fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

SANNIO

Natale a Paduli, Zollo (FI) incalza il sindaco: ‘Nessun evento per la comunità’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Ecco dicembre, si punta dritto al Natale. Per molti comuni, tra mercatini, luminarie ed eventi popolari, la festività regina dell’anno è un momento in cui, tanto per rimanere in tema, i piccoli paesi si mettono in vetrina.

A Paduli, quest’aria non si respira affatto, il sindaco Vessichelli ha le sembianze di un grinch. Il Natale è alle porte – dichiara il consigliere comunale di Forza Italia, Stefano Zollo – e mi sconcerta dover accettare che anche quest’anno l’amministrazione comunale di Paduli non ha ritenuto opportuno organizzare manifestazioni tali da accogliere turisti per il Natale.

Segno inequivocabile ed ulteriore conferma che questa amministrazione viaggi a “tentoni” e non con una programmazione, una visione di sviluppo. Basta vedere le tante variazioni di bilancio presentate, la quasi totale mancanza di una politica giovanile (il forum giovanile non è mai partito), la scarsa manutenzione di luoghi di rilevanza storica del nostro paese, la mancanza di investimenti sul turismo, e tanto altro ancora…

Eppure – prosegue Zollo – ricordo che anni fa Paduli era un paese ambito da svariate fasce di età di persone, ora invece siamo costretti ad assistere all’esodo della popolazione padulese in altri paesi che, a differenza nostra, sono stati in grado di produrre programmazioni natalizie già da tempo”.

Da salvare solo la buona volontà del parroco del paese: “Sicuramente un plauso va fatto a Don Enrico Iuliano che, grazie all’aiuto di volontari e della Pro Loco, è riuscito a mettere in piedi delle manifestazioni per allietare il nostri concittadini in questo clima di tristezza creato dall’attuale amministrazione.

Sotto l’albero, in definitiva, il regalo è sempre lo stesso: infatti – conclude Zollo – stiamo subendo una politica dell’immobilismo, dell’allontanamento, una politica vecchia legata al servilismo e al clientelismo, totalmente scollegata col tessuto sociale Padulese. Con un sindaco mal schierato e portavoce di tale politica i risultati non possono essere diversi da questi che stiamo vivendo”.

Annuncio

Correlati

Christian Frattasi 23 ore fa

Il Sannio celebra il Corpus Domini con le tradizionali Infiorate: colori, profumi e fede nel primo week end di giugno

Giammarco Feleppa 2 mesi fa

Laboratori sensoriali alla scoperta della cucina locale: a Paduli un progetto per conoscere e realizzare la zeppola

redazione 2 mesi fa

Fuschini e Iachetta (FI): “Chiesto parere pro veritate su incompatibilità tra i ruoli ricoperti da Vessichelli”

redazione 4 mesi fa

Vessichelli, neo eletto all’Asi: ‘Mi dimetto dalla presidenza provinciale di Noi di Centro’

Dall'autore

redazione 7 ore fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

redazione 10 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

redazione 10 ore fa

Al via la II annualità del Fondo di Sostegno ai Comuni Marginali: pronto il bando a Cerreto Sannita

redazione 11 ore fa

Sistema fognario, ripartiti i lavori a Benevento

Primo piano

redazione 7 ore fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

Antonio Corbo 9 ore fa

Benevento, il ritorno del ministro Sangiuliano: “Sul Museo Egizio pronti a nuovi finanziamenti”. I dubbi di Viespoli: “Seguirei altra strada”

redazione 10 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

redazione 11 ore fa

Firmato accordo tra Comune, Ministero, Regione e Provincia: è il passo che conduce alla nascita del Museo Egizio a Benevento

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content