Home CRONACA Maltrattamenti in famiglia: revocato divieto di avvicinamento a 52enne di Airola

Maltrattamenti in famiglia: revocato divieto di avvicinamento a 52enne di Airola

Il GIP del Tribunale di Benevento, Dott.ssa Camerlengo, ha revocato la misura cautelare del divieto di avvicinamento a carico di un 52enne di Airola accusato di maltrattamenti aggravati nei confronti della moglie, lesioni e violenza a pubblico ufficiale. L’uomo è difeso dall’avvocato Vittorio Fucci.

Come si ricorderà, l’indagato era stato tratto in arresto lo scorso 16 ottobre, per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni e violenza a pubblico ufficiale e, in sede di interrogatorio di garanzia, rimesso in libertà e sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento alla moglie.

Il GIP, accogliendo l’istanza dell’avvocato Vittorio Fucci, ha revocato anche la misura del divieto di avvicinamento, ritenendo cessata la pericolosità sociale.

Articolo precedenteSi accende il Natale al Fatebenefratelli: illuminati albero e presepe. Giochi di luce sulla facciata
Articolo successivoSguera (Azione): “Gestione acqua, polemica surreale tra centrosinistra e mastelliani”