fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

SOCIETA'

Pagamenti elettronici sicuri, c’è il vademecum del Mdc

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

I dati che ci vengono consegnati dalle cronache parlano chiaro: il fenomeno delle truffe elettroniche, ovvero degli acquisti con carte di credito o carte prepagate, è in netto aumento nel Sannio. Acquisti di merce che non sarà mai consegnata, veri e propri ‘pacchi’ che viaggiano in rete, ma che di virtuale hanno ben poco. A questo si aggiunga poi la clonazione delle carte di credito che fa diventare un’operazione da inviato di guerra anche un semplice ritiro di contanti al bancomat.

Per fare fronte a questa emergenza il Movimento Difesa del Cittadino ha fornito un vademecum di consigli utili.

Secondo l’associazione dei consumatori il comportamento giusto da seguire al bancomat è il seguente: coprire sempre la mano quando si digita il codice facendo attenzione a non essere visti, buona prassi vorrebbe anche che si controllasse qualsiasi anomalia riscontrata allo sportello e nei sistemi elettronici utilizzati (es. tastiera, spazio in cui si infila la tessera magnetica). E’ comunque consigliabile recarsi agli sportelli Bancomat nelle ore di apertura della banca di modo che in caso di malfunzionamento o dubbi ci si possa rivolgere al personale della banca. La buona prassi prevede anche il controllo con cadenza settimanale dell’estratto conto e dei movimenti della carta.

Al pagamento Pos è consigliabile fissare il plafond di spesa mensile della carta al minimo per limitare i danni in caso di clonazione, controllare l’estratto conto della carta ogni settimana, chiedere eventualmente alla propria banca il servizio SMS di avviso su ogni movimento della carta e utilizzare eventualmente carte di credito ricaricabili.

In caso di clonazione bisogna provvedere immediatamente al blocco della carta e alla relativa denuncia. Il Mdc sottolinea inoltre come anche nel Sannio si siano verificati casi in cui pur avendo il titolare della carta usato la massima diligenza nel suo utilizzo, si siano verificati addebiti illeciti sul proprio conto corrente. Per agevolare gli utenti nella gestione di queste controversie l’associazione comunica che è attivo lo sportello in Viale Mellusi n. 68 Palazzo del volontariato in collaborazione con la Lega dei consumatori.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 2 ore fa

Anche via Aldo Moro senz’acqua, il gruppo Pd: “Gesesa ha avvisato in ritardo, tanti i disagi”

redazione 4 ore fa

Benevento, il primo luglio al via i lavori di ristrutturazione dell’immobile che ospita la casa albergo San Pasquale

redazione 1 giorno fa

Asia e Comune: da mercoledì si riavvia il lavaggio delle strade cittadine

redazione 1 giorno fa

Benevento, ondate di calore in arrivo: l’avviso del sindaco Mastella

Dall'autore

redazione 31 minuti fa

Projenia, prende il via il progetto (h)eart_h, tra terra e cuore

redazione 50 minuti fa

Paupisi, c’è la giunta: ecco nomi e deleghe

redazione 54 minuti fa

Autonomia Differenziata, Barone (Lega): “I cialtroni che contestano sono gli stessi che negli ultimi decenni hanno affossato il Sud”

redazione 1 ora fa

Nasce il Fondo ‘Generazione Sannio’ per sostenere i futuri professionisti, creando opportunità e promuovendo la cultura del dono

Primo piano

redazione 4 ore fa

Benevento, il primo luglio al via i lavori di ristrutturazione dell’immobile che ospita la casa albergo San Pasquale

Antonio Corbo 5 ore fa

Agricoltura, alla Rocca l’audizione della commissione Aree Interne: “Lavoriamo per una legge a tutela del territorio”

redazione 5 ore fa

Pronto Soccorso Sant’Agata de’ Goti, Mortaruolo: “Sentito De Luca, così non va. Rubano? Oltre al pullman si adoperi con il Ministro”

Christian Frattasi 8 ore fa

Esami di Stato, si parte con il tema di italiano. A piazza Risorgimento le emozioni dei maturandi sanniti

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content