fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Featured

“Sono un’infermiera. Lavoro e covid mi hanno cambiato: ora convivo con apatia, insonnia e fobie”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Gentile dottoressa,
sono un’infermiera della provincia di Benevento. Lavoro ed ho lavorato a stretto contatto con contagiati Covid per un lungo periodo, finché l’ho preso anch’io a maggio scorso. Nonostante la mia lucidità e la forza di volontà nell’affrontare il momento di contagio, nelle settimane dopo la mia guarigione ho riscontrato su me stessa molti cambiamenti. Il Covid mi ha indebolita molto sia nel breve che nel lungo periodo, tra i problemi di salute riscontrati, oltre quelli fisici, ci sono stati attacchi di ansia, insonnia e paura. Avverto un po’ di apatia, poco interesse per la vita sociale ed una fobia da contagio, anche esasperata dalle esperienze lavorative vissute da me ed i miei colleghi. Cosa posso fare? Grazie in anticipo a lei e alla redazione per questa opportunità di ascolto.

Gentile lettrice,
Piacere di conoscerla. In primis, le esprimo la mia più grande vicinanza e stima, umanamente e professionalmente. Purtroppo, quanto lei riferisce è una realtà accertata e verificata. Nel senso che, in molti studi recenti condotti su operatori sanitari in diversi ospedali dotati di reparti Covid-19, in diverse aree geografiche, una percentuale considerevole di infermieri ha riferito di aver manifestato sintomi depressivi, post-traumatici, ansiosi, e tutti gli altri sintomi a questi connessi.

Agli effetti psicosociali della quarantena si sono aggiunti quelli del trauma vicario, per alcuni, e del trauma diretto, per altri, con un aggravamento, in taluni casi, causato da burnout. Inoltre, lei ha sperimentato su di sé la malattia da coronavirus, questo potrebbe aver acuito disturbi latenti, preesistenti, ed il long covid potrebbe aver influenzato e condizionato la prognosi degli stessi. Bisognerebbe anche considerare che, stando ad ultimissime indagini pubblicate sul British Medical Journal, chi ha affrontato la malattia da SARS-CoV2 ha un rischio del 60% più elevato di sviluppare disturbi mentali anche ad un anno dall’infezione. Dunque, alla luce di quanto sopra, il mio consiglio è quello di rivolgersi ad un professionista di fiducia. Scrivermi è stato sicuramente un buon inizio.

La sua situazione andrebbe analizzata in modo più dettagliato e richiede un approfondimento diagnostico. Un supporto psicologico immediato, psicoterapico e/o specialistico, se necessario, le darà la possibilità di esternare il suo malessere aiutandola gradualmente a ritrovare equilibrio e serenità. Non sottovaluti la sua salute. Recuperi funzionalmente sia dal punto di vista fisico che mentale, e non attenda ulteriormente per un consulto diretto.

Cordialmente,
Dott.ssa Melania Catillo
Per un consulto o ulteriori info: email melaniacatillo@gmail.com
Telefono: 3201988263

Annuncio

Correlati

redazione 4 settimane fa

Al San Pio in azione il Robot ‘Da Vinci’ a sostegno della chirurgia ginecologica

redazione 1 mese fa

La Lega attacca Regione, Asl e Ospedale: ‘No alla colonizzazione della sanità sannita’. Pronta mobilitazione

redazione 1 mese fa

Ospedale Sant’Agata, De Longis (Pd) difende la manager Morgante

redazione 1 mese fa

Alto Sannio e Fortore, l’Asl rafforza i servizi: screening, nuovi medici e strumenti diagnostici

Dall'autore

redazione 1 ora fa

Mastella incontra delegazione dell’International Police Association: presto sede a Benevento

redazione 2 ore fa

Cacciano (Pd): ‘Salvini viene qui a proporre la truffa dell’autonomia e ha pure chi lo aiuta’

redazione 3 ore fa

Sabato al Musa la campagna ecologica della Fai-Cisl “Fai bella l’Italia”

redazione 3 ore fa

Europee, venerdì Nicola Caputo a Torrecuso

Primo piano

Antonio Corbo 48 minuti fa

Europee, tocca a Della Vedova: “Bonino e Mastella insieme? Nulla di strano, conta il progetto”

Christian Frattasi 51 minuti fa

A Benevento ritorna la Festa dell’Ambiente: oltre 1200 bambini a scuola di ecosostenibilità con Asia e Comune

redazione 1 ora fa

Mastella incontra delegazione dell’International Police Association: presto sede a Benevento

redazione 2 ore fa

Cacciano (Pd): ‘Salvini viene qui a proporre la truffa dell’autonomia e ha pure chi lo aiuta’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content