fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Featured

Elezioni, i numeri del voto e il nuovo Consiglio comunale di Benevento

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Dopo la lunga notte elettorale, Benevento si sveglia con un nuovo sindaco. E’ Clemente Mastella l’uomo scelto dagli elettori per guidare il capoluogo sannita in uno dei momenti più complessi vissuti dalla città. L’ex ministro della Giustizia, infatti, dovrà fare i conti con un bilancio sempre più risicato, con le aspettative del post alluvione e la speranza di rinascita di un’intera comunità che risente ancora dell’intensa crisi economica.

Oggi, però, è il momento della festa: dopo i festeggiamenti al comitato elettorale di viale Aldo Moro, il primo cittadino ha passeggiato lungo il corso Garibaldi accerchiata da i suoi sostenitori. Un bagno di folla che ha il sapore di un riscatto per l’ex leader Udeur che ha definito il risultato “entusiasmante” in considerazione della sua lunga assenza dalla scena politica nazionale. Intanto, questa mattina il neo primo cittadino sarà alla Basilica della Madonna delle Grazie per un incontro pubblico.

Le urne consegnano anche un altro dato: la sconfitta del Partito democratico. Il Pd, rappresentato dal vice sindaco uscente Raffaele Del Vecchio, si ferma a quota 37,12%, che equivale a 10.648 preferenze. Una bocciatura da parte degli elettori per la coalizione del centrosinistra che nel primo turno aveva raccolto il 46,77% dei voti: di questi però solo il 33,23% erano andati al sindaco. Una frattura interna che al ballottaggio ha pesato e non poco. Del Vecchio, infatti, ha raccolto 10648 preferenze, quasi tremila in meno rispetto al primo turno. Il suo avversario invece ha sfondato quota 18mila aumentando di 5mila i voti ottenuti.

L’altro dato che emerge dalla tornata elettorale è quello sull’affluenza. Al ballottaggio ha partecipato il 58,68% degli aventi diritto, per un totale di 30.225 elettori. Un calo drastico rispetto al turno del 5 giugno scorso, quando ai seggi si erano presentati 40.447 persone, che rappresentavano il 78,53 %: una delle media più alte d’Italia. Una contrazione netta anche rispetto alla serie storica: il ballottaggio del 2011 – il più recente – face registrare un’affluenza del 75%. Valori oltre il 70% anche nel 1993 e nel 1996.

Intanto, si delinea anche il nuovo assetto del Consiglio comunale, in attesa anche di conoscere la nuova Giunta. Venti gli scranni di Palazzo Mosti che saranno destinati alla maggioranza, oltre al sindaco Clemente Mastella.

Alla “Lista Mastella” vanno 8 seggi: Luigi Ambrosone, Amina Ingaldi, Renato Parente, Maria Grazia Chiusolo, Domenico Franzese, Vincenzo Lauro, Delia Delli Carri, Luca Paglia. I primi non eletti sono Patrizia Callaro e Angela Russo.

A “Noi Sanniti” per Mastella sono stati assegnati 6 seggi. Precisamente a Mario Pasquariello, Vincenzo Russi, Luigi De Minico, Luigi De Nigris, Giuseppa Pedà, Giovanni Quarantiello.
Primi dei non eletti Anna Rita Russo e Giuliana Saginario.

Forza Italia conquista 4 scranni: Gerardo Giorgione, Nanni Russo, Antonio Reale e Patrizia Maio. Primi dei non eletti Antonio Puzio ed Antonio Capuano.

Chiude l’Udc con 2 seggi: Oberdan Picucci e Giovanni Zanone. Primi dei non eletti Annalisa Tomaciello e Donatella Parente.

L’opposizione, invece, sarà composta dal Pd con Raffaele Del Vecchio, Francesco De Pierro, Marialetizia Varricchio, Floriana Fioretti e Luigi Scarinzi. Dalla lista civica “Del Vecchio Sindaco” con Italo Di Dio ed Angelo Feleppa; Lealtà per Benevento con il sindaco uscente Fausto Pepe; Vincenzo Sguera per Benevento Popolare e Marcellino Aversano per Alleanza Riformista.

Due i posti anche per il Movimento 5 Stelle che sarà rappresentato da Marianna Farese e Nicola Sguera.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

Principe Vittoria
redazione 7 anni fa

Indagine voto di scambio, Principe: “Mastella legge i numeri come il gioco dell’oca”

redazione 7 anni fa

Comunali 2016, Palazzo Mosti avverte sugli obblighi per le spese elettorali sostenute

redazione 8 anni fa

Elezioni comunali, le considerazioni di Giovanni Mazzone (Pd) sul ballottaggio

redazione 8 anni fa

Cerreto Sannita, gli auguri Coordinamento Provinciale di Fratelli d’Italia al consigliere Parente

Dall'autore

redazione 2 ore fa

Aree interne tra realtà e rigenerazione: “Questione che non riguarda soltanto il Sud, ora tocca alla politica”

redazione 3 ore fa

Andrea Sannino il 25 luglio a Puglianello per la festa patronale

redazione 4 ore fa

Aziende di eccellenza, premio “Imprese stellari”: doppio riconoscimento per Sidersan

redazione 5 ore fa

Tocco Caudio e Frasso Telesino, ancora disagi con l’erogazione idrica

Primo piano

redazione 2 ore fa

Aree interne tra realtà e rigenerazione: “Questione che non riguarda soltanto il Sud, ora tocca alla politica”

redazione 3 ore fa

Andrea Sannino il 25 luglio a Puglianello per la festa patronale

redazione 4 ore fa

Aziende di eccellenza, premio “Imprese stellari”: doppio riconoscimento per Sidersan

redazione 9 ore fa

Giunta, ok al progetto definitivo ‘Un albero per abitante’

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content