fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

SPORT

Vittoria al fotofinish per il Real Calvi Simaldone

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Bella ed esaltante partita tra i padroni di casa del Calvi Simaldone e gli ospiti della Turris Octava. Alla fine è stato il team sannita a spuntarla in rimonta, con una rete di Serino.

Le due squadre si sono passate il testimone, nel primo tempo c’è solo la squadra beneventana in campo, notevole la mole di gioco e di occasioni prodotte per passare in vantaggio, il parziale poteva anche essere di 6 a 0. Poi come sempre accade, dopo tanto spreco alla prima opportunità gli ospiti trovano il vantaggio con Improta al 23’ grazie ad un errore di Catalano che scivolando regala la palla agli avversari. Con il risultato di 0 a 1 si chiude il primo tempo.

Nella ripresa si aspettava la reazione del Calvi Simaldone, ed invece sono gli ospiti a prendere le redini in mano, e fare la partita. La squadra di casa soffre, commette falli a ripetizione, vorrebbe recuperare in fretta il passivo, ma si disunisce, e un errore di Auricchio sull’out destro apre un’autostrada per Nastri che al 5’ infila la rete dell’1 a 3.

Sembrerebbe la fine ma Catalano e soci non ci stanno a perdere uno scontro salvezza così importante, e piano piano fanno ordine e cominciano a macinare gioco di nuovo. Prima Serino al 14’ su assist di Catalano, poi Passero al 21’ servito splendidamente da Serino portano il risultato sul 3 a 3. Al 30’ Pinto infila un siluro sotto l’incrocio dei pali ed il sorpasso è servito. La gara non è finita c’è da recuperare del tempo per un paio d’infortuni e l’espulsione del coach degli ospiti Miele per proteste. Così la Turris gioca il tutto per tutto inserendo il portiere in movimento, ed incredibilmente trova il pari al minuto 33° con Castaldo. Fine? No! Il Calvi Simaldone getta il cuore oltre l’ostacolo e trova ancora le energie per tentare un’ultima azione, ed incredibilmente i padroni di casa ripassano con una splendida rete di Serino praticamente al 35’. Non c’è più tempo, i due direttori di gara fischiano la fine di una bellissima partita, giocata correttamente da ambedue le squadre, un bello spettacolo per chi ha avuto la fortuna di assistere il match.

Alla fine un raggiante mister Lamparelli: “Grande vittoria che vale sei punti, grande prova d’orgoglio dei miei ragazzi, hanno sofferto, hanno commesso qualche errore di troppo, ma alla fine sono stati bravi a recuperare lo svantaggio fino al definitivo sorpasso”.
 

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 7 anni fa

Assemblea popolare, al via il torneo di calcetto contro l’abbandono del Rione Libertà

12 anni fa

Calcio a 5. Seconda sconfitta di fila per il Calvi Simaldone

12 anni fa

Un Calvi Simaldone bello e sfortunato: giunge ancora una sconfitta casalinga

12 anni fa

Pronto riscatto per il Calvi Simaldone: espugnata Nocera

Dall'autore

redazione 37 minuti fa

Piano Cappelle, scontro tra auto. Una finisce contro cancellate: due feriti

redazione 1 ora fa

La mostra bibliografica sull’Illuminismo “illumina” la Biblioteca provinciale: ci sarà anche nel 2025

redazione 3 ore fa

Valle Caudina, si intensificano i controlli: da Napoli arrivano le Squadre di Intervento Operativo

redazione 3 ore fa

Benevento, in centro scoperta e sequestrata discarica abusiva con rifiuti speciali pericolosi

Primo piano

redazione 37 minuti fa

Piano Cappelle, scontro tra auto. Una finisce contro cancellate: due feriti

redazione 1 ora fa

La mostra bibliografica sull’Illuminismo “illumina” la Biblioteca provinciale: ci sarà anche nel 2025

redazione 3 ore fa

Valle Caudina, si intensificano i controlli: da Napoli arrivano le Squadre di Intervento Operativo

redazione 3 ore fa

Benevento, in centro scoperta e sequestrata discarica abusiva con rifiuti speciali pericolosi

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content