fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Comune di Benevento

Parcheggi rosa, Russo: ‘Finalmente anche Benevento diventa città per le mamme’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Apprendo dai giornali che l’amica e consigliera Patrizia Callaro si è intestata una vittoria così importante così come quella sui parcheggi rosa, che vedeva Benevento tra i pochi comuni a non aver adottato il regolamento. In realtà è una battaglia di tutti che ho portato avanti in qualità di Presidente della commissione Mobilità con la commissione Affari Istituzionali, che ne hanno determinato l’approdo in aula. Esprimo pertanto piena soddisfazione per l’approvazione di oggi”. Così Angela Russo, consigliere comunale dei Moderati, presidente della Commissione Mobilità del comune di Benevento.

“Il regolamento sui parcheggi rosa – afferma Russo – dimostra come determinazione e convinzione, siano alla base della buona amministrazione politica. Quelle che gli enti locali chiamano “buone pratiche”, anche in materia di parcheggi per le donne in gravidanza e neo mamme, identificati con apposita segnaletica e rilascio di tagliandino/pass per chi ne ha diritto, sono apprezzate e collaudate in gran parte delle amministrazioni.

Finalmente, dopo anni di proposte, diventano realtà anche a Benevento. Nella nostra città infatti, le strisce rosa sono un sostegno, non solo per le donne, ma per le famiglie con bambini fino a due anni di vita. Un’iniziativa simbolo di attenzione e sensibilità che rappresenta di conseguenza una vera e propria campagna di sensibilizzazione sulle pari opportunità. Sono innumerevoli, infatti, le difficoltà che affrontano ogni giorno le madri che si spostano in auto. Cercare per lungo tempo parcheggio, scaricare e poi caricare passeggini e borse. Ci sono casi in cui risulta impossibile sostare nelle vicinanze di ospedali e uffici pubblici.

Mi corre l’obbligo ringraziare – conclude Russo – tutti i componenti della commissione mobilità e quelli della commissione affari istituzionali, la presidente della consulta delle donne, Sara Furno, la collega Floriana Fioretti che nella scorsa consiliatura aveva già inoltrato la proposta, per il lavoro svolto e la collega Patrizia Callaro per la prontezza con cui si è intestata l’iniziativa, con l’augurio che l’approvazione odierna serva da apripista per tutte quelle iniziative che migliorano la nostra città, sostenendo i cittadini, senza gravare sul bilancio comunale”.

Annuncio

Correlati

redazione 12 ore fa

Prevenzione incendi boschivi, l’ordinanza di palazzo Mosti

redazione 14 ore fa

Palazzo Mosti, giovedì in Consiglio il piano Tari

redazione 2 giorni fa

Demolizioni scuole Torre e Sala, Civico22: “Città perde pagina importante di architettura razionalista”

redazione 4 giorni fa

Gesesa: “Lunedì 24 giugno interruzione idrica in via delle Puglie per lavori sulla rete”

Dall'autore

redazione 6 ore fa

Ponte, alla Frazione Ferrarisi torna la Sagra dell’Ammugliatiello dal 16 al 18 agosto

redazione 7 ore fa

Casalduni, c’è la Giunta: Nave vice sindaco, D’Aloia assessora

redazione 7 ore fa

Benevento, termina oggi il Corso di Alta formazione sulla violenza domestica, di genere e contro le vittime vulnerabili

redazione 9 ore fa

Anche l’Udc sannita a Napoli per la protesta contro la chiusura del Ps di Sant’Agata de’ Goti

Primo piano

Antonio Corbo 6 ore fa

Autonomia Differenziata, Fico: “Subito la raccolta firme per il referendum. Il M5S? Trasformiamo la sconfitta in opportunità”

redazione 10 ore fa

No alla chiusura del Ps di Sant’Agata de’ Goti, a palazzo Santa Lucia la protesta di Rubano: “Ma credo che De Luca non ci riceverà mai”

redazione 12 ore fa

Estorsione aggravata, Corte d’Appello ribalta sentenza e assolve un 36enne e un 57enne

Christian Frattasi 14 ore fa

Benevento, danza e coreografia sulla Janara: dal 5 al 7 luglio la II edizione di ‘Struscio di Streghe’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content