fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Associazioni

Comune di Benevento, Altrabenevento: “Il concorso per dirigente è pieno di anomalie”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Il 21 dicembre abbiamo chiesto ai vertici amministrativi del Comune di Benevento di valutare la legittimità degli atti relativi al Concorso per Dirigente alle Finanze che sono certamente caratterizzati da anomalie e decisioni contorte”. Così in una nota l’associazione Altrabenevento.

“Abbiamo ricordato, innanzitutto, che prima del Bando, approvato con la Determina n. 1402 del 22/9/2017 dal Dirigente del Settore Legale-Personale, avv. Vincenzo Catalano, la Giunta con la n. 149 del 18/7/2017 aveva approvato alcune fondamentali variazioni al Regolamento degli Uffici e dei Servizi relative proprio ai concorsi per Dirigenti – scrive il coordinamento -. L’Atto della Giunta risulta approvato il 21 aprile dell’anno in corso ma è stato pubblicato all’albo pretorio dell’Ente a settembre a causa di “criticità” che il dott. Andrea Lanzalone, nella qualità di Segretario Generale, aveva segnalato alla Giunta, prima verbalmente e poi con relazione scritta, relative soprattutto al valore da attribuire alla specializzazione post-universitaria e le pubblicazioni  scientifiche, in mancanza di una concreta esperienza come funzionario e, viceversa, la sola esperienza quinquennale di funzionario direttivo, in mancanza di una specializzazione professionale; l’accertamento della conoscenza di una lingua straniera, requisito essenziale per accedere ai concorsi; il “peso” attribuito ai titoli e alle prove di esame nella proposta di deliberazione, difforme da quanto previsto dall’art. 8 del DPR 487/94.

La Giunta – attacca l’associazione – non si è mai espressa sui rilievi di Lanzalone, limitandosi e certificare che durante la riunione del 21 aprile non risultava agli atti alcun parere del Segretario Generale. Anche gli atti successivi a quella delibera contengono anomalie che potrebbero inficiare il Concorso, tra le quali: la determina n. 1402 di approvazione del bando è stata pubblicata all’ albo on line il 13 novembre del 2017 mentre il bando sulla gazzetta ufficiale  è  stato pubblicato citando la determina, il 6 ottobre 2017; il bilancio stabilmente riequilibrato che prevede la spesa, non è stato ancora approvato  dal consiglio comunale a seguito di autorizzazione Ministeriale; il settore Gestione Economica comprende tuttora anche il CED ma nessun riferimento è fatto a questo servizio nel Bando; non è consentita la domanda di ammissione inviata tramite PEC; le prove scritte sono previste per il 27 e 28 dicembre e la prova orale per il 30 dicembre. I candidati hanno ricevuto la comunicazione mediante l’avviso pubblicato sul sito il 14.12.2017 ed invece, l’art. 6 del D.P.R. 487/94, prevede “1. Il diario delle prove scritte deve essere comunicato ai singoli candidati almeno quindici giorni prima dell’inizio delle prove medesime. […] L’avviso per la presentazione alla prova orale deve essere dato ai singoli candidati almeno venti giorni prima di quello in cui essi debbono sostenerla”.

Nessuna risposta a questi rilievi è ancora pervenuta ad Altrabenevento – conclude la nota – e le prove scritte sono cominciate ieri 27 dicembre. I candidati che hanno presentato domanda sono 52 tra i quali 8 dipendenti dell’Ente. Dodici candidati sono stati esclusi e tra essi 2 sono interni. Una candidata esclusa è stata riammessa con disposizione del 21 dicembre, firmata “Il dirigente del Settore Personale, avv. Vincenzo Catalano” ma quel posto dal 1 dicembre è occupato dal nuovo dirigente Alessandro Verdicchio. Dei 41 ammessi al concorso, ieri mattina si sono presentati per la prima prova scritta solo in 19 e tra essi non c’era l’attuale dirigente alle Finanze, assente per motivi di salute. Alcuni candidati esclusi dal concorso hanno già annunciato ricorso per vari motivi tra i quali la permanenza tra i commissari di esame del Dirigente del Settore Legale, avv. Vincenzo Catalano, che appare inopportuna considerato che tra i candidati, oggettivamente favoriti, ci sono alcuni dipendenti che proprio da Catalano hanno ricevuto incarichi già contestati”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 6 giorni fa

Benevento, indette le elezioni per il rinnovo dell’Assemblea del Forum dei Giovani

Giammarco Feleppa 7 giorni fa

Benevento, denominate nove nuove strade. Una ricorderà don Alfonso Del Grosso, primo parroco a Pezzapiana

redazione 7 giorni fa

Mensa scolastica, pubblicato l’avviso per l’iscrizione al servizio: partirà il 30 settembre

redazione 7 giorni fa

Noi Sanniti: “Vicenda coordinatore Ambito B1 chiarita in maniera tempestiva e esaustiva. No al valzer di pareri”

Dall'autore

redazione 25 minuti fa

A Telese Terme l’ambasciatore italiano a Kiev. Il sindaco: “Aperti dei ponti con il popolo ucraino”

redazione 34 minuti fa

Benevento, ancora chiusure idriche nelle notti del week end: le zone interessate

redazione 1 ora fa

Pesco Sannita, ok all’intesa con l’Asi per l’adeguamento e la rifunzionalizzazione delle aree PIP

redazione 3 ore fa

Wg flash 24 del 25 luglio 2024

Primo piano

redazione 34 minuti fa

Benevento, ancora chiusure idriche nelle notti del week end: le zone interessate

redazione 1 ora fa

Pesco Sannita, ok all’intesa con l’Asi per l’adeguamento e la rifunzionalizzazione delle aree PIP

redazione 3 ore fa

Wg flash 24 del 25 luglio 2024

redazione 13 ore fa

Disagi idrici in città, l’opposizione: ‘Non è priorità per l’amministrazione. Perché non se ne discute nel prossimo Consiglio?’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content