite Trattativa Diretta. Un necessario iter burocratico di gran lunga superiore ai tempi tecnici dei lavori, che sono durati appena cinque giorni.

Tempi minimi – spiega Tornusciolo – dovuti anche alla felice intuizione di utilizzare materiali e tecniche di costruzione innovative, non in cemento armato ma in struttura metallica. Un scelta felice anche per le casse comunali, visto che i lavori sono stati realizzati con fondi comunali per una spesa complessiva di 90mila euro.

Nello specifico, sono stati realizzati 40 ossari e 12 loculi nel cimitero di Bagnara, 40 ossari a Pastene, 22 ossari a Sant’Angelo capoluogo, 20 ossari a Montorsi e 20 ossari a San Marco. Come da progetto, loculi ed ossari sono completi di articoli funerari e lapidi. Non ci saranno delle preassegnazioni dei loculi, in quanto l’obiettivo è quello di liberare posti ed utilizzare le nuove strutture. A breve sarà emanata un’ordinanza di esumazione con indicazioni di modalità, tempi e costi.

Superata l’emergenza, è nostra intenzione procedere all’ampliamento dei cimiteri comunali, tenendo conto della necessità di creare nuovi posti, compatibilmente con le disponibilità di spazi. Abbiamo già raccolto manifestazioni di interesse da parti dei cittadini e prossimamente ci concentreremo sulla fattibilità e la conseguente progettazione”, conclude il vice sindaco.

Annuncio

Correlati

redazione 1 giorno fa

Cimiteri a Sant’Angelo a Cupolo, Tornusciolo: ‘Dopo la realizzazione di loculi e ossari, al via domande di esumazione’

redazione 3 giorni fa

Sicurezza stradale a Sant’Angelo a Cupolo: installati nuovi specchietti e sostituiti quelli danneggiati

redazione 2 mesi fa

Tari a Sant’Angelo a Cupolo, l’opposizione: ‘A pagare sono sempre i cittadini. Aumento di tassa per i contribuenti residenti’

redazione 2 mesi fa

Nuovo regolamento Tari a Sant’Angelo a Cupolo, l’assessore Micco: “Agevolati i cittadini”

Dall'autore

redazione 6 ore fa

Compagnia San Pio, giornata dedicata alla solidarietà a CampaniAlleva

redazione 6 ore fa

Forza Italia, ad Airola la telefonata del vice premier Tajani: “La guida del partito in Campania e nel Sannio è in ottime mani”

redazione 6 ore fa

A Pantano i bimbi piantano gli alberi insieme con ‘La voce delle donne’ e Centro Sportivo Malevento

redazione 8 ore fa

La Lega attacca Regione, Asl e Ospedale: ‘No alla colonizzazione della sanità sannita’. Pronta mobilitazione

Primo piano

redazione 6 ore fa

A Pantano i bimbi piantano gli alberi insieme con ‘La voce delle donne’ e Centro Sportivo Malevento

Giammarco Feleppa 7 ore fa

Prima blocca il traffico per parcheggiare senza pass, poi si rifiuta di dare le generalità agli agenti in servizio a CampaniAlleva: nei guai consigliere comunale

redazione 8 ore fa

La Lega attacca Regione, Asl e Ospedale: ‘No alla colonizzazione della sanità sannita’. Pronta mobilitazione

redazione 9 ore fa

A CampaniAlleva il governatore campano De Luca firma la petizione di Coldiretti contro il cibo falso ‘Made in Italy’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content