fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

POLITICA

Figli famiglie arcobaleno, nei Comuni sanniti la mozione “Caro sindaco, trascrivi”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

La mozione “Caro sindaco, trascrivi” di +Europa e Radicali italiani per la trascrizione all’anagrafe dei figli nati all’estero delle coppie omogenitoriali arriva ai Consigli Comunali del Sannio. 

Il gruppo +Europa Benevento, nella persona del suo coordinatore provinciale Paolo Maria Cavallo, ha infatti presentato una mozione affinché si proceda con la registrazione dei bambini delle famiglie arcobaleno nonostante la circolare ai Prefetti del Ministro dell’Interno Piantedosi. 

E sta provvedendo a farlo spedendo la mozione a tutti i sindaci e i consigli, di tutti e 78 i comuni sanniti, a mezzo pec.

La mozione, in particolare, invita i sindaci a continuare con le registrazioni anagrafiche dei figli delle coppie omogenitoriali indicando come genitori entrambe le persone che si sono assunte la responsabilità della procreazione del bambino. 

Si sollecita inoltre il Parlamento a discutere le proposte di legge presentate, come chiedono già i 7 sindaci di Roma, Milano, Firenze, Napoli, Torino, Bologna e Bari.

Una mozione che +Europa mette a disposizione dei consiglieri comunali del Sannio, di area progressista e liberale affinché la presentino al proprio sindaco.

La mozione richiama peraltro la Carta dei diritti dell’Unione Europa che, all’articolo 24 comma 2, afferma che “in tutti gli atti relativi ai bambini, siano essi compiuti da autorità pubbliche o da istituzioni private, l’interesse superiore del bambino deve essere considerato preminente”.

“Attraverso i nostri gruppi locali- afferma il segretario di +Europa, Riccardo Magi – abbiamo dato vita a questa mobilitazione nazionale: presentiamo infatti questa mozione in tutti i consigli comunali e a tutti i sindaci e le sindache d’Italia. La circolare di Piantedosi – precisa Magi – non è vincolante, quindi non c’è ragione che i sindaci interrompano le registrazioni. Ma con queste mozioni ai consigli comunali – aggiunge il segretario di +Europa – vogliamo anche mandare un segnale al Parlamento, che non può più sottrarsi a varare una legge su questo tema. Per noi sui diritti e sulle libertà bisogna andare sempre più avanti. Qui però – sottolinea Magi- siamo in presenza non solo di un passo indietro, ma di una vera e propria crudeltà verso i bambini delle famiglie arcobaleno che chiedono soltanto di essere come tutti gli altri. Per questo governo, invece, ci sono bambini di serie A e bambini di serie B. Per noi è inaccettabile”.

 

Annuncio

Correlati

redazione 4 mesi fa

Case Territoriali di Reinserimento, Vallone (Più Europa): “Presto l’istituzione per alleggerire la pesante situazione delle carceri italiane”

redazione 7 mesi fa

Spopolamento e fuga di cervelli, Cavallo (+Europa): ‘Impegno comune per il rilancio del Sannio’

redazione 8 mesi fa

Vallone (+Europa) chiede il commissariamento: ‘Il San Pio è da ricostruire’

redazione 9 mesi fa

+Europa, a Ponte raccolta beni di prima necessità per l’Emilia Romagna

Dall'autore

redazione 9 minuti fa

Giardini di Palazzo De Simone intitolati a Maurizio Costanzo: Viespoli e Orlando plaudono all’amministrazione

redazione 1 ora fa

Demedicalizzazione ambulanze, Matera (FdI): “I fondi del Governo sono aumentati, è la Regione che è carente”

redazione 2 ore fa

Maltempo: annullati due eventi ‘LiberFest’ in programma sabato 24 febbraio

redazione 2 ore fa

Sannio, week end di maltempo con ritorno di piogge e rovesci. Temperature in calo

Primo piano

redazione 2 ore fa

Sannio, week end di maltempo con ritorno di piogge e rovesci. Temperature in calo

redazione 7 ore fa

Furti nel Sannio, riunione in Prefettura. Castelvenere, il sindaco smentisce ‘ronde’ di perlustrazione

Antonio Corbo 7 ore fa

Innovazioni tecnologiche e welfare rurale per riscrivere il futuro delle Aree Interne

redazione 7 ore fa

Benevento, i Giardini di Palazzo De Simone saranno intitolati a Maurizio Costanzo

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content