fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

SANNIO

‘Valle Caudina’, prove di dialogo su passaggio a RFI. E a marzo altri 4 treni in circolazione

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

L’interconnessione della tratta ferroviaria Benevento-Cancello con la linea trasversale Est Ovest dell’Alta Velocità/Alta Capacità Napoli Bari sulla stazione di Afragola potrebbe diventare una realtà con ricadute sul piano della messa in sicurezza e della velocizzazione del percorso.

E’ quanto emerso ieri durante il convegno sui trasporti in Valle Caudina svoltosi presso la sala consiliare del Comune di Montesarchio promosso dalla Città Caudina.
La proposta è stata avanzata dal consigliere del presidente della Regione Campania per l’Alta Velocità /Alta Capacità, Costantino Boffa, che, nel definire “gli 80 mila utenti della tratta un bacino vantaggioso per Rete Ferroviaria Italiana”, ha anche ipotizzato un’unica gestione della tratta da parte di RFI attraverso accordi di programma.

“E’ necessario – ha detto – realizzare la connessione veloce se non si vuole rischiare la marginalizzazione questo territorio ed è inutile cambiare treni se il tracciato è vecchio e pericoloso.”
L’idea portata avanti da Boffa è quella di sfruttare il tracciato già esistente e finanziato del raddoppio dell’Alta Velocità/Alta Capacità Na-Ba per agevolare gli interventi di messa in sicurezza, di eliminazione delle curve, ”pensando a un traforo sulla tratta tra Arpaia e Santa Maria a Vico” e sul sistema di alimentazione elettrica.
Se da un lato, però, il responsabile commerciale ed esercizio di rete per l’area Sud Ovest di RFI, Andrea Esposito, ha dato segnali di apertura e di disponibilità a tavoli di confronto con Regione e Eav sull’integrazione infrastrutturale e dei servizi, peraltro “già prevista per la tratta della Valle Caudina – ha evidenziato Esposito – nel piano industriale decennale di potenziamento delle stazioni come snodo di interscambio”, dall’altro non ha lasciato molti dubbi sull’aspetto della gestione della linea concessa per la quale – ha detto – “è necessario definire oneri contrattuali e risorse finanziarie con il Ministero dei Trasporti.”
Insomma per ora solo un parziale ottimismo, considerato che l’assenza del sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti Del Basso De Caro, che avrebbe dovuto partecipare all’incontro, ha lasciato aperta la questione sul passaggio a RFI.
Buone notizie arrivano per i pendolari, però, sul fronte del materiale rotabile: il presidente di Eav, Umberto De Gregorio, ha annunciato che entro marzo 2018 saranno messi in circolazione altri quattro nuovi treni.
Intervenuti all’incontro anche il sindaco di Montesarchio, Franco Damiano, il presidente pro tempore della Città Caudina e sindaco di Airola, Michele Napoletano, che hanno sottolineato la necessità di un ammodernamento del sistema del trasporto ferroviario per incentivare turismo e sviluppo economico, la presidente del Consiglio regionale, Rosetta D’Amelio per la quale “è doveroso restituire ai pendolari di questa area il diritto a un viaggio dignitoso attraverso una sinergia fattiva tra Regione, Eav e RFI” e il vice presidente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola, che nel definire “Eav un morto resuscitato dalla giunta De Luca che oggi torna a parlare di investimenti e di assunzioni”, ha rimarcato che “la trasversale Est Ovest è un’infrastruttura di seria A sulla quale stiamo ripensando il sistema regionale dei trasporti e la scelta di trasferire a RFI la tratta Benevento Cancello consentirebbe di innovarla.”

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 4 giorni fa

Ponte, gru dei lavori Alta Velocità si ribalta: strada chiusa. Olio e carburante sull’arteria

redazione 2 settimane fa

Airola, cala il sipario sull’evento “…Uscimmo a riveder le stelle”

Christian Frattasi 3 settimane fa

A Cervinara ecco ‘Canaseme’, progetto per migliorare la produzione di canapa industriale

redazione 3 settimane fa

Ad Arpaia torna “Anticamente”: due giorni di spettacoli, mostre e convegni alla riscoperta di luoghi e tradizioni

Dall'autore

redazione 9 ore fa

Il sindaco di Limatola Parisi: ‘Consiglio comunale unanime per salvare l’ospedale di Sant’Agata de’ Goti’

redazione 9 ore fa

A Faicchio torna “Medievalia”, in programma dal 22 al 25 agosto

redazione 10 ore fa

Sorrentino (NdC): “Critiche da FdI al tentativo d’inciucio FI-Pd, è giusto”

redazione 12 ore fa

Benevento: precipitazioni temporalesche, emanato un avviso sindacale per l’allerta

Primo piano

redazione 9 ore fa

A Faicchio torna “Medievalia”, in programma dal 22 al 25 agosto

redazione 12 ore fa

Benevento: precipitazioni temporalesche, emanato un avviso sindacale per l’allerta

redazione 12 ore fa

Autonomia differenziata, Mastella: ‘Sottoscriverò referendum, è dovere politico e istituzionale’

redazione 12 ore fa

Benevento, lite alla stazione Centrale: foglio di via per tre donne

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content