fbpx
Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

ECONOMIA

Lampugnale (Confindustria): “Mancato rinnovo decontribuzione Sud dopo il 30 giugno rischia di penalizzare pesantemente le Pmi”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Il mancato rinnovo della decontribuzione Sud dopo il 30 giugno rischia di penalizzare pesantemente le nostre Pmi”. A parlare è il vicepresidente nazionale e presidente regionale di Piccola Industria Confindustria Pasquale Lampugnale.

“La misura – continua il numero uno delle Pmi campane – introdotta nel 2021 fra gli aiuti post-pandemia per ridurre del 30% il costo per le imprese dei contributi per i dipendenti, è diventata a tutti gli effetti uno strumento concreto di sostegno alle imprese (reduci da anni difficili causa Covid e conseguenze dei conflitti internazionali sui costi delle materie prime e dell’energia) utile per favorire l’occupazione, attrarre investimenti e quindi provare a ridurre il gap con il Nord rendendo il Sud sempre più centrale e meno periferico.

Uno strumento dunque integrato con il PNRR e con i fondi sviluppo e coesione che ha funzionato bene in questi anni, grazie anche alla sua natura di intervento diretto nei meccanismi previdenziali e alla capacità di garantire a favore delle imprese una spendibilità immediata e automatica.

Non rinnovare la decontribuzione Sud, che doveva rimanere tecnicamente attiva fino al 2029 con un graduale decalage dell’abbattimento dell’aliquota contributiva (30% fino al 31 dicembre 2025, 20% per le annualità 2026 e 2027, 10% per il 2028 e 2029), costringerà molte aziende a rivedere la propria pianificazione finanziaria, con consistenti ricadute negative sull’occupazione.

E questo non va bene: le imprese devono poter pianificare con serenità, nel mantenimento dei tempi e di regole certe le proprie strategie di sviluppo, i propri investimenti e piani di assunzione. Non si può, durante “il gioco”, cambiare le regole e anticipare i tempi. Ecco perché la decontribuzione va assolutamente riattivata”.

Annuncio

Correlati

redazione 3 giorni fa

Lampugnale (PI Confindustria): ‘La crescita passa per la maggiore produttività di imprese e sistema territoriale’

Giammarco Feleppa 1 mese fa

Leroy Merlin presto a contrada San Vito? Ambrosone non fa nomi: ‘Benevento cresce, in arrivo tre marchi importanti’

redazione 3 mesi fa

Sigari cubani, articoli per collezionisti e ottima cioccolata: il ‘Tabacchicco’ di Giovanni D’Addona punta sull’eccellenza

redazione 4 mesi fa

Tra calcio, economia e imprenditoria. I ricordi di Gian Raffaele Cotroneo: “La gioia più bella? La promozione in C2”

Dall'autore

redazione 3 minuti fa

Gesesa, questa sera interruzione idrica notturna a San Bartolomeo in Galdo

redazione 23 minuti fa

Patrizia Stefanelli sul gradino più alto del podio al Premio Nazionale di Poesia Marco di Meola

redazione 27 minuti fa

Castelvenre, al via i lavori per il nuovo asilo nido

redazione 55 minuti fa

Estorsione aggravata, Corte d’Appello ribalta sentenza e assolve un 36enne e un 57enne

Primo piano

redazione 55 minuti fa

Estorsione aggravata, Corte d’Appello ribalta sentenza e assolve un 36enne e un 57enne

Christian Frattasi 3 ore fa

Benevento, danza e coreografia sulla Janara: dal 5 al 7 luglio la II edizione di ‘Struscio di Streghe’

redazione 3 ore fa

Palazzo Mosti, giovedì in Consiglio il piano Tari

redazione 6 ore fa

Fortore, controlli nel week end: sanzioni amministrative e veicoli sequestrati

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content