fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Sindacati

Uffici demografici al Comune di Benevento: “Dipendenti pronti a stato di agitazione”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Purtroppo, ancora una volta le scriventi organizzazioni sindacali devono registrare la poca volontà nel risolvere le problematiche relative agli Uffici di Stato Civile, Anagrafe ed Elettorale, da parte dell’Amministrazione Comunale di Benevento”. A denunciarlo sono Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl.

“Già in diverse occasioni, con varie note le organizzazioni sindacali e i lavoratori hanno richiesto incontri e chiarimenti all’Amministrazione riguardo l’organizzazione del lavoro e le mancate retribuzioni relative alle protrazioni dell’orario di lavoro che i lavoratori,  con grande sacrificio, effettuano anche di sabato e di domenica per fornire un servizio puntuale ai cittadini

In particolare i Sindacati e i lavoratori evidenziano che: le gravissime carenze organiche dovute a pensionamenti e trasferimenti stanno creando serie disfunzioni arginate esclusivamente con lo spirito di sacrificio degli addetti che si assumono un carico di lavoro che non è più sopportabile; i lavoratori non ricevono il salario accessorio e per una serie di incomprensioni e contrasti tra i dirigenti sono gli unici dipendenti comunali a subire tale disagio, nonostante l’impegno e lo spirito di collaborazione; i lavoratori, addirittura, si sono visti in modo inspiegabile tagliare le prestazioni di front-office e chiedere da parte dell’Amministrazione un impegno scritto a trovare una sostituzione nel caso che abbiano bisogno di andare in ferie.

Queste, in realtà, sono soltanto alcune delle problematiche del Settore.

Perdurando questa situazione, e davanti all’indifferenza dell’Ente – prosegue la nota – i lavoratori saranno costretti a rinunciare alle prestazioni straordinarie, a chiedere il trasferimento ad altro settore e rinunciare la rinuncia alle deleghe alla firma.

Inoltre le sigle e i dipendenti – concludono – non escludono di proclamare uno stato di agitazione con tutto ciò che può comportare anche dal punto di vista vertenziale con le ovvie ricadute sulle già disastrate casse comunali”.

Annuncio

Correlati

redazione 2 giorni fa

A una cooperativa pugliese la custodia dell’Hortus, Perifano: “Perchè questa scelta? Nel Sannio non c’era nessuno?”

redazione 3 giorni fa

Venerdì 12 aprile chiuso al traffico veicolare un tratto di via Annunziata

Giammarco Feleppa 4 giorni fa

Benevento, custodia e manutenzione dell’Hortus Conclusus affidate ad una cooperativa pugliese

redazione 4 giorni fa

Delocalizzazione Terminal, Ambrosone: ‘Area Coni ottima soluzione, solo fermata alle spalle del Calandra. Pd in confusione’

Dall'autore

redazione 13 ore fa

Custodia Hortus Conclusus a ditta pugliese, Perifano (ApB): ‘Quando la pezza è peggiore del buco’

redazione 14 ore fa

De Pierro: “Piazza Pacca, prima un non-luogo oggi un angolo di città valorizzato e riqualificato”

redazione 14 ore fa

Amici della Terra, rinnovo dei vertici associativi: gli auguri del circolo sannita

redazione 14 ore fa

Sannio e Irpinia al Vinitaly, Barone (Lega): ‘Complimenti ai produttori, Europa non sia ingrata’

Primo piano

redazione 13 ore fa

Custodia Hortus Conclusus a ditta pugliese, Perifano (ApB): ‘Quando la pezza è peggiore del buco’

redazione 14 ore fa

De Pierro: “Piazza Pacca, prima un non-luogo oggi un angolo di città valorizzato e riqualificato”

redazione 19 ore fa

Custodia e guardiania dell’Hortus, Franzese a Perifano: ‘La cooperativa pugliese ha assunto due giovani beneventani’

Christian Frattasi 20 ore fa

Montesarchio, al Centro ‘Pollicino’ spazi di crescita e di inclusione per minori con i laboratori sensoriali

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content