fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Medio Calore

San Giorgio del Sannio, i chiarimenti dell’Asd San Giovanni sulla gestione del campo comunale

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Negli ultimi mesi si è scatenata una forte e incomprensibile polemica sull’utilizzo e la gestione del campo comunale di San Giorgio del Sannio, con attacchi, diretti e velati, che hanno colpito la nostra società ASD San Giovanni di San Giorgio, gestore della struttura in base ad una regolare convenzione stipulata tempo addietro con l’amministrazione comunale di San Giorgio del Sannio”. Così in una nota il presidente dell’associazione, Silvio Francesca.

“Una polemica – scrive – scatenata dall’ASD San Giorgio del Sannio 1965, che ci ha posto sul banco degli imputati e ci ha esposto ad una ingiusta opera denigratoria agli occhi della collettività sangiorgese e non solo, polemica manifestatasi attraverso una falsa rappresentazione della realtà e dei fatti. Quanto accaduto ci ha spinti, come ASD San Giovanni di San Giorgio, ad intervenire ufficialmente solo ora ed a vicenda gestionale terminata, per puntualizzare lo stato dei fatti e quanto acceduto realmente.

Intanto – spiega – va detto che giammai alcuna richiesta ufficiale è stata formulata ufficialmente dall’ASD San Giorgio del Sannio 1965, e quindi mai di alcunché finalizzato all’utilizzo del campo sportivo comunale per la prossima stagione calcistica ci è pervenuto. Abbiamo invece letto su alcuni organi di informazione e sui social che tale richiesta sarebbe stata formulata direttamente all’amministrazione comunale, nella persona del Sindaco, il quale successivamente è stato costretto a chiarire in modo esemplare la situazione nella sua nota ufficiale del 20-09-2018. Pare evidente però che detta richiesta è risultata irrituale, poiché irrispettosa dei ruoli (gestore/ente proprietario) e della convenzione così come stipulata.

Ma evidentemente – sottolinea Francesca -, i richiedenti, artatamente, ne hanno ignorato il contenuto forse proprio al fine di bypassare il doveroso passaggio contrattuale con chi era il reale destinatario di ogni richiesta di utilizzo, e così non doversi sottoporre alle condizioni, anche economiche, previste convenzionalmente. Successivamente sono state mosse critiche in ordine a presunte tariffe applicate, oltre ad altre condizioni e garanzie di cui si conosceva evidentemente il contenuto. Fermo restando quando già esposto, è opportuno precisare che è stato lo stesso comune di San Giorgio del Sannio a stabilire il prezzo per l’uso del bene comune, nella convenzione e nel regolamento per l’uso delle strutture sportive, prezzo vincolante per il gestore e da applicare all’utilizzatore finale. Tanto al fine di garantire sia il gestore da eventuali costi gravosi o da speculazioni, sia il richiedente.

Ma evidentemente – spiega il presidente -, dette regole non sono state condivise e non si son volute rispettare, anzi, si è tentato di ottenere vantaggi (in termini di tempo di uso della struttura a costi notevolmente inferiori alla convenzione) cercando di farli ricadere sul solo gestore. Detta condizione ha minato la regolare e pacifica attività di gestione della struttura tanto da indurci a risolvere bonariamente la convenzione. E proprio nei giorni scorsi abbiamo risolto anticipatamente la convenzione per la gestione del campo comunale con l’amministrazione, a cui abbiamo immediatamente consegnato le chiavi della struttura.

Siamo quindi adesso in attesa e curiosi di verificare – conclude Francesca – se l’A.S.D. San Giorgio del Sannio 1965, avrà le capacità necessarie a gestire la struttura sportiva e a garantire a tutti il “diritto a praticare lo sport nel proprio paese”, condizione dalla stessa sempre proclamata, ma saremo certamente anche attenti a verificarne l’operato con evidente riserva di segnalare ogni eventuale disservizio”.

Annuncio

Correlati

redazione 20 ore fa

San Giorgio del Sannio, l’opposizione: “L’amministrazione Ricci aumenta la Tari e se ne lava le mani”

redazione 4 giorni fa

Crisi idrica a San Giorgio del Sannio, l’opposizione: ‘Diffida ad Alto Calore è tardiva e vuota’

redazione 5 giorni fa

Carenza idrica a San Giorgio del Sannio, il sindaco Ricci diffida la società Alto Calore

redazione 1 settimana fa

FdI Sannio: aderisce Maurizio Bocchino, consigliere comunale di San Giorgio del Sannio

Dall'autore

redazione 52 minuti fa

La bottega al Triggio, l’esempio di papà Giuseppe. Simona Donatiello e il successo di Incas Caffè: “Orgogliosi di far sapere al Mondo chi siamo e da dove veniamo”

redazione 11 ore fa

A Puglianello si discute del Sant’Alfonso. Il sindaco Rubano: “in Consiglio comunale per continuare la lotta della crisi ospedaliera”

redazione 11 ore fa

Sannio Music Fest, annullato il concerto di Chiara Civello al Teatro Romano

redazione 11 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

Primo piano

redazione 52 minuti fa

La bottega al Triggio, l’esempio di papà Giuseppe. Simona Donatiello e il successo di Incas Caffè: “Orgogliosi di far sapere al Mondo chi siamo e da dove veniamo”

redazione 11 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

redazione 11 ore fa

Benevento, tentavano di far entrare droga e cellulari in carcere con un drone: due arresti

redazione 20 ore fa

Benevento, anche stanotte rubinetti chiusi per il Distretto Ponticelli e zona Asi

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content