fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Comune di Benevento

Debiti fuori bilancio, crepe nella maggioranza: Palladino e Farese si astengono

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Houston, abbiamo un problema“. Che poi è sempre lo stesso. Sulla questione debiti fuori bilancio tornano le fibrillazioni interne alla maggioranza Mastella. E questa volta neanche la sospensione per chiarimenti – chiesta e ottenuta dal capogruppo di ‘Noi Campani’ Marcello Palladino– riesce a stemperare le tensioni. Alla ripresa dei lavori, infatti, Palladino e Francesco Farese non votano il provvedimento a firma Serluca e si astengono. “Siamo dei consiglieri e non dei ratificatori. Abbiamo sollecitato più volte, nei mesi scorsi, chiarimenti circa la genesi dei continui debiti fuori bilancio ma senza ricevere le risposte attese” – spiega Palladino, aggiungendo: “L’astensione è un auspicio affinchè nel futuro simili questioni possano essere affrontate e gestite meglio, nell’interesse dei Beneventani“. 

Ma Palladino e Farese devono fare i conti con lo “strappo” di Alboino Greco (terzo alfiere di Nc) che “per responsabilità verso l’amministrazione” vota invece a favore, creando un evidente cortocircuito nel gruppo considerato “vicino” alle posizioni del consigliere regionale Luigi Abbate. Vota invece a favore Luigi Scarinzi, altro protagonista nei giorni scorsi delle vicende interne alla compagine di governo.

Sulla stessa sospensione, tra l’altro, a farsi sentire erano i consiglieri di minoranza che – con gli interventi di Giovanna Megna (Civico22), Giovanni De Lorenzo (Pd), Rosetta De Stasio (Prima Benevento) e Luigi Diego Perifano (Città Aperta)- sottolineavano l’irritualità della scelta: “Se la sospensione  riguarda gli argomenti all’ordine del giorno la discussione non può avvenire solo tra consiglieri di maggioranza“. 

Quanto al resto, come da previsioni della vigilia, fino all’entrata in scena dei debiti fuori bilancio il Consiglio Comunale era filato liscio con l’approvazione – senza distinguo se non quelli dell’opposizione- sia del consolidato che di una variazione di bilancio. 

Annuncio

Correlati

redazione 13 ore fa

Dipendenti palazzo Mosti, Raffa (Fp Cgil): “Fumata bianca per l’acconto degli emolumenti 2023”

redazione 1 giorno fa

Mastella-Martusciello e un matrimonio che non s’ha da fare: il botta e risposta sui social

Giammarco Feleppa 2 giorni fa

Pattinodromo di via Mustilli, una sola domanda arrivata: via libera all’affidamento per 5 anni

redazione 2 giorni fa

Giardini di Palazzo De Simone intitolati a Maurizio Costanzo: Viespoli e Orlando plaudono all’amministrazione

Dall'autore

Antonio Corbo 2 giorni fa

Innovazioni tecnologiche e welfare rurale per riscrivere il futuro delle Aree Interne

Antonio Corbo 2 giorni fa

Ancora movimenti interni al centrodestra sannita: un presidente di circolo lascia Fdi e vira su Forza Italia

Antonio Corbo 4 giorni fa

Benevento, il Consiglio commemora Alexei Navalny: al dissidente anti-Putin sarà dedicato un luogo pubblico

Antonio Corbo 6 giorni fa

Europee: chi sarà in campo oltre Barone? Ipotesi ‘rosa’ per Mastella, nessuna candidatura sannita in vista per i big

Primo piano

redazione 4 ore fa

Greg a Benevento per il suo libro ‘Il mio nome è Sorciosecco’: ‘C’è tanto del mio pensiero in versione topesca’

redazione 10 ore fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

redazione 13 ore fa

Dipendenti palazzo Mosti, Raffa (Fp Cgil): “Fumata bianca per l’acconto degli emolumenti 2023”

redazione 13 ore fa

Il Made in Italy del Lombardi alla finale mondiale del concorso di moda televisivo Junk Kouture di Monaco di Baviera

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content