fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

CULTURA

A novembre il Benevento Food Festival: tutte le prelibatezze sannite in vetrina a piazza Risorgimento

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Le eccellenze gastronomiche del Sannio protagoniste della tre giorni di ‘Benevento Food Festival’, alla sua prima edizione, in programma dal 10 al 12 novembre prossimi. Ad ospitare la kermesse culinaria, organizzata dall’associazione di promozione culturale ‘Sannitamania’, sarà piazza Risorgimento con i suoi ampi spazi e facilmente raggiungibile da ogni parte della città.

Dopo lo Street Food Festival, arriva finalmente a Benevento una manifestazione che punta a valorizzare e promuovere il ricco patrimonio culinario ‘Made in Sannio’: quella organizzata dai sanniti Antonio De Cristofaro e Adriana Francesca, infatti, si preannuncia come la più grande rassegna enogastronomica di prodotti esclusivamente sanniti. 

“Il “Benevento Food Festival” – spiegano gli organizzatori – invita ad abbandonarsi al piacere e presenta con orgoglio il lato più saporito del Sannio. Tante le proposte culinarie in versione street food. In vetrina l’essenza dell’eccellenza culinaria sannita in ogni sua declinazione, un tuffo nella variegata cultura enogastronomica popolare tramandata con orgoglio da una generazione ad un’altra per soddisfare tutti i gusti e far scoprire cosi il gusto di questa terra straordinariamente fertile. Il Sannio: una terra da scoprire e da assaporare con il suo cibo da strada, proposto in ogni sua espressione, e che è testimonianza e valore culturale in un’esaltazione dei sensi e dei sapori autentici. La manifestazione, che riscopre il mondo rurale e le sue tradizioni, attraverso un percorso sensoriale mette in primo piano i prodotti e i loro produttori, le degustazioni, i laboratori e tanto altro, in un programma che accompagnerà il visitatore alla scoperta dei sapori e dei saperi della nostra terra.

Con ‘Benevento Food Festival’ – continuano De Cristofaro e Francesca – si intende proporre un format, che nel rispetto del principio strategico di valorizzazione dei prodotti tipici locali persegua l’obiettivo di candidare la città di Benevento a centro elettivo della cultura enogastronomica mediterranea. L’ambizioso progetto mira ad innescare un processo di promozione, che attraverso le specificità e il patrimonio indiscusso dei prodotti made in Sannio, favorisca la diffusione dei valori del nostro territorio oltre i confini regionali, per condurre infine all’internazionalizzazione dell’offerta enogastronomica e turistica. In sostanza un progetto che sconfinata l’ambito localistico e che apre una porta sul Mediterraneo e sulla sua cultura e sulle sue tradizioni”.

Ma come sarà organizzato il Festival in piazza Risorgimento? Sarà un percorso percettivo che attraverso la stimolazione dei sensi visivi, olfattivi, uditivi e gustativi, inviterà il visitatore a percorrere l’intero “Itinerario del Gusto” articolato per aree tematiche: le tipicità locali, i vini, l’olio, lo street food e i dolci tipici del territorio. L’evento è pensato come una kermesse ad elevato potenziale attrattivo proponendo insieme ad esposizioni, degustazioni e vendita diretta di prodotti, anche momenti di socialità ed intrattenimento con musica dal vivo.

Infine, particolare attenzione sarà dedicata ad iniziative culturali che tra workshop e laboratori del gusto, avranno il compito di rafforzare la consapevolezza delle potenzialità economiche espresse dal territorio, incoraggiando il dialogo tra gli operatori dei diversi settori chiamati a rispondere in maniera efficace alle nuove sfide del mercato globale.

Particolare attenzione inoltre si intende riservare ai prodotti agroalimentari riconosciuti dalla Regione Campania come Tradizionali (PAT). Al Festival troverete tutte le prelibatezze sannite: il caciocavallo di Castelfranco in Miscano, il pecorino di laticauda, i pecorini di Vitulano e Pietraroja, primosale stagionato di Cuffiano di Morcone, il liquore nocino, il vino cotto, gli ammugliatielli, la carne ovina di laticauda, la porchetta del Sannio, il prosciutto di Pietraroja, la soppressata sannita, la salsiccia rossa di Castelpoto, il carciofo di Pietrelcina, il cardone, la castagna Jonna di Civitella Licinio, i ceci piccoli del Sannio, il fagiolo della regina di San Lupo, le papaccelle, i peperoni quarantini di San Salvatore Telesino, i tartufi di Ceppaloni, gli oli extravergine di oliva Sannio caudino telesino, delle colline beneventane, l’olio ortice di Pontelandolfo, il panesillo di Ponte, la mela annurca di Sant’Agata de’ Goti, la chienolella apicese, la copeta beneventana, la fresella beneventana, la scanata del Sannio, i taralli di San Lorenzello, il torrone di Benevento, il croccabtino di San Marco dei Cavoti, le zeppole beneventane di Russo, la zeppola padulese, i peperoni imbottiti, lo scarpariello beneventano, la scarpella di Castelvenere, varie tipologie di miele, la ricotta di laticauda, i pomodorini di San Bartolomeo in Galdo.

Annuncio

Correlati

Christian Frattasi 3 giorni fa

I club cittadini Moto Guzzi e Ducati insieme per celebrare le donne: il 17 marzo raduno alla Rocca

Christian Frattasi 2 settimane fa

Innovazioni tecnologiche e maggiore risparmio per i cittadini: Asia presenta nuovo piano di comunicazione

redazione 2 settimane fa

Il cantante sannita Angelo Del Vecchio nel mega show della tv cinese per Capodanno

Christian Frattasi 2 settimane fa

Carnevale, a Benevento vietati solo i coriandoli di plastica. L’assessore Rosa fa chiarezza

Dall'autore

Christian Frattasi 3 giorni fa

I club cittadini Moto Guzzi e Ducati insieme per celebrare le donne: il 17 marzo raduno alla Rocca

Christian Frattasi 5 giorni fa

“Giustizia per Gaza”: il movimento studentesco ‘Avanguardia’ scende in piazza per un momento di confronto

Christian Frattasi 1 settimana fa

A Benevento riapre la Casa Albergo ‘San Pasquale’: struttura rinnovata e numerosi servizi per accogliere gli anziani

Christian Frattasi 1 settimana fa

Benevento, continua la protesta dei trattori. Agricoltori all’Istituto Agrario: ‘Qui per sensibilizzare giovani’

Primo piano

redazione 5 ore fa

Piazza Cardinal Pacca, Lonardo (Fi) all’attacco: “Uno ‘scarrupizio’ per il terminal più inutile della storia”

redazione 8 ore fa

Dipendenti palazzo Mosti, Raffa (Fp Cgil): “Fumata bianca per l’acconto degli emolumenti 2023”

redazione 8 ore fa

Il Made in Italy del Lombardi alla finale mondiale del concorso di moda televisivo Junk Kouture di Monaco di Baviera

redazione 12 ore fa

Da Palazzo Mosti alla cucina per portare il Giappone a Benevento, Mario Cangiano e il sushi: ‘Arte imparata a Tokyo. I primi clienti? Straniti, poi è cambiato tutto’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content