fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Cittadini

Degrado e rifiuti ai Santi Quaranta. A bordo strada ancora due vasche di amianto da smaltire

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Degrado e rifiuti abbandonati abusivamente all’ingresso del sito storico dei Santi Quaranta. Ma soprattutto due vasche di eternit lasciate lì, a bordo strada, da diverso tempo. La segnalazione ci giunge da via Ursus, a pochi metri dalla stazione ferroviaria Appia e dalla Basilica della Madonna delle Grazie, per evidenziare ancora una volta il livello di inciviltà di alcuni cittadini, ma anche la pericolosità di determinati materiali che andrebbero smaltiti prima possibile.

Lungo la stradina che conduce all’area, che nel 2015 fu ripulita e riqualificata grazie al lavoro straordinario del fotoreporter Felice Presta e di un gruppo di volontari, si trova davvero di tutto: mobili, scarti di lavori di edilizia, piastrelle di pavimenti. Alcuni bidoni con vernici e rifiuti pericolosi, abbandonati tra la vegetazione, sono già stati portati via qualche giorno fa dopo una telefonata all’Asia e alla Municipale da parte di una residente.

Lo spettacolo che si presenta davanti ai nostri occhi è però inqualificabile. Ed è proprio all’ingresso dei Santi Quaranta, in uno spazio speciale, ma forse dimenticato, che in passato ha visto le rievocazioni storiche dell’associazione ‘Benevento Longobarda’ e che oggi dovrebbe essere ancora utilizzato per visite guidate ed eventi culturali. Lì c’è di tutto: da materiale per auto alle persiane di una finestra. E ancora: un frigorifero, tubi, reti e le due vasche di amianto. L’appello dei cittadini è anche il nostro: si bonifichi l’area e la si restituisca nuovamente alla città. In quell’angolo, tra i più suggestivi, c’era il sogno di realizzare un parco archeologico urbano in grado di collegare – con un percorso culturale – anche Parco Cellarulo e il Ponte Leproso.

Annuncio

Correlati

redazione 5 giorni fa

Benevento, sequestrati impianto di essiccazione fanghi e 14 container ad azienda per trattamento rifiuti

redazione 1 mese fa

Gestione rifiuti, Vigorito: “Confindustria al fianco delle imprese, in ballo 700 posti di lavoro”

redazione 1 mese fa

Asia, dall’Osservatorio Regionale borse di studio su sostenibilità ambientale ed economia circolare

redazione 2 mesi fa

Massima severità nel contrasto a degrado e violazione delle regole in centro storico: riunione a Palazzo Mosti

Dall'autore

redazione 48 secondi fa

Fabio Solano (FI): ‘Partito forte nel Sannio grazie al lavoro di Rubano’

redazione 4 ore fa

San Martino Sannita ricorda l’agente di polizia Michele Servodidio

redazione 5 ore fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

redazione 7 ore fa

Forza Italia, Rubano: “Congratulazioni a Tajani, massimo supporto per le prossime sfide”

Primo piano

redazione 5 ore fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

redazione 8 ore fa

Dipendenti palazzo Mosti, Raffa (Fp Cgil): “Fumata bianca per l’acconto degli emolumenti 2023”

redazione 9 ore fa

Il Made in Italy del Lombardi alla finale mondiale del concorso di moda televisivo Junk Kouture di Monaco di Baviera

redazione 13 ore fa

Da Palazzo Mosti alla cucina per portare il Giappone a Benevento, Mario Cangiano e il sushi: ‘Arte imparata a Tokyo. I primi clienti? Straniti, poi è cambiato tutto’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content