fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Primo bilancio di stagione per l’Asd Sanniti Five Soccer

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Prima parte di stagione terminata e tempo di bilanci per la i Sanniti five soccer in
particolar modo della Scuola Calcio che, sta vedendo materializzarsi l’obiettivo di
crescita che la società si era prefissata 4 anni fa quando praticamente dal nulla, partì il
progetto SCUOLA CALCIO a CASA SANNITI. Il responsabile Roberto Luciani, nonché
Istruttore fa il punto della situazione: “Sicuramente stiamo senza ombra di dubbio
seguendo il ruolino di marcia prefissato, anzi addirittura in questi ultimi due anni abbiamo
incrementato del 50% di iscrizioni che da 18 del primo anno siamo passati in quattro anni
ai 80 iscritti con ben 7 categorie che stanno partecipando ai vari campionati CSI (in alcune
categorie addirittura con ben due squadre…) e soprattutto FIGC con l’under 17 di mister
Pellegrino Benito” quest’anno per la prima volta ai nastri di partenza.
Luciani ha le idee chiare sui progetti futuri: Sicuramente iscrivere altre categorie ai
campionati FIGC, quest’anno siamo partiti con l’under 17 e l’anno prossimo vorremmo
avere anche la 15 e 19. Abbiamo gli educatori-istruttori qualificati che sono il TOP e che
ogni anno seguono corsi di aggiornamento. Il sottoscritto, insieme a Pellegrino e Bovio
(che allenano anche la prima squadra di serie C2), Simone Zeoli, Antonio Intorcia, lo
stesso Giuseppe Messicano e Luigi Luciani che stanno crescendo come collaboratori
cerchiamo di aggiornarci il più possibile per migliorarci e migliorare la nostra scuola calcio,
non a caso abbiamo da poco terminato un corso per istruttori di calcio e allenatori di futsal.
Il nostro fiore all’occhiello glissa Benito Pellegrino è CASA SANNITI. “Abbiamo la fortuna
di avere una casa tutta nostra che ci permette di lavorare giorno per giorno in tutte le ore
possibili cercando di soddisfare quanti più gruppi possibili. CASA SANNITI è il fiore
all’occhiello del nostro progetto. I genitori accompagnano i propri figli e possono sostare
con tranquillità e serenità, rilassandosi con un buon caffè, con una bibita o un the
all’aperto o al chiuso. Oppure possono tranquillamente lasciare i propri bambini in quanto
la struttura è chiusa al pubblico durante gli allenamenti . Quest’anno siamo partiti con il
sottoscritto con l’under 17 per dare innanzitutto un seguito alla scuola calcio e continuare
a crescerli con noi ma anche per cercare di dare quanti più calcettisti possibili alla prima
squadra, senza cercare come ogni anno, giocatori altrove. Il campionato FIGC under 17 è
difficile e impegnativo, ma come dico sempre ai ragazzi, il nostro obiettivo è divertirci,
anche perché giochiamo sotto età”.
Anche Tiziano Bovio, (mister della prima squadra, insieme a Pellegrino, serie C2 FIGC) è
orgoglioso e soddisfatto del progetto SCUOLA CALCIO: Sinceramente sono felice e
orgoglioso in quanto possiamo dire che siamo stati la prima società di futsal a creare una
scuola calcio prettamente per calcio a 5. Purtroppo, non ci sono più giovani come qualche
tempo fa disposti a fare sacrifici e sul territorio ci sta poco ricambio generazionale rispetto
agli anni nostri, dove BENEVENTO città poteva contare addirittura su 4/5 squadre di C2 e
2/3 di serie D. Oggi ci siamo noi e da quest’anno la DE VITA soccer ma in giro ci sono
pochi calcettisti. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di puntare sui giovani per dare
un futuro alla nostra società. La crescita è sotto gli occhi di tutti siamo partiti dal nulla, ma
grazie alla nostra tenacia e alla fortuna di avere una casa propria siamo riusciti a creare un
qualcosa di importante che quest’anno ci ha permesso di raggiungere quasi 80 iscritti. Con
la prima squadra l’obiettivo è la salvezza e faremo di tutto per ottenerla fino alla fine.

Quest’anno abbiamo preso decisioni drastiche e abbiamo scelto di crescere giovani nostri
cercando di inculcare loro la nostra passione e credo, ci stiamo riuscendo, seppur i risultati
della prima squadra attualmente non ci gratificano”.
Il Presidente dei Sanniti five soccer Fabrizio Cusano (con Enzo Petrillo co-Presidente
dell’ASD…) parla anche dell’impegno sul territorio: “Da anni abbiamo cercato di essere
presenti anche attraverso manifestazioni e iniziative locali, con manifestazioni da noi
organizzate come il nostro fiore all’occhiello “TROFEO del NONNO” giunto quest’anno alla
terza edizione che si terrà per tre giorni a Casa Sanniti ovviamente nel periodo di Aprile,
manifestazione che mette in palio la gratuità al trofeo del Pulcino ad Alba Adriatica (2022
vinto dalla Cesare Ventura e 2023 dal Cerreto Sannita…), e il Trofeo dell’Amicizia,
sempre sul nostro campo nel periodo di Maggio (scorso anno vinto sempre dal Cerreto…)
ma vogliamo andare oltre, il nostro obiettivo quest’anno e portare qualche gruppo a tornei
nazionali come lo stesso Trofeo del Pulcino ad Alba Adriatica e a Rossano Calabro.
Nel mese di febbraio saremo presenti alla Coppa Carnevale ad Avellino organizzato
dall’AICS. Inoltre cosa più importante, abbiamo dato la possibilità a tante famiglie, di far
svolgere attività sportiva in maniera gratuita ai bambini, grazie all’iniziativa della Regione
Campania e del Quasi il 40% delle famiglie dei nostri atleti, è stata seguita passo passo
nella richiesta delle agevolazioni. In conclusione vorrei ringraziare i nostri collaboratori
istruttori quali Simone Pio Zeoli, il Prof Antonio Intorcia, Giuseppe Messicano e Luigi
Luciani, oltre ovviamente ai miei soci sempre in prima linea, Roberto Luciani, Benito
Pellegrino e Tiziano Bovio per il grande lavoro e impegno che svolgono dal lunedi alla
domenica senza sosta.

Questo organigramma:
Presidente ASD Sanniti five soccer: Enzo Petrillo
Presidente Sanniti five soccer : Fabrizio Cusano
Responsabile Scuola calcio: Roberto Luciani
Istruttori scuola calcio: Roberto Luciani, Benito Pellegrino, Tiziano Bovio, Simone Pio
Zeoli, Antonio Intorcia, Giuseppe Messicano, Luigi Luciani.
Allenatori prima squadra: Tiziano Bovio e Benito Pellegrino
Preparatore : Roberto Luciani
Dirigente: Nicola Pontillo

Annuncio

Correlati

redazione 7 mesi fa

Futsal A2 Elite, per il Benevento5 pareggio casalingo con la Roma

redazione 7 mesi fa

Futsal serie A2 Elite, per il Benevento 5 sfida casalinga contro la temibile Roma

redazione 7 mesi fa

Futsal serie A2 Elite, il Benevento 5 espugna Canosa: primo posto a punteggio pieno

redazione 7 mesi fa

Trasferta pugliese per il GG Team Wear Benevento 5 che cerca il terzo successo consecutivo

Dall'autore

redazione 8 ore fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

redazione 11 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

redazione 11 ore fa

Al via la II annualità del Fondo di Sostegno ai Comuni Marginali: pronto il bando a Cerreto Sannita

redazione 12 ore fa

Sistema fognario, ripartiti i lavori a Benevento

Primo piano

redazione 8 ore fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

Antonio Corbo 10 ore fa

Benevento, il ritorno del ministro Sangiuliano: “Sul Museo Egizio pronti a nuovi finanziamenti”. I dubbi di Viespoli: “Seguirei altra strada”

redazione 11 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

redazione 12 ore fa

Firmato accordo tra Comune, Ministero, Regione e Provincia: è il passo che conduce alla nascita del Museo Egizio a Benevento

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content