fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Regione Campania

‘Rifiuti, in Campania ci vuole un piano credibile’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Azioni credibili in un piano di gestione che agisca a lungo e a breve termine. E’ quanto chiede di “vedere” il Commissario europeo all’Ambiente, Janez Potocnik per la soluzione della crisi dei rifiuti in Campania. Il Commissario in visita in Italia, nel corso di un incontro con la stampa ha sottolineato che la situazione nella Regione è frutto di una situazione che si trascina da tempo per la quale “é impossibile trovare una soluzione rapida”.

 

“E’ importante che vengano definiti degli impegni di lungo periodo così come è necessario stabilire degli obiettivi nel breve periodo – ha sottolineato Potocnik – che riguardino la raccolta differenziata. Questi passaggi a breve termine darebbero credibilità ad un piano più a lungo termine”.

 

La raccolta differenziata e la realizzazione di impianti di compostaggio in Campania, secondo Potocnik, sarebbero una garanzia di una gestione più responsabile per lo smaltimento “delle 8 tonnellate di rifiuti in balle che ci sono in Campania”, anche in vista di stanziamenti di fondi europei. Per l’erogazione di fondi europei, secondo Potocnik, è necessario rispondere “a dei criteri”.

 

Il primo di questi criteri è che ci sia “un piano di gestione” valido per non continuare ad agire in una gestione straordinaria l’emergenza rifiuti. “Abbiamo esaminato un documento che ci è stato fornito – ha proseguito Potocnik – e vogliamo vedere azioni credibili da parte delle autorità locali. Sono state identificate una serie di carenze e la Campania si deve attivare per rientrare nella normativa europea”. Se la Regione non dovesse fornire il “piano di gestione” auspicato da Potocnik, “non avremo altra scelta – ha concluso il Commissario – che quella di procedere con la procedura di infrazione che potrebbe far andare l’Italia incontro a sanzioni”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 1 settimana fa

Ciclo rifiuti, Stir di Casalduni e discarica a Sant’Arcangelo: interviene la Flaica CUB

redazione 2 settimane fa

Rifiuti, Cairella (Lega): “Sannio espropriato delle funzioni. La Regione piuttosto paghi quello che deve”

redazione 2 settimane fa

Benevento, scoperti rifiuti speciali pericolosi di tipo sanitario: scatta una denuncia

redazione 1 mese fa

Contrade, Asia Benevento istituisce servizio di vigilanza contro lo sversamento illecito di rifiuti negli ecopunti

Dall'autore

redazione 8 ore fa

A Puglianello si discute del Sant’Alfonso. Il sindaco Rubano: “in Consiglio comunale per continuare la lotta della crisi ospedaliera”

redazione 8 ore fa

Sannio Music Fest, annullato il concerto di Chiara Civello al Teatro Romano

redazione 8 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

redazione 8 ore fa

Benevento, tentavano di far entrare droga e cellulari in carcere con un drone: due arresti

Primo piano

redazione 8 ore fa

Guardia Sanframondi: chiude il rinomato ristorante La Meridiana, fiore all’occhiello della Valle Telesina

redazione 8 ore fa

Benevento, tentavano di far entrare droga e cellulari in carcere con un drone: due arresti

redazione 17 ore fa

Benevento, anche stanotte rubinetti chiusi per il Distretto Ponticelli e zona Asi

redazione 17 ore fa

‘De La Salle’, agli Esami di Stato 100 e lode per cinque studenti del liceo classico quadriennale

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content