fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Sindacati

Lite tra sindacati, Petrucciani (Cisl) replica alla Fp Cgil: “Nostra prerogativa incontrare Mastella”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Scrive Sonia Petrucciani, segretario generale della Cisl Irpinia-Sannio in risposta a una precedente nota della Fp Cgil: “Apprendo, con stupore, dalla stampa locale, del comunicato a firma del segretario della CGIL FP di Benevento, in cui si rinvengono sprezzanti considerazioni sull’incontro tenutosi nei giorni scorsi al Comune di Benevento tra la Cisl FP ed il Sindaco della città. Ebbene definirei increscioso dover ricordare ad un altro rappresentante sindacale
che è prerogativa di qualsivoglia soggetto incontrare per fini istituzionali il Sindaco della Città Capoluogo, On.le Clemente Mastella. Inoltre, ritengo opportuno precisare che la CISL FP Irpinia- Sannio ha formalizzato una richiesta per un incontro ufficiale, finalizzata non solo a presentare al Primo Cittadino l’organismo operativo in seno al Comune di Benevento, ma anche ad esporre gli specifici indirizzi della sigla sindacale che rappresento, in qualità di Segretario Generale.
La filosofia etica e non teoretica che ci contraddistingue da sempre fa della trasparenza il proprio baluardo ed è anche per questo che la CISL FP Irpinia Sannio ha inteso omaggiare il Sindaco e il Dirigente Risorse Umane di una copia cartacea del contratto collettivo decentrato integrativo (redatta e stampata a spese del sindacato per gli iscritti CISL). Sussistendo queste premesse direi, per usare un eufemismo, che è stata ingenerosa la considerazione per la quale il Sindacato che rappresento si sia arrogato la paternità di un prodotto che è frutto di una concertazione sindacale. Inoltre tali affermazioni risultano offensive anche per la parte datoriale che, in quanto tale, conosce perfettamente l’iter da seguire per addivenire al risultato di cui si discute.
Volendo proporre un’analisi più approfondita direi che è molto probabile che il collega Segretario della CGIL FP, nelle sue esternazioni, si riferisse all’algebra degli iscritti ed allora è veritiero porre l’accento sulla differenza sostanziale che la CISL continuerà a perseguire in quanto la caratteristica della tutela dei diritti è percepita dalla Cisl tramite la visione collettiva del vantaggio.
Colgo infine l’occasione per ringraziare il Segretario della CGIL FP, per aver dato ulteriore risalto alla mia prefazione, incorniciandola in un virgolettato e riaffermando, semmai ce ne fosse ancora bisogno, che l’attenzione della Cisl FP è sui contenuti e sul merito delle questioni, non è rivolta a concezioni che nel tempo hanno contribuito a smarrire il ruolo del sindacato e conseguentemente la partecipazione degli iscritti.
Concludo con una considerazione stimolata dai recenti attacchi del Segretario Nazionale CGIL Maurizio Landini al nostro Segretario Nazionale CISL, Luigi Sbarra; provocazioni che stranamente precedono solo di qualche ora il comunicato del provinciale della CGIL FP e che ci riconducono ad un corporativismo che pensavamo relegato ormai ai soli libri di storia, cui rispondo utilizzando le parole del medesimo massimo rappresentante della CISL: “(…) Vorrei dire, che ci vuole serietà e soprattutto rispetto per una grande organizzazione come la Cisl. Una comunità di milioni di persone in mobilitazione da mesi, che non accetta egemonie da parte di nessuno, che non ha governi amici né nemici e che sa ragionare in autonomia”.

Annuncio

Dall'autore

redazione 2 ore fa

A Fragneto L’Abate asilo ed elementari chiusi venerdì 31 maggio per sospensione servizio elettrico

redazione 2 ore fa

Wg flash 24 del 30 maggio 2024

redazione 10 ore fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

redazione 14 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

Primo piano

redazione 2 ore fa

Wg flash 24 del 30 maggio 2024

redazione 10 ore fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

Antonio Corbo 12 ore fa

Benevento, il ritorno del ministro Sangiuliano: “Sul Museo Egizio pronti a nuovi finanziamenti”. I dubbi di Viespoli: “Seguirei altra strada”

redazione 14 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content