fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Associazioni

Elettrodotto Terna: il prossimo 21 luglio assemblea pubblica dei comitati contro l’inquinamento elettromagnetico

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Da alcuni mesi i nostri comitati e associazioni hanno intrapreso azioni di contrasto alle opere – elettrodotti, cavidotti e stazione elettrica Benevento 3 – che la Terna sta realizzando sul territorio di Benevento compreso tra le Contrade Pino-Ciancelle e la Contrada Corvacchini”. Così i comitati e le associazioni contro l’inquinamento elettromagnetico in una nota inviata alla stampa per indire, il prossimo 21 luglio, un’assemblea pubblica sul tema.

“Domenica 29 giugno – scrivono i cittadini – la società Terna, a totale capitale pubblico,ha messo in esercizio un elettrodotto ad alta tensione (380.000 Volt) dalla Puglia a Benevento utilizzando 39 tralicci già esistenti anziché nuovi sostegni come previsto dal progetto autorizzato dal Ministero. Terna ha quindi arbitrariamente modificato il percorso di tale elettrodotto che,secondo le norme vigenti, avrebbe dovuto prevedere le fasce di rispetto a protezione della popolazione dall’inquinamento elettromagnetico.

Tutte le abitazioni – aggiunge il documento – che sono situate nella fascia di almeno 53 metri per lato dai vecchi tralicci sono pertanto esposte all’inquinamento dei campi elettromagnetici e lo rimarranno per diversi anni perché la Terna ha ammesso di recente che l’elettrodotto potenziato con nuovi cavi su vecchi sostegni rimarrà in funzione fin quando non sarà realizzata la nuova stazione elettrica prevista alla Contrada La Francesca che non è stata però neppure autorizzata.

Tale situazione – scrivono i comitati -, che coinvolge almeno cento abitazioni e luoghi di lavoro, non può essere tollerata perché incide inevitabilmente sulla salute dei cittadini residenti lungo l’elettrodotto, contrariamente a quanto previsto dalle leggi di tutela dall’inquinamento elettromagnetico.

E’ necessario opporsi a tale grave condotta della Terna – conclude la nota – con l’intervento di tutti i cittadini che sono invitati a partecipare all’assemblea pubblica che si terrà il 21 luglio alle ore 17:30 nei locali della ex scuola di San Vitale per sollecitare il Sindaco a difendere la salute pubblica”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 4 mesi fa

Contrada San Vitale, rimossi i dossi artificiali dopo petizione residenti

redazione 5 mesi fa

Nuovo elettrodotto Montecorvino-Benevento: Terna presenta esiti consultazione pubblica

redazione 8 mesi fa

Terna, conclusi gli incontri di consultazione pubblica per l’elettrodotto Montecorvino-Benevento

redazione 8 mesi fa

Terna, al via la consultazione pubblica per l’elettrodotto Montecorvino-Benevento

Dall'autore

redazione 6 ore fa

Benevento, fino al 2 giugno la mostra ‘Memories’: un’esperienza multisensoriale emozionante con opere di artisti con disabilità visiva

redazione 7 ore fa

Walter Cirulli e Mario De Sisto nominati Responsabili di Dipartimenti in Valle Caudina per la Lega

redazione 8 ore fa

‘Domenica insieme’, le iniziative dell’associazione Melagrana

redazione 8 ore fa

San Marco dei Cavoti: il 25 maggio la XII edizione del premio letterario dedicato a Mino de Blasio

Primo piano

redazione 6 ore fa

Benevento, fino al 2 giugno la mostra ‘Memories’: un’esperienza multisensoriale emozionante con opere di artisti con disabilità visiva

redazione 10 ore fa

Benevento, beccato a vendere cocaina nei pressi di un bar: arrestato 26enne

Christian Frattasi 12 ore fa

Caffetteria-foyer e giardini riqualificati: a Benevento si alza di nuovo il sipario sul Teatro De Simone

redazione 12 ore fa

Festa della Madonna delle Grazie, il luna park sarà collocato in piazza Risorgimento

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content