fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

ECONOMIA

“Coltiviamo il futuro”, 150 milioni di euro per le imprese agricole del Sannio

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Ammontano a 150 milioni di euro i fondi messi a disposizione per le province di Benevento, Avellino e Caserta nell’ambito del progetto “Coltiviamo il futuro”, promosso da UniCredit e dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.
In sostanza si tratta di un’operazione di sostegno alle imprese agricole, favorendo l’accesso al credito. Un’iniziativa di respiro nazionale e che punta ad erogare, per tutte le aziende italiane, un miliardo di euro in tre anni. Un investimento sostanzioso che nel Sannio è stato presentato questo pomeriggio insieme a Confagricoltura Benevento.

Due gli interventi principali: il primo riguarda l’erogazione di nuova finanza per sostenere progetti e investimenti. “A breve – ha spiegato Angelo Pinto, referente stakeholders per la Campania UniCredit – partirà il nuovo ‘Agribond’, uno strumento finanziario dedicato alle imprese della filiera agricola, che, basandosi sulla garanzia pubblica fornita da ISMEA e sfruttandone l’effetto moltiplicatore, consentirà l’attivazione di nuove investimenti”.
Il secondo, invece, riguarda la formazione e lo sviluppo delle conoscenze con la nascita di una Agri-Business School.

“Si tratta di un progetto molto utile per rilanciare e supportare le aziende del settore agroalimentare in ambito finanziario. Un aiuto concreto per guardare al futuro”, ha dichiarato Toni De Cicco, Presidente di Confagricoltura Benevento.

Un’iniziativa importante, dunque, per un settore che, secondo i dati di Confagricoltura, ha raggiunto nel 2015 un valore aggiunto di 227 milioni, in crescita del 4,6% rispetto all’anno precedente e con una previsione di sviluppo dell’1,2%. Un comparto sano che, però, necessita di interventi di sostegno anche in seguito all’alluvione dello scorso ottobre.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 14 ore fa

Valle Telesina, Limata (Forza Italia): “Prevedere reti anti grandine nei bandi CSR”

redazione 18 ore fa

‘Contadini Day’, il 2 giugno l’evento di Futuridea al Musa su novità settore agricolo e cultura agreste

redazione 1 giorno fa

Grandine in Valle Telesina, la solidarietà di Sandra Mastella: ‘Appello al Governo per aiutare gli agricoltori’

Christian Frattasi 3 settimane fa

Un’agricoltura responsabile e sostenibile con il progetto Partenio diVino: vini biodinamici che tutelano i territori

Dall'autore

redazione 8 ore fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

redazione 11 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

redazione 11 ore fa

Al via la II annualità del Fondo di Sostegno ai Comuni Marginali: pronto il bando a Cerreto Sannita

redazione 12 ore fa

Sistema fognario, ripartiti i lavori a Benevento

Primo piano

redazione 8 ore fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

Antonio Corbo 10 ore fa

Benevento, il ritorno del ministro Sangiuliano: “Sul Museo Egizio pronti a nuovi finanziamenti”. I dubbi di Viespoli: “Seguirei altra strada”

redazione 11 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

redazione 12 ore fa

Firmato accordo tra Comune, Ministero, Regione e Provincia: è il passo che conduce alla nascita del Museo Egizio a Benevento

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content