fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Scuola

Distributore green all’istituto ‘De La Salle’: arriva dispenser per acqua filtrata

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Con il taglio del nastro, si è tenuta presso l’Istituto De La Salle di Benevento l’ inaugurazione di un dispenser per l’ erogazione di acqua potabile filtrata, collegato direttamente alla rete idrica, e realizzato dalla S.T.E.I. (Soluzioni e Tecnologie per l’Eco-compatibilità ed Inclusione) che, grazie al supporto delle aziende del territorio sannita, Russo alluminio, Sanav (gestione rifiuti liquidi), Geo-In srl, Metalplex e ThermoHabitat, ha anche distribuito a studenti, docenti e personale scolastico borracce in alluminio da utilizzare in sostituzione delle bottigliette di plastica il cui uso si deve e, soprattutto, si vuole eliminare.

Un momento significativo, simbolo di una transizione verso una società più sostenibile e attenta. Un progetto che l’Istituto De La Salle persegue ormai da molti anni nella propria progettazione didattica dalla Scuola dell’Infanzia alla Secondaria di II grado.

Il progetto “L’acqua che insegna alla sete” realizzato dalla STEI e dai numerosi imprenditori virtuosi che hanno aderito all’iniziativa – ha asserito la Coordinatrice didattica dell’Istituto De La Salle, Prof.ssa Angela Meola – rappresenta un tassello fondamentale per la costruzione di un percorso didattico rivolto all’ecosostenibilità, un percorso che l’Istituto De La Salle pone al centro della propria progettazione didattica.

E’ fondamentale che i giovani sviluppino una sensibilità appropriata su temi del benessere personale e comunitario e sull’adozione di stili di vita eco compatibili attraverso un’istruzione incentrata appunto sulla sostenibilità. Il distributore evidenzia inoltre per gli studenti i vantaggi di una corretta idratazione, fondamentale per il loro benessere fisico e mentale, per la concentrazione e le capacità cognitive. Nel contempo il progetto della S.T.E.I. stimola una riflessione sull’utilizzo dell’acqua, sulla sua disponibilità nei Paesi in via di sviluppo e sullo spreco della stessa, promuovendo un atteggiamento consapevole nei confronti di un bene prezioso e troppo spesso sottovalutato, specialmente dai giovani. La scelta di installare un dispenser green, in sintesi, riflette un impegno educativo e sociale verso un futuro più sostenibile che dovrebbe rientrare tra gli obiettivi prioritari di ogni istituto scolastico.

Annuncio

Correlati

redazione 3 giorni fa

Benevento, ok al documento strategico ‘BeneClima’ e a un progetto sulle ciclovie urbane

redazione 1 settimana fa

Istituto De La Salle e Benevento Longobarda insieme al Teatro Romano per il saggio del percorso laboratoriale

redazione 1 settimana fa

Aquality Award 2024, a GESESA il premio speciale per la Consapevolezza sui temi di Sostenibilità

redazione 1 settimana fa

Montesarchio, giovedì tre ore di interruzione idrica in zona via Napoli

Dall'autore

redazione 7 ore fa

Telesi@, il 23 aprile la Terza Giornata dell’Orientamento post-diploma

redazione 7 ore fa

Ferrovia Valle Caudina, Fucci: “Raccolto l’impegno di EAV e ANSFISA ad accelerare la riapertura della linea”

redazione 7 ore fa

Pietrelcina, più ordine e decoro nei luoghi di San Pio: scattano divieti per le attività commerciali

redazione 8 ore fa

Ancora miasmi in zona Ponte Valentino, l’opposizione: ‘Verifiche urgenti e necessarie per accertare fonte’

Primo piano

redazione 7 ore fa

Pietrelcina, più ordine e decoro nei luoghi di San Pio: scattano divieti per le attività commerciali

redazione 8 ore fa

Ancora miasmi in zona Ponte Valentino, l’opposizione: ‘Verifiche urgenti e necessarie per accertare fonte’

redazione 9 ore fa

Questione Aree Interne, i vescovi presentano la lettera ‘La sfida impossibile’

Christian Frattasi 12 ore fa

Suicidi in carcere, anche a Benevento un presidio per sensibilizzare la società e la politica sul tema

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content