fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

PRIMO PIANO

A Paolisi primo giorno da ‘zona rossa’. Il sindaco: ‘Sacrificio da fare per evitare contagi’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Da ieri sera Paolisi è “zona rossa“: fino al 18 aprile prossimo, secondo le disposizioni del presidente della Regione De Luca, non si può entrare né uscire dal territorio comunale e saranno sospese tutte le attività  degli uffici pubblici, ad eccezione di quelle essenziali e di pubblica utilità.

La decisione del governatore è giunta a seguito dell’aumento dei contagi registrato nella giornata di ieri.

Il dato aggiornato, secondo il bollettino odierno dell’Asl, è di 20 persone positive al Covid-19, di cui diciotto ora sono a domicilio e due ricoverati all’ospedale di Benevento “San Pio”.

Gli accessi viari al territorio di Paolisi sono presidiati dalle forze dell’ordine. Sono chiuse anche le strade secondarie. Possono circolare con la dovuta autodichiarazione solo le persone che esercitano attività  lavorative consentite dall’ultimo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, gli operatori sanitari e socio-sanitari e coloro che sono impegnati nei controlli e nell’assistenza alle attività relative all’emergenza.

Per questo periodo la ASL di Benevento ha assicurato il rafforzamento e l’ampliamento degli screening sanitari.

Il focolaio del contagio in questo territorio di poco più di 2mila abitanti è legato a un’azienda avicola del posto. 41 i tamponi effettuati di cui risultano positivi 12 persone: Si tratta, perlopiù, di dipendenti che, in molti casi, risiedono in altri comuni della Valle Caudina e che, da quanto comunicato dalla stessa azienda nella giornata di ieri, non presentano un quadro clinico preoccupante ed erano già  stati sottoposti alle misure di prevenzione di distanziamento sociale. Negativi, invece, gli altri 26 e i tre membri della famiglia titolare dell’attività  produttiva. Questo territorio ha registrato, purtroppo, anche la morte di una 92enne il 30 marzo scorso.

L’intervista al sindaco nel servizio video

Annuncio

Correlati

redazione 5 giorni fa

Paolisi in comune: ‘Buon lavoro ad amministrazione Maietta, saremo controllori’

redazione 6 giorni fa

Asl Benevento, l’ingegnere Pucillo nuovo direttore della UOC Tecnico Manutentiva

redazione 3 settimane fa

118, Volpe: ‘Pochi medici e ferie da garantire, servizio in affanno’. Casa di Jonas, novità in arrivo

Christian Frattasi 3 settimane fa

‘Un amico a 4 zampe’, alimentazione e movimento: l’Asl presenta il Catalogo di offerte formative per le scuola sannite

Dall'autore

redazione 1 ora fa

Successo a Montesarchio per AperiLoco – Space Edition

redazione 1 ora fa

Martusciello (FI): “Io candidato Presidente in Campania? Lo hanno chiesto gli elettori”

redazione 1 ora fa

Carcere, rinnovato Protocollo per la pianificazione del Reparto di Polizia penitenziaria

redazione 2 ore fa

Allarme caldo, la Protezione Civile: “Dalle 14 del 19 giugno e per 66 ore previste ondate di calore, autorità vigilino”

Primo piano

redazione 1 ora fa

Martusciello (FI): “Io candidato Presidente in Campania? Lo hanno chiesto gli elettori”

redazione 2 ore fa

Allarme caldo, la Protezione Civile: “Dalle 14 del 19 giugno e per 66 ore previste ondate di calore, autorità vigilino”

redazione 3 ore fa

Sannio, caldo estremo in arrivo: giovedì e venerdì attesi picchi fino a 42°C

redazione 4 ore fa

Chiusura notturna Pronto Soccorso di Sant’Agata de’ Goti, il sindaco Riccio: “Inaccettabile”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content