fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Comune di Benevento

Ripristino degli alloggi comunali colpiti dall’alluvione: firmato protocollo d’intesa tra Comune e Caritas

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Oggi, presso la Cittadella della Carità di via San Pasquale, il sindaco di Benevento Fausto Pepe e l’arcivescovo metropolita mons. Andrea Mugione hanno sottoscritto il protocollo d’intesa “Interventi urgenti a beneficio di alloggi comunali danneggiati dall’alluvione di ottobre 2015 ed a favore della popolazione colpita”.

In virtù del protocollo d’intesa, voluto dal Comune di Benevento e dalla Caritas Diocesana, il fondo “Emergenza alluvione” nel quale sono confluite le donazioni a favore della popolazione colpita, verrà utilizzato per riparare parte dei danni causati dai terribili eventi metereologici di metà ottobre ed in particolare per il ripristino degli alloggi comunali, nelle more che vengano espletate le procedure pubbliche del riconoscimento dei danni.

Il settore Lavori pubblici del Comune definirà i lavori da farsi per il ripristino della corretta funzionalità degli alloggi comunali, si occuperà dell’iter autorizzativo dei lavori, ne controllerà l’esito e ne certificherà la chiusura.
La Caritas, per parte sua, con le risorse del fondo “Emergenza alluvione” affiderà a ditte di propria fiducia l’esecuzione dei lavori indicati dal settore Lavori pubblici e rendiconterà al Comune le spese sostenute per le opere eseguite.

“Il Comune di Benevento e la Caritas Diocesana – si legge nel protocollo d’intesa – si impegnano altresì a costituire una rete di servizi a favore della popolazione alluvionata collaborando nelle prese in carico delle famiglie vulnerabili attraverso servizi di ascolto, di mediazione familiare, orientamento e formazione per i giovani, distribuzione di beni materiali ed alimentari”.

“Affidando questa struttura comunale alla Caritas – ha dichiarato il Sindaco – volevamo metterla al servizio dei giovani, del volontariato ed del contrasto alla povertà. L’apporto fondamentale offerto dalla Caritas nei giorni dell’alluvione ha dimostrato, se ce ne fosse ancora bisogno, che è stata una scelta vincente, una scelta della quale vado fiero. Non so cosa sarebbe accaduto senza il lavoro della Caritas e dei suoi volontari in quei terribili giorni.

Oggi, con la firma di questo protocollo passiamo dalla fase dell’emergenza a quella della ricostruzione e della rinascita”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 11 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

redazione 12 ore fa

Sistema fognario, ripartiti i lavori a Benevento

redazione 14 ore fa

Appalto Ex Malies: il vicesindaco, delegato all’Anticorruzione, trasmette nota al Segretario generale

redazione 16 ore fa

Mastella incontra delegazione dell’International Police Association: presto sede a Benevento

Dall'autore

redazione 8 ore fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

Antonio Corbo 10 ore fa

Benevento, il ritorno del ministro Sangiuliano: “Sul Museo Egizio pronti a nuovi finanziamenti”. I dubbi di Viespoli: “Seguirei altra strada”

redazione 11 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

redazione 11 ore fa

Al via la II annualità del Fondo di Sostegno ai Comuni Marginali: pronto il bando a Cerreto Sannita

Primo piano

redazione 8 ore fa

Coppia di San Giorgio del Sannio gioca ad ‘Affari tuoi’, ma non rischia: accetta 20mila euro, ma nel suo pacco c’erano i 300mila

Antonio Corbo 10 ore fa

Benevento, il ritorno del ministro Sangiuliano: “Sul Museo Egizio pronti a nuovi finanziamenti”. I dubbi di Viespoli: “Seguirei altra strada”

redazione 11 ore fa

Grandinata su Castelvenere: danneggiati 100 ettari di vigneti. Sindaco chiede riconoscimento stato di calamità naturale

redazione 12 ore fa

Firmato accordo tra Comune, Ministero, Regione e Provincia: è il passo che conduce alla nascita del Museo Egizio a Benevento

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content