fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

SANNIO

Il ‘De’ Liguori’ brilla a Bologna al premio fotografico “Saperi e Sapori della Terra”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Brilla il talento del “De’ Liguori”. Grandi riscontri sono quelli incassati dall’Istituto di Istruzione di Sant’Agata de’ Goti guidato dal Dirigente scolastico Maria Rosaria Icolaro nel contesto della Sala dello Stabat Mater – Biblioteca dell’Archiginnasio – di Bologna.

Pieno di riconoscimenti, si diceva, per la scuola saticulana che ha preso parte all’atto finale del premio fotografico “Saperi e Sapori della Terra”, kermesse promossa da Huffpost Italia, Bper Banca, Fondazione Nino Migliori, Fiaf e Gruppo Cremonini. Le classi II- III e IVB Liceo Scientifico Cambridge e la classe VA del Liceo Scientifico opzione Scienze applicate ad avere risposto all’appello con una Menzione speciale di fedeltà e qualità che è stata riservata dalla Giuria specializzata all’Istituto “per la costanza e l’impegno nel seguire e partecipare negli anni al Premio fotografico con opere di qualità e attinenti alla tematica proposta ad ogni edizione”.

Attestato di merito particolare è venuto, poi, dalla Giuria all’indirizzo dell’alunno Marcello Cice con tanto di pubblicazione della foto sul catalogo “Riflessioni”. “E’ stato un vero onore per noi – ha fatto presente la Dirigente Icolaro che ha guidato la delegazione degli studenti insieme alle insegnanti Giuseppina De Rosa ed Emilia Fergola – essere destinatari del riconoscimento per la nostra costanza, come scuola, nella partecipazione alla rassegna concorsuale. La tematica dei saperi e dei sapori delle nostre terre, tema di questa edizione, non poteva vederci distratti”. Si conferma la forte attenzione, per il resto, da parte del “De Liguori” anche al versante extradidattico.

“Abbiamo sempre sostenuto – spiega ancora la medesima – una formazione che sia non disciplinaristica ma fortemente radicata nel concreto dell’oggi e del linguaggio dei nostri giovani. Sono molto orgogliosa e molto gratificata dal lavoro che viene svolto dai docenti del “De’ Liguori”. Il mio grazie alla insegnante Giuseppina De Rosa che, sempre con grande attenzione, rigore e discrezione riesce a sostenere iniziative del genere e rendere possibile la partecipazione dei nostri ragazzi a contesti di importante levatura culturale e formativa”.   

Annuncio

Correlati

redazione 2 giorni fa

Divina Colomba 2024, il sannita Enzo Martuccio in finale con un lievitato ai 3 cioccolati bagnato all’Amaro Santa Croce

redazione 7 giorni fa

Una birra sannita medaglia d’oro a ‘Birra dell’Anno 2024’: è la ‘American’ realizzata da Vincenzo Mascia per ‘Cuore Malto’

redazione 1 settimana fa

Contest ‘I Grandi Ponti’: primo premio al ‘Galilei Vetrone’, secondo il ‘Carafa Giustiniani’

redazione 2 settimane fa

Architettura, anche una sannita nel team italiano premiato per dare un volto nuovo a Barcellona

Dall'autore

redazione 3 ore fa

San Bartolomeo in Galdo, l’omaggio del Consiglio ad Aleksej Navalny: istituita anche una borsa di studio sulla libertà

redazione 4 ore fa

Raddoppio Telesina, Anas consegna progettazione esecutiva del 1° lotto: avvio dei lavori ad autunno 2024

redazione 4 ore fa

Rocca dei Rettori, programmate aperture straordinarie a Pasquetta e nei week end festivi da aprile a giugno

redazione 5 ore fa

Demedicalizzazione ambulanze, ad Apice l’opposizione chiede consiglio comunale aperto

Primo piano

redazione 3 ore fa

San Bartolomeo in Galdo, l’omaggio del Consiglio ad Aleksej Navalny: istituita anche una borsa di studio sulla libertà

redazione 4 ore fa

Raddoppio Telesina, Anas consegna progettazione esecutiva del 1° lotto: avvio dei lavori ad autunno 2024

redazione 4 ore fa

Rocca dei Rettori, programmate aperture straordinarie a Pasquetta e nei week end festivi da aprile a giugno

redazione 5 ore fa

Piogge e temporali in arrivo: domani allerta meteo ‘Gialla’ anche nel Sannio

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content